La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL I modi di vibrare assumono una forma del tipo:

2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL SOLUZIONI REALI:Modi di vibrare sovrasmorzati SOLUZIONI COMPLESSE:Modi sottosmorzati SOLUZIONI REALI COINCIDENTI:Modi con smorzamento critico

3 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL

4 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL Esempio

5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL Esempio

6 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL Esempio

7 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL MODI DI VIBRARE

8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL SOLUZIONE GENERALE

9 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL SOLUZIONE PARTICOLARE

10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL In generale la matrice degli smorzamenti impedisce il disaccoppiamento dei moti:

11 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL E diagonale solo se: SMORZAMENTO MODALE

12 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata A.A Mod. B (Meccanica delle Vibrazioni) OSCILLAZIONI LIBERE SISTEMI SMORZATI A 2 GDL Il problema è ricondotto alla soluzione di n equazioni indipendenti equivalenti allo studio di n moti ad 1 GDL:


Scaricare ppt "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata."

Presentazioni simili


Annunci Google