La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diritto pubblico 2013/2014 Prof. Davide Galliani Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee (SIE) Università degli Studi di Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diritto pubblico 2013/2014 Prof. Davide Galliani Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee (SIE) Università degli Studi di Milano."— Transcript della presentazione:

1 Diritto pubblico 2013/2014 Prof. Davide Galliani Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee (SIE) Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali

2 Lo Stato Gli elementi costitutivi dello Stato sono: il popolo il territorio la sovranità

3 Lo Stato: il popolo Il popolo è il complesso dei cittadini di uno Stato, la popolazione è linsieme delle persone che vivono nel territorio dello Stato, mentre la Nazione è unentità etnico-sociale caratterizzata per una certa comunanza di razza, lingua, cultura, tradizioni e costumi.

4 La cittadinanza italiana Secondo la legge n. 91 del 1992: è automaticamente cittadino italiano per nascita: - il figlio anche adottato di cittadino italiano; - chi è nato in Italia da genitori entrambi apolidi o ignoti.

5 La cittadinanza italiana Chi nasce in Italia da entrambi i genitori stranieri non diviene automaticamente cittadino italiano ma solo e soltanto su richiesta, entro un anno dal compimento della maggiore età, dimostrando la residenza legale ininterrotta nel territorio.

6 La cittadinanza italiana Può chiedere la cittadinanza italiana il coniuge di cittadino italiano a condizione che risieda nel territorio da almeno sei mesi o entro tre anni dal matrimonio se risiede allestero. La richiesta può essere rigettata dal Ministro dellInterno soltanto per determinati motivi (sicurezza dello Stato e condanna con pena superiore a tre anni di reclusione) ed entro due anni dalla domanda. Riforma con legge sulla sicurezza 2009: 2 anni per richiesta.

7 La cittadinanza italiana La cittadinanza può essere concessa dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro degli Interni e sentito il Consiglio di Stato, allo straniero che risiede legalmente da almeno dieci anni nel territorio dello Stato.

8 La cittadinanza italiana Previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministero degli Interni e di concerto con il Ministro degli Esteri, sentito il Consiglio di Stato, la cittadinanza può essere concessa allo straniero che ha reso eminenti servizi allItalia, oppure, quando ricorra un eccezionale interesse dello Stato.

9 La cittadinanza italiana Varie proposte di riforma per abbassare i dieci anni di tempo utili per richiedere la cittadinanza da parte di uno straniero.

10 La cittadinanza italiana Varie proposte per concedere il diritto di voto alle elezioni comunali anche agli stranieri residenti da un certo lasso di tempo: le delibere comunali in questo senso sono state annullate dal Governo perché la competenza è statale e non comunale.

11 Lo Stato: il territorio Il territorio di uno Stato è composto da: terraferma: porzione di territorio delimitata da confini naturali o artificiali mare territoriale: estensione della sovranità statale nel mare, oggi, per la Convenzione di Montego Bay del 1982 in 12 miglia

12 Lo Stato: il territorio Il territorio di uno Stato è composto da: spazio aereo statale: estensione della sovranità nei limiti dellatmosfera piattaforma continentale: parte del fondo marino che circonda le terre emerse, ferma la libertà delle acque.

13 Lo Stato: il territorio Si parla, inoltre, di: territorio mobile: aerei e navi che battono bandiera di uno Stato

14 Lo Stato: il territorio Particolari guarentigie, infine, esistono per le sedi delle ambasciate, che, insieme agli agenti, godono della cd. immunità diplomatica.

15 Lo Stato: il territorio Le questioni legate al territorio dello Stato sono da sempre di fondamentale importanza: basti pensare alle risorse naturali di appartenenza degli Stati post-coloniali e al tema dellarresto di presunti terroristi in territorio straniero.

16 Lo Stato: il territorio Un caso classico è stato larresto del criminale nazista Eichmann in territorio argentino da parte di agenti israeliani, da cui prende il via il notissimo libro di Hanna Arendt del 1963 intitolato La banalità del male.

17 Lo Stato: la sovranità I caratteri della sovranità sono: originarietà: lo Stato non deriva da alcuno la sua potestà di imperio indipendenza: postula la parità giuridica tra tutti gli Stati potestà di imperio: lo Stato detiene il monopolio della forza legale.


Scaricare ppt "Diritto pubblico 2013/2014 Prof. Davide Galliani Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee (SIE) Università degli Studi di Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google