La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOPO LA SCUOLA MEDIA BIENNIOELETTRONICA ELETTROTECNICA MECCANICA CHIMICA DURATA DEL CORSO TRE ANNI ESAMI DI STATO DIPLOMA DI PERITO LIBERA PROFESSIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOPO LA SCUOLA MEDIA BIENNIOELETTRONICA ELETTROTECNICA MECCANICA CHIMICA DURATA DEL CORSO TRE ANNI ESAMI DI STATO DIPLOMA DI PERITO LIBERA PROFESSIONE."— Transcript della presentazione:

1

2

3 DOPO LA SCUOLA MEDIA BIENNIOELETTRONICA ELETTROTECNICA MECCANICA CHIMICA DURATA DEL CORSO TRE ANNI ESAMI DI STATO DIPLOMA DI PERITO LIBERA PROFESSIONE MONDO DEL LAVORO CORSI POST DIPLOMA UNIVERSITA (TUTTE LE FACOLTA) ISCRIZIONE ALBO PROFESSIONALE

4 EDIFICIO CENTRALE : Dirigenza, uffici e dipartimenti di Elettrotecnica ed Elettronica Dipartimento di Meccanica Dipartimento di Chimica

5 Discipline del piano di studio Classi di concorso Ore settimanali per anno di corso 1°2° Lingua e Lettere Italiane LXVI55S.O. StoriaLXVI22O Lingua Straniera LXII33S.O. Diritto ed economia XXV22O. MatematicaLXIII 5 (2) S.O. Chimica e Laboratorio XV-XXIII/C 3 (2) P.O. GeografiaLXVI3-O. Scienze della terra LXXXVI3-O. BiologiaLXXXVI- 3 O. Fisica e laboratorio XLIV-XXX/C 4 (2) P.O. Tecnologia e disegno XXVIII-CIIXXXIV/C 3 (2) 6 (3) G.O. Educazione Fisica XXXV22P.O. Religione/ Attività alternative ==11- Totale ore settimanali 36 (8) 36 (9) - BIENNIO: quadro orario * Le ore segnate fra parentesi si riferiscono alle attività di laboratorio

6 Dopo la scuola media, gli alunni che sceglieranno lIstituto tecnico industriale E. Majorana (unico nella Provincia), inizieranno col frequentare per i primi due anni il biennio, in cui oltre alle materie teoriche si svolgono anche delle attività di laboratorio (fisica, chimica, tecnologia, informatica,). Dopo la scuola media, gli alunni che sceglieranno lIstituto tecnico industriale E. Majorana (unico nella Provincia), inizieranno col frequentare per i primi due anni il biennio, in cui oltre alle materie teoriche si svolgono anche delle attività di laboratorio (fisica, chimica, tecnologia, informatica,). Alunni di una seconda classe nel laboratorio di fisica

7 IL laboratorio di informatica Il laboratorio di informatica riportato nella foto è uno dei tanti, presenti in Istituto. Il laboratorio di informatica riportato nella foto è uno dei tanti, presenti in Istituto. Nel suddetto laboratorio, con n°20 postazioni svolgono attività didattiche gli alunni delle prime e delle seconde classi studiando, con lausilio dellinformatica, alcune materie (matematica fisica ecc)

8 LE SPECIALIZZAZIONI DOPO IL BIENNIO

9 PROFILO DEL PERITO CHIMICO Lobiettivo del corso di Chimica si specifica nella formazione di giovani con una accentuata attitudine ad affrontare i problemi in termini sistemici, basata su essenziali e aggiornate conoscenze delle discipline specifiche dellindirizzo, integrate da un buon livello di cultura generale, nonché da una preparazione scientifica mirata al campo tecnologico, con riferimento alle realtà aziendali. Competenze del perito chimico: Tecnico di laboratorio di analisi adibito a compiti nei settori:chimico, merciologico, biochimico, farmaceutico,chimico clinico, bromatologico, ecologico e delligiene ambientale. tecnico addetto alla conduzione e al controllo di impianti di produzione di industrie chimiche. Operatore nei laboratori scientifici e di ricerca. Come tale deve essere in grado di operare nelle varie fasi del processo analitico sapendone valutare le problematiche dal campionamento al referto, di operare come addetto agli impianti anche su competenze sul loro controllo.

10 Discipline del piano di studio Classi di concorso Ore settimanali per anno di corso 3°4°5° Lingua e Lettere Italiane LXVI333S.O. StoriaLXVI222O Lingua Straniera LXII332S.O. Economia Industriale ed elementi di Diritto XXV-22O. MatematicaLXIII433S.O. Chimica Fisica e Laboratorio XV-XXIIIC 5 (2) 3 (1) 3O Chimica Organica Bio-Organica Delle Fermentazioni e Laboratorio XV-XXIII/C 5 (3)* 6(3) 3 (2) O.P. Analisi Chimica Elab. Dati e Lab. XV-XXIII/C 8(6) 6(4) 8(8) O.P. Tecnologie Chimiche Industriali Principio Di Automazione e di Organizzazione Industriale XVII- XXIII/C 4 (2) 5 (3) S.G.O Educazione Fisica XXXV222P.O. Religione/ Attività alternative ==111- Totale ore settimanali 36 (13) 36 (10) 36 (13) - CHIMICA: quadro orario * Le ore segnate fra parentesi si riferiscono alle attività di laboratorio

11

12

13

14

15 PROFILO DEL PERITO MECCANICO Il corso di studio mira a creare una figura professionale in grado di inserirsi in realtà produttive molto differenziate e caratterizzate da rapida evoluzione. Con i nuovi curricula dettati dal M.P.I. il perito meccanico acquisisce competenze nel campo dei sistemi e dell automazione industriale, nonché dellinformatica e della fisica applicata. Competenze del perito Meccanico: Fabbricazione e montaggio di componenti meccanici, con elaborazioni di cicli di lavorazione. Programmazione, avanzamento e controllo della produzione nonché analisi e valutazione dei costi. dimensionamento, installazione e gestione di semplici impianti industriali. Progettazione di elementi e semplici gruppi meccanici. Utilizzazione di impianti e sistemi automatizzati di movimentazione e di produzione. Sviluppo di programmi esecutivi per macchine utensili e centri di lavorazione C.N.C.

16 Discipline del piano di studio Classi di concorso Ore settimanali per anno di corso 3°4°5° Lingua e Lettere Italiane LXVI333S.O. StoriaLXVI222O Lingua Straniera LXII332S.O. Economia Industriale ed elementi di Diritto XXV-22O. Matematica LXIII- (XXXIV/C) 4 (1) * 3 (1) S.O. Meccanica e Macchine LXXV (XXXIV/C) 6 5(4) 5O Tecnologia Meccanica ed Esercitazioni CII- (XXX4/C) 5 (5) 6 (6) O.P. Dis., Progett., Organiz. industr. CII- (XXXIV/C) 4 5 (3) 6S.G.O Sistemi e Automazione industr. CII-LXXV (XXXIV/C) 6 (3) 4 (3) S.O. Educazione Fisica XXXV222P.O. Religione/ Attività alternative ==111- Totale ore settimanali 36 (9) 36 (17) 36 (10) - Meccanica: quadro orario * Le ore segnate fra parentesi si riferiscono alle attività di laboratorio

17

18

19

20

21

22 PROFILO DEL PERITO ELETTROTECNICO Lobiettivo del corso di ELETTROTECNICA E AUTOMAZIONE è quello di creare una figura professionale capace di inserirsi in realtà produttive molto differenziate e caratterizzate da rapida evoluzione sia dal punto di vista tecnologico sia da quello dellorganizzazione del lavoro. Competenze del perito elettrotecnico: Analizzare e dimensionare reti elettriche lineari e non lineari. Studio di sistemi anche complessi, di generazione, conversione, trasporto e utilizzazione dellenergia elettrica. Partecipare al collaudo, alla gestione e al controllo di sistemi elettrici anche complessi, sovrintendendo alla manutenzione degli stessi. Progettare impianti elettrici per civili abitazioni, e sistemi di controllo automatici per impianti industriali sia a logica cablata che a logica programmata con lutilizzo dei P.L.C. Descrivere il lavoro svolto, redigere documenti per la produzione dei sistemi progettati e scriverne il manuale duso. Comprendere manuali duso, documenti tecnici vari e redigere brevi relazioni in lingua straniera.

23 Discipline del piano di studio Classi di concorso Ore settimanali per anno di corso 3°4°5° Lingua e Lettere Italiane LXVI333S.O. StoriaLXVI222O Lingua Straniera LXII332S.O. Economia Industriale ed elementi di Diritto XXV-22O. MatematicaLXIII433S.O. Meccanica e Macchine LXXV3--O Elettrotecnica XLI- XXVIII/C 6 (3)* 5 (3) 6 (3) S.O.P. ElettronicaXL-XXVII/C 4 (2) 3-S.O. Sistemi Elettrici Automatici XLI-LII(XXVIII/C) 4 (2) 5 (3) S.O. Impianti Elettrici LII-35S.O. Tecnologie Elettriche, Disegno E Progettazione XLI-LII(XXVIII/C) 4 (3) 5 (4) G.O.P Educazione Fisica XXXV222P.O. Religione/ Attività alternative ==111- Totale ore settimanali 36 (10) 36 (9) 36 (10) - Elettrotecnica e Automazione: quadro orario * Le ore segnate fra parentesi si riferiscono alle attività di laboratorio

24

25

26

27

28

29 In questo laboratorio accedono gli studenti di elettronica ed elettrotecnica

30

31

32 PROFILO DEL PERITO PER LELETTRONICA E LE TELECOMUNICAZIONI Lobiettivo del corso di Elettronica e Telecomunicazioni si specifica nella formazione di figure professionali, in grado di affrontare e risolvere problemi in termini sistemici, basata su essenziali e aggiornate conoscenze delle discipline elettriche ed elettroniche, integrate da organica preparazione scientifica nel campo tecnologico, con particolare riferimento alle realtà aziendali. Competenze del perito elettronico: Analizzare le caratteristiche funzionali dei sistemi di vario tipo (di controllo, di comunicazione, di elaborazione delle informazioni) anche complessi, sovrintendendo alla manutenzione degli stessi. Progettare, realizzare e collaudare sistemi semplici, ma completi, di automazione e di telecomunicazioni, valutando, anche sotto il profilo economico la componentistica presente sul mercato. Descrivere il lavoro svolto, redigere documenti per la produzione dei sistemi progettati e scriverne il manuale duso, nonché comprendere documenti tecnici vari e redigere brevi relazioni in lingua straniera.

33 Discipline del piano di studio Classi di concorso Ore settimanali per anno di corso 3°4°5° Lingua e Lettere Italiane LXVI333S.O. StoriaLXVI222O Lingua Straniera LXII332S.O. Economia Industriale ed elementi di Diritto XXV-22O. MatematicaLXIII433S.O. Meccanica e Macchine LXXV3--O Elettrotecnica XLI- XXVIII/C 6 (3)* 3-S.O.P. ElettronicaXL-XXVII/C 4 (2) 5 (3) 4 (2) S.O. Sistemi Elettrici Automatici XLI-LII(XXVII/C) 4 (2) 6 (3) S.O. Telecomunicazioni XL- XXVII/C -3 6 (2) S.O. Tecnologie Elettriche, Disegno E Progettazione XL (XXVII/C) 4 (3) 5 (4) G.O.P Educazione Fisica XXXV222P.O. Religione/ Attività alternative ==111- Totale ore settimanali 36 (10) 36 (9) 36 (11) - Elettronica e Telecomunicazioni: quadro orario * Le ore segnate fra parentesi si riferiscono alle attività di laboratorio

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46 La presentazione multimediale appena vista è stata realizzata tramite POWER POINT dal Prof. Asta Salvatore, docente dellIstituto. Il CD prodotto diventa materiale utile per la biblioteca e anche per il lavoro dei docenti impegnati nel far conoscere le potenzialità e gli sbocchi professionali che lIstituto Tecnico Industriale E. Majorana offre ai giovani che lo sceglieranno come percorso di studi di istruzione secondaria.

47


Scaricare ppt "DOPO LA SCUOLA MEDIA BIENNIOELETTRONICA ELETTROTECNICA MECCANICA CHIMICA DURATA DEL CORSO TRE ANNI ESAMI DI STATO DIPLOMA DI PERITO LIBERA PROFESSIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google