La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INTERVISTATI: coetanei: 6 giovani 20enni: 8 genitori: 4 anziani: 6 professori: 3.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INTERVISTATI: coetanei: 6 giovani 20enni: 8 genitori: 4 anziani: 6 professori: 3."— Transcript della presentazione:

1

2 INTERVISTATI: coetanei: 6 giovani 20enni: 8 genitori: 4 anziani: 6 professori: 3

3 CHE COSA E SUCCESSO IL 2 GIUGNO 1946? -cè stato il cambiamento della monarchia in repubblica -(2)si passa alla Repubblica -Repubblica italiana referendum -(9)E nata la Repubblica -è stata istituita la Repubblica italiana -E nata la costituzione italiana - il2 giugno 1946 si tenne il referendum su quale dovesse essere la forma istituzionale dello Stato italiano, la Repubblica. -ci sono state le elezioni per decidere tra la monarchia e la Repubblica…

4 … -è stata proclamata la repubblica italiana -il 2 giugno è la data che segna la fine della monarchia e linizio della repubblica in Italia -i cittadini italiani hanno deciso a maggioranza, votando in un referendum, che lItalia non fosse più una monarchia con a capo un re, ma una repubblica democratica, dove i cittadini esercitassero il potere, direttamente o indirettamente -fu promulgata la costituzione -(6)non so

5 CHE COSE UNA COSTITUZIONE? -la legge fondamentale dello stato in quanto rappresenta la base della convivenza civile -un insieme di leggi fondato sul lavoro della repubblica italiana - un insieme di articoli con diritti e doveri della società -(6) una raccolta di leggi che regolano lo stato -la carta fondamentale della comunità - (7)insieme di leggi -è un emendamento di leggi -patto che si istaura tra lo stato e il cittadino…

6 … -(6) una raccolta di leggi che regolano lo stato -la carta fondamentale della comunità - (7)insieme di leggi -è un emendamento di leggi -patto che si istaura tra lo stato e il cittadino - da le linee guide della democrazia -documento scritto che racchiude delle leggi -(6)no

7 CHE COSE IL SUFFRAGIO UNIVERSALE? -(2)è il principio secondo il quale tutti i cittadini maggiorenni possono partecipare alle elezioni politiche e amministrative e alle altre consultazioni pubbliche come i referendum -(9)non lo so - (4)significa che possono votare tutti

8 - (4)estensione del voto a tutti i maggiorenni -(5) il voto si garantisce a tutti i cittadini con età maggiore ai 18anni - voto da parte di tutti i cittadini aventi la giusta idoneità - diritto al voto da parte di tutti i cittadini che rispettano i parametri attraverso i quali si può votare - dovremmo piangere per i caduti in guerra

9 HAI LETTO LA COSTITUZIONE ITALIANA? -Si (2) -tutta(2) -in parte (16) -mai (7)

10 SE SI, DOVE? -A scuola(9) -tramite mass-media(3) -a casa(8) -no(7)

11 …E PERCHE? -Per lavoro(3) -per studio(9) -per interessi personali(7) -altro(2) -no(6)

12 A QUALI PRINCIPI SI ISPIRA LA COSTITUZIONE ITALIANA? -democrazia e libertà -(5)libertà ed uguaglianza -libertà,indipendenza, parità di diritti, democrazia -(3)democrazia e uguaglianza -al lavoro e alla democrazia -democrazia - (3)lavoro -si ispira alla tolleranza e non alla giustizia assoluta…

13 … -diritti e doveri del cittadino. La repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili delluomo, sia come singolo, sia nelle informazioni sociali dove si svolge la sua personalità e richiede ladempimento di doveri inderogabili di solidarietà politica, sociale, ecc… -buoni principi -stato di diritto, uguaglianza, distinzione tra diritti e doveri -no(8)

14 CONOSCI UNO O PIU ARTICOLI DELLA COSTITUZIONE ITALIANA? -Si(23) -no(4)

15 CONOSCI QUALCUNO DEI DIRITTI SANCITI DALLA COSTITUZIONE? -Si(20) -No(7)

16 LA COSTITUZIONE CI IMPONE QUALCHE DOVERE? -Si (25) -No (2)

17 SEI INFORMATO/A SU PROPOSTE DI MODIFICA E/O MODIFICHE OPERATE SULLA NOSTRA COSTITUZIONE? -Si(18) -No(9)

18 PENSI CHE SAREBBE UTILE FREQUENTARE UN CORSO PER CONOSCERE LA COSTITUZIONE? -No (3) -Non so(5) -Si(19) -penso che sia utile perché tutti i cittadini italiani non possono vivere senza sapere quali sono le leggi principali che ci sono in questo paese. La costituzione è alla base di un rapporto civile tra gli uomini! - per conoscere meglio le nostre norme e i nostri diritti di tutti i giorni

19 TI INTERESSI DI POLITICA? -Si 5 -qualche volta 14 -mai 8

20 ATTUALMENTE CHI E IL CAPO DEL GOVERNO? -(26)Berlusconi -(1) non so

21 CHI E IL CAPO DELLO STATO? -(26)Napolitano -(1) non so

22 CHE DIFFERENZA CE TRA GOVERNO E PARLAMENTO? -il Governo ha potere esecutivo(fa in modo che vengano concretamente e correttamente applicate le leggi) mentre il Parlamento ha il potere legislativo(fa ed emana leggi) -il Governo è lespressione della maggioranza parlamentare; il Parlamento è il capo legislativo dello Stato, ossia un organo complesso, costituito essenzialmente da uno o più organi di tipo assembleare …

23 … -nel Governo ci sono i membri che vanno a favore, nel Parlamento ci sono i membri dellopposizione. -il Parlamento discute le leggi mentre il Governo le fa eseguire. -(2)Differenza tra potere esecutivo e legislativo -(5)differenza tra i poteri -il Governo ha in mano lindirizzo politico del paese, mentre il Parlamento ha il potere legislativo -il Governo guida politicamente lo stato, oltre a gestire la politica interna ed estera. Il Parlamento promulga le leggi e da la fiducia al Governo -(2)il Governo è linsieme dei ministri, il Parlamento linsieme delle camere. - Non so(12)

24 DA QUANTO TEMPO ESISTE LA REPUBBLICA IN ITALIA? -Da più di 50anni (27) -Da meno di 50anni(0) -Non so(0)

25 QUANTI SONO IN TUTTO I PARLAMENTARI? -Più di 1000(2) -Meno di 1000(25)

26 LA COSTITUZIONE PREVEDE UN LIMITE MASSIMO AL NUMERO DEI PARTITI POLITICI? -Si (10) -No(17)

27 LA NOSTRA COSTITUZIONE RICONOSCE IL DOVERE DI SOLIDARIETA? -Si(11) afferma che esistono dei diritti delluomo che vengono concessi dallo Stato. Nello stesso tempo si considera che luomo non è mai vissuto da solo e che, fra lindividuo e lo stato, esistono innumerevoli formazioni sociali. Proprio perché luomo non è un essere sociale, però -No(5) -Non so(1)

28 CANTELMO ALESSIA IANNOTTA MICHELA LOMBARDO GRAZIA CASSANO JOENA AMATO DANIELE PANELLA GIUSEPPE RAVIELE MONICA FRAGOLA MARIA CARMELA DE RISI GIAMMARIA SANTOMASSIMO ILARIA TUOZZI SILVIA

29 MELILLO ANGELA BENWDIH CHAIMAE DORSI MARTINA SANTORO MICHELA IASALVATORE FRANCESCA VITELLI KATIA DE SIMONE VINCENZO OFFREDA ANTONELLA FORTUNA ELENA SANTAGATA ROSSELLA SANTILLO ANTONIO


Scaricare ppt "INTERVISTATI: coetanei: 6 giovani 20enni: 8 genitori: 4 anziani: 6 professori: 3."

Presentazioni simili


Annunci Google