La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LItalia vista dallEuropa Considerazioni su uno studio comparativo delleducazione matematica in Europa Periodico di Matematiche Biagio Beatrice

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LItalia vista dallEuropa Considerazioni su uno studio comparativo delleducazione matematica in Europa Periodico di Matematiche Biagio Beatrice"— Transcript della presentazione:

1 LItalia vista dallEuropa Considerazioni su uno studio comparativo delleducazione matematica in Europa Periodico di Matematiche Biagio Beatrice 1

2 Eurydice è un Network della comunità europea per la cooperazione nel settore educativo 38 unità nazionali in 34 paesi partecipanti Dal

3 Mathematics Education in Europe: Common Challenges and National Policies 3

4 analisi comparativa dei sistemi educativi dei paesi membri 4

5 on/eurydice/documents/thematic_ reports/132EN.pdf 5

6 Risultati test TIMSS

7 Risultati per studenti di 15 anni partecipanti al test PISA 7

8 Il punteggio dellItalia è al di sotto della media europea 8

9 Tra il 2003 e il 2009, nei test PISA lItalia ha avuto miglioramenti significativi nel punteggio medio e una riduzione della percentuale degli studenti che hanno ottenuto bassi risultati 9

10 Le ore di matematica nelle scuole secondarie dellobbligo, in percentuale, sono circa il 20% dellorario totale, maggiore percentuale rispetto alle altre nazioni (tra il 10% e il 15%) 10

11 Rapporti inter-curriculari e interazione della matematica con la filosofia, la scienza e la tecnologia 11

12 Le linee guida e le indicazioni nazionali in Europa sono percepite come raccomandazioni e non come prescrizioni 12

13 Per lottavo grado In Italia per il 20% dellorario vengono insegnati i numeri 13

14 Nellottavo grado in Italia il 70% degli studenti usa la geometria per risolvere i problemi 14

15 LItalia lascia libero linsegnante sulla scelta sui metodi da usare 15

16 In Italia, nel quarto grado, a circa il 45-65% degli studenti è richiesto di memorizzare formule per più di metà delle lezioni 16

17 Per l'85% degli studenti di quarto grado è fatto divieto di usare la calcolatrice in classe 17

18 In Italia la percentuale degli studenti di quarto grado che lavorano in gruppo è del 15%. La media europea è del 38% 18

19 Il 35% degli studenti italiani di quarto grado hanno insegnanti che ritengono i compiti a casa importanti 19

20 In Italia il 70% degli studenti di ottavo grado ha insegnanti che danno loro molto lavoro da fare a casa 20

21 In Italia la matematica è materia desame solo in alcuni tipi di scuola secondaria superiore 21

22 In Italia è demandato alle scuole la responsabilità di intraprendere iniziative per sostenere gli studenti con insufficienze in matematica (scuole secondarie superiori) 22

23 Solo Olanda, Regno Unito, Norvegia e Italia hanno fissato degli standard nazionali sulle insufficienze che sono basati sui risultati di test (nazionali o internazionali) 23

24 In Italia la maggioranza degli studenti ha insegnanti che hanno finito solo l'istruzione secondaria 24

25 Più della metà degli insegnanti di matematica delle scuole superiori in Italia ha almeno 50 anni 25

26 In Italia solo il 59% degli insegnanti di scuola superiore partecipa a programmi di aggiornamento professionale 26

27 Grazie per lattenzione 27


Scaricare ppt "LItalia vista dallEuropa Considerazioni su uno studio comparativo delleducazione matematica in Europa Periodico di Matematiche Biagio Beatrice"

Presentazioni simili


Annunci Google