La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Classe I B ti Scuola Media Leonardo da Vinci Terni Anno scolastico 2010/2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Classe I B ti Scuola Media Leonardo da Vinci Terni Anno scolastico 2010/2011."— Transcript della presentazione:

1 Classe I B ti Scuola Media Leonardo da Vinci Terni Anno scolastico 2010/2011

2

3 I LIADE STORIA O FINZIONE ? Per secoli gli studiosi hanno pensato che la guerra di Troia fosse un invenzione poetica di Omero, ma non era così…infatti, uno studioso tedesco, nel 1871, Heinrich Schiliemann riuscì a trovare i resti dell'antica citta di Troia, La quale è stata proclamata PATRIMONIO DELL'UMANITA' dall'UNESCO nel 1998

4 L A GUERRA DI T ROIA : M OTIVO STORICO La vicenda si svolge nelle vicinanze della città di Troia che era posizionata sulle coste dell'Asia Minore bagnate dal Mar Egeo, proprio sull'imbocco dello stretto, una posizione strategica invidiabile Questo era il vero motivo della guerra Questo era il vero motivo della guerra

5 I L PERCHÈ DELLA GUERRA SECONDO O MERO Sul monte Olimpo si stavano festeggiando le nozze fra la ninfa Teti e il mortale re Peleo. Furono invitati tutti gli dei, tranne la dea della discordia, La quale, ne fu molto offesa

6 I L POMO DELLA DISCORDIA La dea della discordia per vendicarsi lanciò sulla tavola degli invitati una mela d'oro, con sopra scritto alla più bella Tre dee si contesero la mela, tutte e tre volevano essere proclamate la più bella, ed erano Hera, Atena e Afrodite Non sapendosi decidere, affidarono ad un mortale, l'ardua decisione....

7 L A DECISIONE DI P ARIDE La scelta del mortale cadde su un bel giovane, Paride, secondo figlio del re di Troia Priamo Paride fu tentato dalle tre bellissime dee

8 P ARIDE SCEGLIE A FRODITE La vendetta delle altre due dee si abbatte sul giovane, e su tutta la sua gente

9 Paride recatosi a Sparta per un banchetto, conosce Elena la bellissima moglie di Menelao, fratello del re Agamennone Come promesso da Afrodite, Elena si innamora perdutamente di Paride che ne è ricambiata Allora i due decidono di fuggire per vivere il loro amore, e si rifugiano a Troia Ettore figlio primogenito del re di Troia e fratello di Paride consiglia al fratello di riportare Elena, ma Paride rifiuta, ed Ettore lo appoggia anche se non è d'accordo P OCO TEMPO DOPO

10 I NIZIA LA GUERRA Menelao si accorge della fuga di Elena e del perché E' una grande offesa! Agamennone chiama tutti i re Achei perché tutti insieme lavino l'affronto subito dal fratello

11 P ROTAGONISTI Agamennone: Re di Sparta e fratello di Menelao Menelao: fratello di Agamennone e marito di Elena

12 A LTRI PROTAGONISTI Priamo: Re di Troia e padre di Ettore, Paride, Cassandra, e Cebrione (figlio non legittimo); Ecuba: moglie di Priamo e madre diEttore, Paride e Cassandra

13 E TTORE E A NDROMACA Ettore: figlio di Priamo e il più forte guerriero dei troiani, sa che difendere la sua patria è un dovere, e lo fa anche a costo della vita. Andromaca: moglie di Ettore, e figlia del re di Tebe, ucciso da Achille

14 P ARIDE E E LENA Paride: figlio di Priamo e colui che sarà la causa della guerra Elena: moglie di Menelao, insieme a Paride è colpevole di aver causato la guerra

15 A CHILLE E B RISEIDE Achille: figlio della ninfa del mare Teti e il re Peleo, essendo figlio di una ninfa è un semidio Briseide: la schiava preferita da Achille e causa dell IRA FUNESTA delleroe acheo

16 P ATROCLO E U LISSE Patroclo: caro amico di Achille, ucciso da Ettore Ulisse: Re di Itaca sarà colui che causerà la fine della guerra, e la caduta di Troia con l'inganno del cavallo

17 G LI DEI PROTAGONISTI DEL POEMA CHE PARTEGGIANO PER I TROIANI : Afrodite:dea della bellezza Marte: dio della guerra

18 Apollo: dio del sole

19 G LI DEI PROTAGONISTI DEL POEMA CHE PARTEGGIANO PER GLI A CHEI : Hera: moglie di Zeus e protettrice della famiglia Atena: dea della guerra e della saggezza

20 Poseidone: fratello di Zeus e dio del mare Efesto: dio del fuoco

21 P ROEMIO Agamennone rapisce la figlia di Crise, sacerdote di Apollo

22 L A SUPPLICA DI C RISE Crise si reca da Agamennone per implorare il re di liberare la figlia Ma egli si rifiuta

23 L A VENDETTA DI A POLLO Agamennone rifiutando di liberare la figlia di Crise, sacerdote di Apollo, reca una grande offesa al dio del sole, che manda sugli Achei terribili pestilenze.

24 I NTERVIENE A CHILLE Achille allora, per salvare il suo popolo, chiede ad Agamennone di liberare la fanciulla Lui accetta ma solo a un patto, in cambio vuole Briseide la schiava preferita di Achille

25 L IRA DI A CHILLE Achille furibondo, lascia Briseide al re Agamennone, ma lascia anche la guerra, gli Achei perdono il loro condottiero più potente. Va dalla madre la ninfa Teti, per farsi consolare.

26 I L RITORNO DI A CHILLE Senza Achille gli Achei stanno per perdere la guerra, allora Patroclo si reca dallamico per cercare di convincerlo a tornare ma non ci riesce, così gli chiede in prestito la sua armatura, per far credere ai Troiani che sia tornato

27 L A MORTE DI P ATROCLO Il piano di Patroclo funziona, i troiani hanno paura e scappano, solo Ettore rimane ad affrontarlo, credendolo Achille, e poi lo uccide.

28 I L RITORNO DI A CHILLE Quando Achille viene a sapere cosa è successo a Patroclo, decide di ritornare, per vendicare lamico ucciso, per ringraziarlo Agamennone restituisce Briseide

29 T ORNATO A CHILLE PER I T ROIANI E FINITA Achille vince tutte le battaglie, e uccide tantissimi troiani

30 L A DECISIONE DI RE P RIAMO Il re Priamo capisce che orami è finita, apre le porte di Troia, per cercare di salvare il suo popolo

31 E TTORE NON SI ARRENDE Ettore salutata per lultima volta la moglie Andromaca e il figlioletto Astianatte, e va … ……incontro alla morte

32 A DDIO E TTORE Infatti Achille riesce ad ucciderlo, poi trascina il suo corpo con la biga, intorno alle mura di Troia

33 P RIAMO RIVUOLE IL CORPO DI SUO FIGLIO Re Priamo va nel campo Acheo e supplica Achille di restiruire il suo corpo alla sua gente, perché solo dopo il funerale, la sua anima troverà pace

34 L A FINE DEL POEMA Achille si commuove e si restituisce il corpo Il poema si conclude con i solenni funerali di Ettore


Scaricare ppt "Classe I B ti Scuola Media Leonardo da Vinci Terni Anno scolastico 2010/2011."

Presentazioni simili


Annunci Google