La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLYCERA: La donna tosata POLEMONE: compagno/convivente di Glycera MOSCHIONE: fratello di Glycera PATECO: Padre di Glycera e Moschione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLYCERA: La donna tosata POLEMONE: compagno/convivente di Glycera MOSCHIONE: fratello di Glycera PATECO: Padre di Glycera e Moschione."— Transcript della presentazione:

1

2 GLYCERA: La donna tosata POLEMONE: compagno/convivente di Glycera MOSCHIONE: fratello di Glycera PATECO: Padre di Glycera e Moschione

3 Lazione è ambientata a Corinto. La vicenda è introdotta dalla dea Ignoranza che narra una serie di antefatti che gli uomini non potrebbero conoscere senza lintervento divino. Molti anni prima una vecchia aveva raccolto due neonati esposti e li aveva allevati. In seguito la donna aveva ceduto il maschio, Moschione, alla ricca Mirrine e aveva tenuto per sé la bimba Glycera Quando la ragazza era cresciuta la povertà aveva spinto la vecchia a cederla come concubina al soldato Polemone. In punto di morte la vecchia aveva confessato a Glycera il segreto della sua nascita e che il giovane Moschione, allevato da Mirrine, era suo fratello. Glycera venuta ad abitare con Polemone vicino la casa di Mirrine, decise di non dire nulla a Moschione per paura che questi possa perdere la sua agiata condizione sociale. Moschione, dopo un po di tempo, si invaghisce di Glycera, ignaro che la ragazza sia sua sorella. Una sera tornando a casa, vedendo la fanciulla sulla porta, la bacia. Glycera, conoscendo la vera identità di Moschione, non si ribella.

4 Polemone, scoperto il fatto, folle di gelosia trascina in casa Glycera e per oltraggio le taglia completamente i capelli. Dopo questi avvenimenti la coppia decide di interrompere la loro convivenza. La fanciulla allora viene ospitata a casa di Mirrine, alla quale rivela che lei e Moschione sono fratelli. Polemone, non si dà per vinto e manda Sosia, il suo servo, a casa di Mirrine per aver notizie di Glycera. Il servo non trova a casa la ragazza e riferisce al padrone i suoi sospetti, ovvero che Glycera si sia trasferita da Mirrine solo per poter stare accanto a Moschione. Entra in scena Pateco, il vicino di casa, il quale vuole fermare i funesti intenti di Polemone. Il soldato allora conduce in casa il vecchio, per mostrargli i ricchi doni da lui regalati alla fanciulla. Tra questi Pateco riconosce alcuni oggetti (gnwrismata che gli richiamano alla mente alcuni momenti dolorosi del suo passato.

5 Pateco allora comprende che i due giovani sono i suoi figli che egli era stato costretto ad abbandonare. Pateco può riabbracciare i suoi figli e la vicenda si conclude con le duplici nozze fra Glycera e Polemone e fra Moschione e la figlia di Mirrine

6 Latto del taglio dei capelli subito dalla protagonista Glycera da parte del compagno Polemone, ricorda per analogia alcune del cinema italiano, e non. Malena – Tornatore Water – Deepa Mehta

7 PoY Nel film di Tornatore Malena, donna di grande bellezza, ammirata dagli uomini e invidiata e odiata dalle rispettive mogli, dopo la morte del marito e il rifiuto del padre causato delle voci di paese, decide di darsi alla bella vita, concedendosi ai generali tedeschi e fascisti. Dopo la caduta del regime, le donne del popolo si ribellano trascinandola al centro della piazza e per sfregio le tagliano i capelli, simbolo di sensualità ed erotismo.

8 PoY Film indiano di grande successo, rappresenta la condizione delle vedove alle quali era preclusa ogni possibilità di contatto con lesterno, costrette a vivere tutte insieme allinterno di una casa allinterno della quale è assolutamente vietato lingresso agli uomini. La protagonista, durante la vedovanza, incontra per caso un giovane del quale si innamora. I due decidono di incontrarsi furtivamente di notte, in posto segreto. Un giorno però viene scoperta e per questo le vengono tagliati i capelli in maniera brutale.

9 I, gli oggetti di riconoscimento, hanno caratterizzato un famosissimo cartone della Century Fox.

10 ANASTASIA Anastasia, dopo essere fuggita dal palazzo, perde conoscenza e si ritrova orfana in un orfanotrofio. Dopo essere stata convinta da due cercatori di una falsa Anastasia disposta a recitare la parte di principessa, partono tutti per Parigi… Grazie al suo carillon, lanziana nonna riconosce la nipote. Così Anastasia ha finalmente ritrovato la sua vera famiglia!


Scaricare ppt "GLYCERA: La donna tosata POLEMONE: compagno/convivente di Glycera MOSCHIONE: fratello di Glycera PATECO: Padre di Glycera e Moschione."

Presentazioni simili


Annunci Google