La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assicurazione Sociale per IImpiego Introdotta dalla legge n. 92 del 28 giugno 2012 «Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assicurazione Sociale per IImpiego Introdotta dalla legge n. 92 del 28 giugno 2012 «Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva."— Transcript della presentazione:

1 Assicurazione Sociale per IImpiego Introdotta dalla legge n. 92 del 28 giugno 2012 «Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita» (Riforma Fornero) 1

2 Assicurazione Sociale per IImpiego Sostituisce (nei rapporti di lavoro cessati dal 1° gennaio 2013 in avanti) le indennità di Disoccupazione non agricola ordinaria Disoccupazione con requisiti ridotti Disoccupazione speciale edile (a regime dal 2017) Mobilità (a regime dal 2017) 2

3 ASpI: destinatari Lavoratori dipendenti Apprendisti Soci-lavoratori (subordinati) di cooperative Personale artistico con lavoro subordinato 3

4 ASpI: esclusi Operai agricoli a tempo determinato o indeterminato Lavoratori dipendenti PA con contratto a tempo indeterminato Lavoratori extracomunitari con permesso di lavoro stagionale Collaboratori coordinati e continuativi 4

5 ASpI: requisiti - 1 Stato di disoccupazione con DiD al Centro per lImpiego Stato di disoccupazione involontario: per licenziamento per giusta causa, giustificato motivo soggettivo, contratto a termine 5

6 ASpI: requisiti - 2 Sono esclusi dallindennità i lavoratori che cessano il rapporto di lavoro per: dimissioni per risoluzione consensuale (tranne per trasferimento in altra sede di lavoro a più di 50 Km di distanza o con più di 80 minuti di viaggio su mezzo pubblico o quale conclusione di una vertenza in ambito DTL) Eccezione: per i dimessi in periodo tutelato di maternità (300 giorni prima della data presunta del parto e fino compimento 1° anno di vita del figlio) oppure per giusta causa (mancato pagamento retribuzione, molestie, mobbing, ecc.) 6

7 ASpI: requisiti - 3 Nel biennio precedente la cessazione: Almeno 2 anni di anzianità assicurativa Almeno 1 anno di contribuzione contro la disoccupazione 7

8 ASpI: calcolo e misura Base di calcolo RMR= retribuzione imponibile previdenziale degli ultimi 2 anni/totale settimane lavorate x 4,33 Misura (anno 2013) Con RMR fino a euro = 75% Con RMR superiore a euro = 75% di euro + 25% parte eccedente Dopo 6 mesi = riduzione del 15% Dopo 12 mesi= ulteriore riduzione del 15% Importo massimo: euro 1.119,32 8

9 ASpI: durata Anno 2013 Lavoratori con < 50 anni = 8 mesi Lavoratori con 50 e più anni = 12 mesi Anno 2014 Lavoratori con < 50 anni = 8 mesi Lavoratori da 50 a 54 anni = 12 mesi Lavoratori con 55 e più anni = 14 mesi Ulteriori allungamenti negli anni successivi 9

10 ASpI: presentazione domanda (pena decadenza) Entro 2 mesi dalla data di spettanza del trattamento che è: 8° giorno dalla data di cessazione del lavoro data definizione vertenza sindacale data riacquisto capacità lavorativa 8° giorno fine periodo di maternità 8° giorno fine mancato preavviso 38° giorno data cessazione per licenziamento giusta causa 10

11 ASpI: decorrenza Dall8° giorno successivo alla cessazione del lavoro se la domanda viene presentata entro l8° giorno Dal giorno successivo dalla presentazione della domanda nel caso venga presentata dopo l8° giorno Dalla data di rilascio della DID in caso che sia successiva alla presentazione della domanda di indennità 11

12 ASpI e lavoro Nuova occupazione con contratto subordinato la indennità è sospesa per max 6 mesi. Si ripristina dufficio. lavoro accessorio (vaucher) nel 2013: entro un limite di euro lindennità si mantiene. lavoro autonomo (fino a 400 euro al mese) e Cocopro (fino a euro allanno) sono compatibili. 12

13 ASpI: decadenza - 1 Perdita stato di disoccupazione Nuova occupazione con contratto > 6 mesi Inizio attività autonoma senza comunicazione entro un mese allInps Raggiungimento requisiti pensionamento di vecchiaia o anticipato Acquisizione diritto assegno ordinario 13

14 ASpI: decadenza - 2 Rifiuto di partecipare a politiche attive entro 50 km e 80 minuti di trasporto pubblico Non accettazione offerta di lavoro con retribuzione superiore al 20% della indennità entro 50 Km e 80 minuti di trasporto pubblico Il diritto allindennità decade dalla data di non accettazione 14

15 ASpI: anticipazione importo Anni 2013, 2014 e 2015: si può chiedere anticipazione mensilità non percepite per avviare attività lavoro autonomo o socio cooperativa. Fondo disponibile: 20 milioni di euro/anno 15

16 Mini ASpI Sostituisce (nei rapporti di lavoro cessati dal 1° gennaio 2013 in avanti) la indennità di Disoccupazione non agricola a requisiti ridotti 16

17 Mini ASpI Destinatari, stato di disoccupazione, retribuzioni di riferimento, misura della prestazione, decorrenza prestazione, modalità e tempi presentazione domanda, attività lavoro autonomo e accessorio, decadenza (escluso lavoro dipendente), anticipazione: Tutto come ASpI 17

18 Mini ASpI e lavoro dipendente Decadenza per lavoro subordinato superiore a 5 giorni La sospensione è ammessa per un massimo di 5 giorni 18

19 Mini Aspi: requisiti Stato di disoccupazione Almeno 13 settimane di contribuzione negli ultimi 12 mesi precedenti linizio della condizione di disoccupazione NON è richiesta anzianità assicurativa 19

20 Mini ASpI: durata prestazione Viene corrisposta non più lanno successivo ma mensilmente per un numero di settimane pari alla metà delle settimane lavorate negli ultimi 12 mesi Si detraggono i periodi di contribuzione che hanno dato luogo ad unaltra indennità 20

21 ASpI e Mini ASpi Se lASpI non viene pagata per mancanza di requisiti si può richiedere la Mini ASpI esplicitando lindicazione nella domanda 21

22 Mini ASpI 2012 Si tratta di una prestazione che sarà erogata soltanto nellanno 2013 per indennizzare periodi di inoccupazione dellanno

23 Mini ASpI 2012: requisiti Stessi requisiti assicurativi e contributivi dellindennità di disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti: 1.anzianità assicurativa di due anni 2.almeno 78 giornate di lavoro con riferimento alla durata contrattuale 3.Ininfluenza dello stato di inoccupazione del lavoratore al momento della domanda 23

24 Mini ASpI 2012: presentazione domanda esclusivamente per via telematica indipendentemente dalla data di cessazione del rapporto di lavoro tra il 1° gennaio e il 2 aprile 2013 (31/3 e 1/4 festivi) 24

25 Mini ASpI 2012: durata e misura come indennità di disoccupazione mini- ASpI: 75% della retribuzione di riferimento per metà delle settimane lavorate nellultimo anno (2012), nel limite di quelle disponibili Pagamento in una unica soluzione 25


Scaricare ppt "Assicurazione Sociale per IImpiego Introdotta dalla legge n. 92 del 28 giugno 2012 «Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva."

Presentazioni simili


Annunci Google