La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Viaggio di istruzione a Praga - D al 3 al 7 marzo 2004 Istituto Professionale Statale per i Servizi Commerciali, Turistici e Sociali Luigi EINAUDI Via.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Viaggio di istruzione a Praga - D al 3 al 7 marzo 2004 Istituto Professionale Statale per i Servizi Commerciali, Turistici e Sociali Luigi EINAUDI Via."— Transcript della presentazione:

1

2 Viaggio di istruzione a Praga - D al 3 al 7 marzo 2004 Istituto Professionale Statale per i Servizi Commerciali, Turistici e Sociali Luigi EINAUDI Via Spezzaferri, 7 – LODI

3 Cartina Repubblica Ceca Nuovo Stato membro dell'Unione europea con decorrenza dal 2004 Sistema politico: Repubblica Capitale: Praga Superficie: km² Popolazione: 10,3 milioni Moneta: Corona ceca

4 Piantina di Praga NOVE MESTO

5 Staré M ĕ sto (città vecchia) Piazza della città vecchia (Estaroměstské náměstĭ) Municipio con la torre e lorologio astronomico Chiesa San Nicola (Sv Mikuláš) Tempio di Týn Josefov (città ebraica ) La città vecchia è il nucleo più antico di Praga. Il quartiere, su un tracciato ancora gotico, è uno dei gioielli architettonici dEuropa.

6 Piazza della Città Vecchia (Staroměstské náměstĭ) La piazza della città vecchia, fondata nel XII sec, è il cuore della storia di Praga: meraviglioso scenario di chiese gotiche e barocche, palazzi rococò, case medievali e rinascimentali.

7 Municipio con la torre e orologio astronomico Massimo punto di richiamo per i visitatori è la massiccia torre del municipio, coronata da pinnacoli, e il celebre orologio astronomico, che ad ogni ora fa comparire la processione dei dodici apostoli.

8 Chiesa di San Nicola (Sv Mikuláš) La barocca chiesa di S. Nicola rivolge alla piazza la scenografica facciata a due torri, dallesuberante decorazione plastica.

9 Tempio di Týn La fiabesca chiesa di Tyn, gioiello gotico con facciata stretta tra due torri fornite di guglie e con linterno a tre navate, ricco di arredi e altari gotici e barocchi.

10 Josefov (quartiere ebraico) e cimitero ebraico Insieme dei monumenti storici ebraici meglio conservati dEuropa. Fu fondato nel XIII secolo, ma la sua attuale forma è frutto dei lavori di risanamento e ricostruzione effettuati negli anni 1893 – 1913.

11 Malá Strana (città piccola) Ponte San Carlo Piazza di Mala Strana Isolato di San Nicola Via Nerudova La bellissima piazza barocca è il cuore di Mala Strana, il più suggestivo quartiere di Praga, in cui strade, vicoli, piazze e piazzette conservano intatto un prezioso patrimonio di case, palazzi, chiese, giardini, soprattutto settecenteschi.

12 Ponte San Carlo Il ponte di Praga, chiamato dal 1870 il Ponte Carlo, fu fondato da Carlo IV nel Entrambe le estremità del ponte sono fortificate da torri. Il ponte è lungo 515 metri e largo 10 metri.

13 Piazza di Malá Strana La piazza, con il suo andamento in lieve pendenza, dà inizio al tratto conclusivo della Via Reale, che da qui sale fino al Castello.

14 Via Nerudova La via, tra le più amate di Praga, sale verso il Catello (Hrad), fiancheggiata da molti edifici barocchi.

15 Hrad č any e il castello di Praga Piazza di Hradčany Santuario di Loreto Hrad (il castello) Cattedrale San Vito Palazzo Reale Il vicolo doro É il quartiere dove si trova la zona del Castello di Praga ed è il più elevato tra i quartieri. Litinerario tocca la Piazza del Castello e i poli religiosi di Loreto e Strahov, attraverso eleganti scorci architettonici rinascimentali e barocchi.

16 Piazza Hradčany É un largo spiazzo al termine della Via Nerudova, davanti alla cancellata del Castello; sulla destra si può godere il panorama pressoché completo della città storica.

17 Santuario di Loreto Un luogo di pellegrinaggio mariano con la copia della Santa Casa di Loreto. Fu costruito nel 1626 – È prezioso anche il cosiddetto Tesoro di Loreto, una collezione di oggetti liturgici provenienti dal XVII – XVIII secolo.

18 Castello (Hrad) Il grande complesso del castello rappresenta la sintesi monumentale della storia della Boemia. Fondato alla fine del IX secolo, fu incessantemente ampliato e ristrutturato. Originariamente fu sede dei principi e dei re boemi.

19 Cattedrale San Vito Cattedrale gotica, simbolo spirituale dello Stato boemo, fu fondata nel 1344 sui resti dellantica rotonda romanica. La costruzione durò quasi seicento anni e fu terminata nel Oltre al prezioso addobbo artistico, la cappella di S. Venceslao e la tomba dei re boemi nella cripta, vi si trovano anche i gioielli dellincoronazione.

20 Palazzo Reale Il palazzo Reale si trova accanto alla Cattedrale. Si distingue a destra il muro di una torre romanica. La porta sulla sinistra dà sulla cosiddetta Camera Verde, già tribunale e oggi libreria.

21 Il Vicolo dOro Composta da piccole casette, incorporate nelle fortificazioni gotiche, che dal Cinquecento divennero abitazioni dei fucilieri e degli artigiani del Castello. Il nome della via deriva da alcune botteghe di lavorazione delloro che vi si aprirono nel Seicento.

22 Nové M ě sto (città nuova) Piazza Venceslao Stazione Centrale Museo Nazionale Città Nuova in senso molto relativo, in quanto frutto di un progetto datato La città Nuova venne delimitata da 3.5 Km di mura, con tre grandi slarghi destinati ad importanti mercati. Il più conosciuto di questi è Piazza Venceslao, ancora oggi centro vitale di Praga.

23 Piazza San Venceslao Di dimensioni eccezionali al centro di Praga moderna, è stata sentita come punto decisivo per il destino nazionale della storia recente. Nel 1969, sotto la statua equestre dedicata a San Venceslao, si diede fuoco il giovane Jan Palach, come atto di rifiuto contro loccupazione sovietica.

24 Stazione Centrale Latrio, che ricorda le basiliche romane, presenta la scritta Praga mater urbium, circondata da sculture allegoriche dedicate alle città dEuropa.

25 Museo Nazionale Fondato nel 1818, il Museo Nazionale ha sede in un sontuoso edificio, che tuttavia non ne espone tutto il patrimonio. Oltre allimportantissima biblioteca, vi si trovano quattro delle sei sezioni del Dipartimento di Scienze Naturali e le più rilevanti delle sette sezioni del Dipartimento di Storia.

26 Castello di Karlštejn Carlo IV nel 1348 fece iniziare la costruzione del Castello, che divenne residenza imperiale e luogo di custodia di insegne, di documenti e dei preziosi gioielli della Corona del Sacro Romano Impero e del regno di Boemia.

27 Le nostre foto....

28 I nostri professori… By 3A Operatori della Gestione Aziendale The end


Scaricare ppt "Viaggio di istruzione a Praga - D al 3 al 7 marzo 2004 Istituto Professionale Statale per i Servizi Commerciali, Turistici e Sociali Luigi EINAUDI Via."

Presentazioni simili


Annunci Google