La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli alunni Presentano…. LI.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli alunni Presentano…. LI.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI."— Transcript della presentazione:

1 Gli alunni Presentano…

2 LI.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI

3 L I.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI L I.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI Via Emanuela Loi, Nettuno Tel Fax Sito web: - Presentazione Istituto Indirizzo Economico Amministrazione Finanza e Marketing Indirizzo Linguistico Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzo economico Indirizzo economico Sistemi Informativi Aziendali POF Progetti Orientamento Info Generali Corso serale progetto S.I.R.I.O. Indirizzo Turistico

4 Presentazione dell'Istituto L'I.T.S.S.E.e.T. "Emanuela Loi" è insediato dal 1994 nel moderno e funzionale edificio scolastico, progettato e realizzato per lo scopo specifico, sito nella zona di San Giacomo e collegato da Via Romana al centro di Nettuno. Lintitolazione della scuola alla giovane agente di Pubblica Sicurezza, appartenente alla scorta del giudice Borsellino, esprime un evidente richiamo a fondamentali valori di legalità e giustizia. L'Istituto è caratterizzato da una proposta formativo - professionale polivalente allineata con le prospettive di sviluppo e di cooperazione della Comunità Europea. Sono presenti gli indirizzi: ECONOMICO: Amministrazione Finanza e Marketing Sistemi Informativi Aziendale LINGUISTICO: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzo Turistico Per gli studenti lavoratori corso serale: PROGETTO SIRIO : Ragioniere e Perito Commerciale Geometra

5 IL PIANO DELLOFFERTA FORMATIVA si struttura intorno a tre idee forti: IL PIANO DELLOFFERTA FORMATIVA si struttura intorno a tre idee forti: Scuola come comunità Riferimento di valori e di regole in grado di contrastare eventuali situazioni di disaggregazione sociale e/o familiare. Scuola come comunità Riferimento di valori e di regole in grado di contrastare eventuali situazioni di disaggregazione sociale e/o familiare. Laula come laboratorio Luogo/sistema funzionale alla costruzione di situazioni formative di tipo significativo. Laula come laboratorio Luogo/sistema funzionale alla costruzione di situazioni formative di tipo significativo. La scuola come confine flessibile di bisogni e di risorse ed è in grado di realizzare formazione anche fuori del proprio contesto. La scuola come confine flessibile di bisogni e di risorse ed è in grado di realizzare formazione anche fuori del proprio contesto. sviluppa le seguenti direttrici fondamentali: Equilibrato sviluppo della personalità Educazione al rapporto con la realtà ambientale Raccordo scuola- mondo del lavoro Orientamento scolastico e professionale

6 Sistemi informativi aziendali I NUOVI ISTITUTI TECNICI Offrono una solida cultura generale e una formazione tecnica e scientifica di base necessarie sia per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e delle professioni sia per proseguire gli studi. R I L A N C I O D E L L I S T R U Z I O N E T E C N I C A P e r l a c u l t u r a d e l l i n n o v a z i o n e SETTORE ECONOMICO Amministrazione Finanza e Marketing Turismo Relazioni internazionali Amministrazione Finanza e Marketing Dopo il biennio lo studente può scegliere tra:

7 AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING SONO AL CENTRO DI OGNI ATTIVITA SONO IL CUORE DI OGNI IMPRESA SONO STRATEGICHE PER OGNI INIZIATIVA economica SEI INTERESSATO… a lle tendenze dei mercati locali nazionali globali ai sistemi aziendali e ai prodotti assicurativo- finanziari alla gestione dellimpresa utilizzando le nuove tecnologie a comunicare con gli altri lavorando sul web VUOI …. svolgere attività di marketing cercare soluzioni, risolvere problemi con strumenti matematici e informatici costruire un futuro dove sarai tu a gestire e partecipare alla promozione di progetti ed attività dimpresa IL DIPLOMATO IN QUESTO INDIRIZZO HA COMPETENZE: E IN GRADO DI: amministrative e gestionali, di finanza, di marketing e di comunicazione nellinterpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi linguistiche e informatiche integrate con quelle di ambito professionale intervenire nella pianificazione, nella gestione e nel controllo di attività aziendali trovare soluzioni innovative riguardanti il processo, il prodotto e il marketing operare per la promozione dellazienda migliorare qualità e sicurezza dellambiente lavorativo

8 TURISMO PER CHI … DAL TURISMO DI ACCOGLIENZA AL TURISMO IN USCITA IN ITALIA ALLESTERO CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALL ECOTURISMO SE… E affascinato dallaspetto storico-geografico, demografico ed economico di una località Ha idee innovative per valorizzare la bellezza e la ricchezza del territorio Ha propensione per le lingue, linformatica e la comunicazione Ha facilità di intrattenere rapporti interpersonali positivi, attenti alle esigenze degli altri Ti interessa valorizzare il patrimonio artistico, artigianale, le risorse e la cultura enogastronomica Ti interessano le tecniche di trasformazione, conservazione e commercializzazione dei prodotti Vuoi veicolare i messaggi di cui il turismo è portatore Sei sensibile al concetto di turismo sostenibile Ti interessa il commercio elettronico IL DIPLOMATO IN QUESTO INDIRIZZO HA COMPETENZE: E IN GRADO DI: Di diritto, economia aziendale e legislazione turistica Di marketing, di progettazione e di consulenza Informatiche, linguistiche e interculturali Relazionali e di comunicazione per operare automaticamente e in team Contribuire allinnovazione e allo sviluppo tecnologico dellimpresa turistica Contribuire a valorizzare la ricchezza del patrimonio ambientale ed artistico anche per uno sviluppo turistico eco-sostenibile Comunicare in tre lingue diverse Facilitare le relazioni interpersonali in situazioni interculturali

9 BIENNIO COMUNE SETTORE ECONOMICO Nellambito del settore economico il percorso di studio inizia con un biennio comune al termine del quale, gli studenti possono scegliere se proseguire il percorso di Amministrazione Finanza e Marketing oppure intraprendere le articolazioni Sistemi informativi aziendali o le Relazioni Internazionali per il Marketing. Sempre nel settore economico lo studente può scegliere lindirizzo Tecnico per il turismo QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DI STUDIOI cl.II cl. Religione / Attività altern.11 Lingue e letteratura italiana44 Storia22 I Lingua Straniera Inglese33 II Lingua Straniera Franc./Spagn.33 Matematica44 Informatica22 Scienze integrate (Sc. Terra e Biol)22 Scienze integrate (Fisica)2 - Scienze integrate (Chimica)- 2 Geografia33 Diritto ed Economia22 Economia Aziendale22 Scienze motorie sportive22 Totale32 Dopo il biennio comune scelgo: Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni Internazionali per il Marketing Sistemi informativi Aziendali

10 INDIRIZZO ECONOMICO: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DI STUDIOIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern.111 Lingua e letteratura italiana444 Storia222 I Lingua Straniera Inglese333 II Lingua Straniera Franc./Spagn.333 Matematica333 Informatica22- Diritto333 Economia Politica323 Economia Aziendale678 Scienze motorie sportive222 Totale32 Profilo Professionale Il Perito in Amministrazione finanza e Marketing ha competenze specifiche nel campo economico nazionale e internazionale, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo - finanziari delleconomia sociale. Sbocchi occupazionali Settore marketing Settore ricerca e sviluppo nellambito di tecnologie e programmi informatici dedicati alla gestione amministrativo/finanziaria Banche e Assicurazioni Pubblica amministrazione Prosecuzione degli studi Qualsiasi facoltà universitaria Corsi di specializzazione post diploma

11 Profilo professionale Il corso di studi fornisce una significativa formazione culturale, rilevanti capacità linguistico - espressive accompagnate da una solida preparazione giuridico – economica nel campo della gestione aziendale Sbocchi occupazionali -Gestione amministrativa, contabile e di marketing nel campo aziendale - Operazioni connesse con limport-export - Gestione e ricezione congressuale - Settore turistico Prosecuzione degli studi - Qualsiasi facoltà universitaria - Corsi di specializzazione post diploma QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DI STUDIOIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern.111 Lingua e letteratura italiana444 Storia222 I Lingua Straniera Inglese333 II Lingua Straniera Franc./Spagn.333 III Lingua Straniera Tedesco/Spagn.333 Diritto222 Matematica333 Relazioni internazionali223 Tecnologie della comunicazione22- Economia Aziendale e geo-politica556 Scienze motorie sportive222 Totale32 INDIRIZZO LINGUISTICO: RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING

12 INDIRIZZO INFORMATICO: SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Profilo professionale Il perito in Sistemi Informativi Aziendali è un diplomato che ha acquisito competenze nella gestione aziendale e nella gestione del sistema informativo aziendale, ladattamento di software applicativo. Sbocchi occupazionali Il diplomato dellarticolazione Sistemi Informativi Aziendali troverà occupazione presso: Assicurazioni Amministrazione pubblica Aziende di credito e finanziarie Uffici contabili e commerciali Aziende produttrici di software Centri di elaborazioni dati di aziende ed enti pubblici Aziende di commercializzazioni e assistenza prodotti informatici QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DI STUDIOIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern.111 Lingua e letteratura italiana444 Storia222 I Lingua Straniera Inglese333 II Lingua Straniera Franc./Spagn.3-- Matematica333 Informatica455 Diritto332 Scienze delle finanze--3 Economia Politica32- Economia Aziendale477 Scienze motorie sportive222 Totale32 Prosecuzione degli studi Facoltà informatica Economia, scienze politiche, giurisprudenza e lingue Qualsiasi altra facoltà universitaria

13 QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DI STUDIOI cl.II clIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern Lingua e letteratura italiana44444 Storia22222 I Lingua Straniera Inglese33333 II Lingua Straniera Franc./Spagn III Lingua Straniera Tedesco/Spagn Diritto ed Economia22--- Matematica44333 Informatica22--- Arte e Territorio--222 Diritto e Legislazione Turistica--333 Economia Aziendale22--- Scienze integrate (della Terra e Biologia) Scienze integrate (Chimica)-2--- Scienze integrate (Fisica)2---- Geografia33--- Geografia Turistica--222 Discipline Turistiche e Aziendali--444 Scienze motorie sportive222 Totale32 INDIRIZZO TURISTICO Sbocchi o continuazione degli studi: Profilo professionale. Il Diplomato nel Turismo ha competenze specifiche nel campo dei macro fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, oltre a competenze specifiche nel comparto delle aziende del settore turistico. Opera nel sistema produttivo con particolare attenzione alla valorizzazione e fruizione del patrimonio paesaggistico, artistico e culturale. Integra le competenze dellambito gestionale e della produzione di servizi/prodotti turistici con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dellazienda e contribuire sia allinnovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dellimpresa. Il diplomato dellIstituto Tecnico Turistico opera, con ruoli di responsabilità, nei settori della produzione e commercializzazione dei servizi turistici in Italia e allestero e nei settori legati allimport - export. Trova impiego presso: agenzie di viaggio e di pubblicità imprese di comunicazione strutture ricettive enti pubblici e privati del settore turistico

14 CORSO SERALE S.I.R.I.O Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale CORSO SERALE S.I.R.I.O Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale Progetto Assistito S.I.R.I.O. Questo corso favorisce il rientro scolastico di utenze prive di titolo di studio superiore o alla ricerca di una adeguata riqualificazione professionale. Intende essere un polo didattico - educativo di riferimento, per integrare le opportunità formative presenti sul territorio. QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DÌ STUDIOIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern.111 Italiano333 Storia222 I Lingua Straniera Inglese333 Matematica333 Scienza delle finanze--3 Diritto332 Economia Politica32- Economia Aziendale899 Totale26

15 CORSO SERALE S.I.R.I.O. Diploma di Geometra CORSO SERALE S.I.R.I.O. Diploma di Geometra Progetto Assistito S.I.R.I.O. Ritornare a scuola in età adulta diventa unoccasione per: Acquisire competenze professionali che possono modificare la posizione lavorativa ed economica Migliorare le capacità di comunicare le idee, facilitando le relazioni nel lavoro e nella vita sociale; Avere nuovi stimoli culturali per comprendere e interpretare meglio i fenomeni della realtà in cui viviamo. QUADRO ORARIO SETTIMANALE MATERIE DÌ STUDIOIII cl.IV cl.V cl. Religione / Attività altern.111 Italiano Scienze Storico - sociali I Lingua Straniera Inglese222 Matematica332 Geopedologia, Econ. ed Estimo344 Diritto222 Disegno e progettazione334 Costruzioni444 Topografia443 Impianti323 Totale29

16 Contenuti del POF Attività culturali e formative facoltative destinate a costruire credito scolastico e certificazione Moduli di recupero del debito pregresso o delle carenze formative in corso danno Moduli di approfondimento per gruppi di eccellenza Compresenze dei docenti, utilizzazione differenziata del monte orario curriculare, insegnamenti in parallelo Moduli di passaggio da un indirizzo allaltro allinterno dellIstituto Scuola-Lavoro Azienda simulata Partnership con enti locali, agenzie e centri di orientamento e formazione Certificazioni esterne Progetti e iniziative in rete FLESSIBILITA AMPLIAMENTO DELLOFFERTA FORMATIVA RETE E RELAZIONI CON LESTERNO

17 Piano dei Progetti e delle Attività dirette agli studenti nellanno sc. 2012/2013 Piano dei Progetti e delle Attività dirette agli studenti nellanno sc. 2012/2013 EBC*L CERTIFICAZIONI LINGUE QUOTIDIANO IN CLASSE PATENTINO SCUOLA LAVORO ECDL Stage a Londra

18 Referente: prof. L. Coiro Contenuti/finalità: La patente europea del computer è una certificazione diffusa in tutto il mondo che attesta la capacità nelluso del computer a vari livelli di competenza. Saper usare il computer è ormai un requisito indispensabile per lavorare, si tratti di chi è alla ricerca della prima occupazione o di chi ha il problema di ricollocarsi nel mondo del lavoro. Tempi di realizzazione: Intero anno Destinatari: Studenti e personale interno ed esterno alla scuola Progetto ECDL per il conseguimento della patente europea del computer

19 Referenti: Proff. Di Lauro Enza, D'Angiolella Claudio, Coiro Luigi Contenuti/finalità: European Business Competence* Licence (EBC*L) un'iniziativa di estensione internazionale avente per obiettivo la diffusione di conoscenze e competenze specialistiche di economia aziendale, è una certificazione, riconosciuta in Europa, delle conoscenze specialistiche in campo economico e manageriale. Particolarmente indicato per studenti di discipline ad indirizzo tecnico-commerciale, l'EBC*L, senza necessità di particolari prerequisiti, può certificare (previo superamento di un esame) il bagaglio di conoscenze dei studenti. L'EBC*L, a differenza dell'ECDL, è un sistema di certificazione che attesta le conoscenze e le competenze nel settore economico-aziendale sulla base di standard internazionali e consente ai titolari della Patente di avere un riconoscimento valido in ogni Stato dell'Unione Europea. Tempo di realizzazione: 3 mesi Soggetti coinvolti: EBC*L International Centre, EBC*L – Italia Destinatari: Studenti delle classi IV - V con possibilità di estensione anche ad alunni esterni. Progetto EBC*L per il conseguimento della patente europea delleconomia

20 Referente/i: Prof.ssa Renata Coppola Contenuti/finalità: Potenziamento dello studio delle Lingue inglese, francese e tedesco con supporto di insegnanti madrelingua, esame di fine corso e rilascio di relativa certificazione. Tempi di realizzazione: novembre 2012 maggio 2013 Soggetti coinvolti: Enti certificatori esterni: Trinity College di Londra, British Council, Goethe Institut, Alliance Française Roma. Destinatari: Studenti di tutte le classi con possibilità di estensione anche ad alunni esterni. Progetto LINGUE Certificazioni: TRINITY, PET, DELF, CERVANTES E FIT

21 Referente: Prof.ssa Enza Di Lauro Contenuti/finalità: Prosegue la positiva esperienza dello scorso anno, promossa da Il Corriere della Sera, Il Tempo, Sole 24 ore di lettura guidata del quotidiano in classe con dibattito ed esercitazioni pratiche. Tempi di realizzazione: ottobre 2012 maggio 2013 Destinatari: Studenti di tutte le classi Il Quotidiano in Classe

22 Referente: Prof. Renato Innocca Contenuti/finalità: Proseguono gli incontri con esperti sul tema dellEducazione Stradale e dellEducazione alla legalità. Lobiettivo è di far prendere coscienza delle situazioni e dei comportamenti corretti/scorretti connessi alla sicurezza stradale, mostrare agli studenti il rapporto fra comportamenti idonei, forme di disciplina e legalità in senso lato, conoscenza del codice stradale e della Segnaletica. Tempi di realizzazione: Dicembre 2012 aprile 2013 Soggetti coinvolti: Vigili Urbani di Nettuno, Enti Locali, Esperti del settore Destinatari: Studenti delle I II III con possibilità di eventuali estensioni Progetto Certificazione per lidoneità alla guida del ciclomotore (PATENTINO)

23 SCUOLA LAVORO Referente: Prof. C. Pagliara Contenuti/finalità: Avvicinare la scuola al mondo del lavoro al fine di far acquisire ai giovani le competenze necessarie ed introdurli con successo nel mondo del lavoro. Realizzare forme concrete di cooperazione tra scuola e aziende per una comune progettazione dellattività nei luoghi di apprendimento. Tempi di realizzazione: ottobre 2012– luglio 2013 Soggetti coinvolti: Enti locali, Studi professionali e legali, Aziende del comprensorio Destinatari: Studenti delle classi III – IV e V

24 I FASE: INFORMAZIONE E ORIENTAMENTO (novembre – febbraio 2012/2013) Per orientare ad una scelta mirata e consapevole del percorso di studi da intraprendere nella scuola secondaria ed evitare quindi dispersioni o insuccesso verranno attivati per gli alunni dellultimo anno delle scuole medie: Incontri con docenti e studenti dellIstituto e visita dello stesso Stage dorientamento: - una giornata alla E.Loi- PER I GENITORI Incontri pomeridiani con visita dei locali dellIstituto Sportelli informativi Durante gli incontri sarà distribuito materiale informativo prodotto dagli studenti su indicazione del Docente Incaricato per lOrientamento. Gli alunni orientati verso i nostri corsi di studio parteciperanno, inoltre, a uno stage che si effettuerà nellIstituto secondo il calendario concordato. Per i genitori sono attivati sportelli di informazione nel periodo che precede liscrizione.

25 REFERENTE: Prof. Silvana Albani II FASE ACCOGLIENZA (settembre 2013) Per agevolare linserimento dei nuovi iscritti, durante la prima settimana di lezione i docenti e alcuni studenti del triennio si dedicheranno allaccoglienza, promuovendo, attraverso il dialogo e la propria esperienza, la socializzazione e guideranno i nuovi alunni nel nuovo ambiente scolastico. ORIENTAMENTO POST- DIPLOMA Gli studenti dellultimo anno di corso sono seguiti da docenti e personale esterno qualificato nella scelta del percorso di studi e/o lavorativo da intraprendere dopo il Diploma. Sono previsti test orientativi, sportello di consulenza, visite a fiere e convegni, iscrizione assistita on-line, accesso a materiale multimediale informativo e per lauto – orientamento. Grazie alla collaborazione tra docenti dellistituto ed Enti pubblici ed Aziende private, gli studenti del triennio hanno lopportunità di fare le prime esperienze lavorative partecipando a stage e di mettere alla prova le abilità e conoscenze acquisite in classe. ATTIVITÀ DÌ ORIENTAMENTO E ACCOGLIENZA ATTIVITÀ DÌ ORIENTAMENTO E ACCOGLIENZA

26 INFORMAZIONI GENERALI STAFF DI PRESIDENZA RICEVIMENTI VALUTAZIONI COME ISCRIVERSI

27 TAFF DÌ PRESIDENZA Docente Vicario Collaboratrice Prof. Luigi Coiro Prof. Adriana Andreani Dirigente Scolastico Prof. Vinicio Grimaldi S S

28 Lanno scolastico è diviso in due quadrimestri, al termine del primo a febbraio, verrà consegnata una scheda di valutazione (pagella), al termine del secondo, a giugno, sarà possibile conoscere le valutazioni finali attraverso pubblica affissione. Inoltre, nei mesi di dicembre e aprile, i genitori sono invitati a un colloquio con i docenti della classe, durante il quale ritireranno il pagellino, una valutazione relativa alla prima metà dei quadrimestri. In caso di difficoltà e carenze, durante lanno scolastico saranno attivati corsi di recupero ed approfondimento che si terranno in orario extracurricolare. I docenti, inoltre, sono a disposizione per colloqui con le famiglie previo appuntamento. VALUTAZIONI

29 COME ISCRIVERSI Entro fine febbraio 2013 tutti gli alunni delle terze classi devono presentare al Preside della propria scuola media, richiesta di iscrizione a questo o ad altro Istituto distruzione secondaria superiore. In questo Istituto commerciale è possibile iscriversi ai seguenti corsi quinquennali: ü Indirizzo Economico: Amministrazione Finanza e Marketing – Sistemi Informativi Aziendali ü Indirizzo Linguistico: Relazioni Internazionali per il Marketing - Indirizzo Turistico Dopo il conseguimento della licenza media, nel periodo compreso tra la fine di giugno e la prima settimana di luglio 2012 si dovrà regolarizzare liscrizione presentando i seguenti documenti: 1. Domanda di iscrizione; 2. Certificato di licenza media rilasciato dalla scuola media di appartenenza con foglio notizie; 3. N. 3 fotografie. Nello stesso periodo sono aperte le iscrizioni ai corsi serali PROGETTO SIRIO per il conseguimento del diploma di: RAGIONIERE o GEOMETRA

30 ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DELLA SEGRETERIA : ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DELLA SEGRETERIA : IL PRESIDE RICEVE: RICEVIMENTI dal Lunedì al Venerdì previo appuntamento Tutti i giorni tranne il sabato dalle alle Martedì e Giovedì

31 La Scuola che fa per Voi Si ringrazia la BCC di Nettuno per la gentile collaborazione


Scaricare ppt "Gli alunni Presentano…. LI.T.S.S.E. e T. EMANUELA LOI."

Presentazioni simili


Annunci Google