La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CHI È DUNQUE COSTUI? Colossesi 2:9-10. Come il mondo vede Gesù Cristo? Il presente La maggior parte delle persone non crede che Gesù era Dio sulla terra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CHI È DUNQUE COSTUI? Colossesi 2:9-10. Come il mondo vede Gesù Cristo? Il presente La maggior parte delle persone non crede che Gesù era Dio sulla terra."— Transcript della presentazione:

1 CHI È DUNQUE COSTUI? Colossesi 2:9-10

2 Come il mondo vede Gesù Cristo? Il presente La maggior parte delle persone non crede che Gesù era Dio sulla terra. Ma la maggior parte delle persone parla molto bene di Lui anni fa La maggior parte delle persone lo voleva morto La maggior parte delle persone ha gridato Crocifiggilo!

3 Come il mondo cercava di spiegare lesistenza della religione 150 anni fa La maggioranza degli scolastici non credeva che Dio esistesse. « Dio è morto! Dio resta morto! E noi lo abbiamo ucciso! » - Nietzsche La maggioranza degli scolastici voleva capire come mai esisteva la religione dallinizio della storia. Sigmund Freud- A motivo dei disastri naturali Karl Marx- La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l'oppio dei popoli.

4 Come mai creare un Dio santo? Marco 1:24 24 «Che c'è fra noi e te, Gesù Nazareno? Sei venuto per mandarci in perdizione? Io so chi sei: Il Santo di Dio!» Gesù era il Santo di Dio Diverso da noi Separato da noi Senza peccato Con un grande potere

5 I discepoli capiscono la santità di Gesù Marco 4: In quello stesso giorno, alla sera, Gesù disse loro: «Passiamo all'altra riva». 36 I discepoli, congedata la folla, lo presero, così com'era, nella barca. C'erano delle altre barche con lui. 37 Ed ecco levarsi una gran bufera di vento che gettava le onde nella barca, tanto che questa già si riempiva. 38 Egli stava dormendo sul guanciale a poppa. I discepoli lo svegliarono e gli dissero: «Maestro, non t'importa che noi moriamo?» 39 Egli, svegliatosi, sgridò il vento e disse al mare: «Taci, càlmati!» Il vento cessò e si fece gran bonaccia. 40 Egli disse loro: «Perché siete così paurosi? Non avete ancora fede?» 41 Ed essi furono presi da gran timore e si dicevano gli uni gli altri: «Chi è dunque costui, al quale persino il vento e il mare ubbidiscono?»

6 La reazione dei discepoli Non si erano calmati Avevano un gran timore di Gesù Hanno capito il suo potere Hanno capito la sua divinità Hanno capito che Gesù era più terrificante del vento e il mare Chi è dunque costui?

7 Ripassiamo quello che abbiamo imparato su Cristo Gesù Il Re Colossesi 1:13 13 Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre e ci ha trasportati nel regno del suo amato Figlio. Il Redentore Colossesi 1:14 14 In lui abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati. Il Creatore Colossesi 1: Egli è l'immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura; 16 poiché in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potenze; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui.

8 Chi è dunque Costui? Il Sostenitore Colossesi 1:17 17 Egli è prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in lui. Il Capo della Chiesa Colossesi 1:18 18 Egli è il capo del corpo, cioè della chiesa; è lui il principio, il primogenito dai morti, affinché in ogni cosa abbia il primato. Pienamente Dio Colossesi 1:19 19 Poiché al Padre piacque di far abitare in lui tutta la pienezza

9 Chi è dunque Costui? Principe di Pace Colossesi 1:20-22 e di riconciliare con sé tutte le cose per mezzo di lui, avendo fatto la pace mediante il sangue della sua croce; per mezzo di lui, dico, tanto le cose che sono sulla terra, quanto quelle che sono nei cieli. 21 E voi, che un tempo eravate estranei e nemici a causa dei vostri pensieri e delle vostre opere malvagie, 22 ora Dio vi ha riconciliati nel corpo della carne di lui, per mezzo della sua morte, Il Fedele Colossesi 1:22 per farvi comparire davanti a sé santi, senza difetto e irreprensibili,

10 Chi è dunque costui? La Speranza della Gloria Colossesi 1:27 cioè Cristo in voi, la speranza della gloria, La Fonte di sapienza e conoscenza Colossesi 2:2-3 siano dotati di tutta la ricchezza della piena intelligenza per conoscere a fondo il mistero di Dio, cioè Cristo, 3 nel quale tutti i tesori della sapienza e della conoscenza sono nascosti. La vera filosofia Colossesi 2:8 8 Guardate che nessuno faccia di voi sua preda con la filosofia e con vani raggiri secondo la tradizione degli uomini e gli elementi del mondo e non secondo Cristo;

11 Chi è dunque costui? Colossesi 2:9-10 perché in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deità; 10 e voi avete tutto pienamente in lui, che è il capo di ogni principato e di ogni potenza; Forse la dichiarazione della divinità di Cristo più chiara nella Bibbia. La pienezza della Deità Abita corporalmente in Cristo Abbiamo toccato Abbiamo visto

12 Chi è dunque Costui? 10 e voi avete tutto pienamente in lui, che è il capo di ogni principe di ogni potenza; Legato con il contesto- La filosofia In Cristo niente ci manca La salvezza Lo Spirito Santo La sua Parola Le promesse La speranza Chi promette questo? Il Capo di ogni principe di ogni potenza!

13 Un altro incontro con il Santo Luca 5:1-8 Mentre egli stava in piedi sulla riva del lago di Gennesaret e la folla si stringeva intorno a lui per udire la parola di Dio, 2 Gesù vide due barche ferme a riva: da esse i pescatori erano smontati e lavavano le reti. 3 Montato su una di quelle barche, che era di Simone, lo pregò di scostarsi un poco da terra; poi, sedutosi sulla barca, insegnava alla folla. 4 Com'ebbe terminato di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo, e gettate le reti per pescare». 5 Simone gli rispose: «Maestro, tutta la notte ci siamo affaticati, e non abbiamo preso nulla; però, secondo la tua parola, getterò le reti». 6 E, fatto così, presero una tal quantità di pesci, che le reti si rompevano. 7 Allora fecero segno ai loro compagni dell'altra barca, di venire ad aiutarli. Quelli vennero e riempirono tutt'e due le barche, tanto che affondavano. 8 Simon Pietro, veduto ciò, si gettò ai piedi di Gesù, dicendo: «Signore, allontànati da me, perché sono un peccatore». Xenofobia- Avere paura degli stranieri; di quelli che non capiamo

14 Applicazioni Xenofobia- Tutti avremo un gran timore davanti a un Dio Santo 2000 anni fa il mondo ha scelto di uccidere il Santo dIsraele anni fa Pietro ha deciso di seguire il Santo anche se aveva paura. Cosa sceglierai tu? Siamo soddisfatti di avere tutto in Cristo? Giovani- Leggere i vangeli per conoscere bene Cristo (Scoprite la tensione che esiste tra la sua accessibilità e la sua santità)


Scaricare ppt "CHI È DUNQUE COSTUI? Colossesi 2:9-10. Come il mondo vede Gesù Cristo? Il presente La maggior parte delle persone non crede che Gesù era Dio sulla terra."

Presentazioni simili


Annunci Google