La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BORSE PER TIROCINI FORMATIVI SCIENTIFICI. IL TIROCINIO FORMATIVO I tirocini rappresentano il momento pratico e teorico della formazione individuale, finalizzata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BORSE PER TIROCINI FORMATIVI SCIENTIFICI. IL TIROCINIO FORMATIVO I tirocini rappresentano il momento pratico e teorico della formazione individuale, finalizzata."— Transcript della presentazione:

1 BORSE PER TIROCINI FORMATIVI SCIENTIFICI

2 IL TIROCINIO FORMATIVO I tirocini rappresentano il momento pratico e teorico della formazione individuale, finalizzata alla conoscenza diretta della realtà aziendale e ad offrire unoccasione per favorire l'inserimento nel mercato del lavoro. Non costituisce rapporto di lavoro, ed è disciplinato dal: DM 142/98, che attua l'art. 18 della legge 196/97DM 142/98 circolare 92/98 del Ministero del Lavorocircolare 92/98 Possono accedere allo stage: Studenti delle scuole secondarie: 4 mesi max Lavoratori inoccupati, disoccupati, in mobilità: 6 mesi max Allievi di istituti professionali di stato, di corsi F.P., di attività formative post- diploma o post-laurea (anche nei 18 mesi successivi alla formazione): 6 mesi max Studenti universitari, di corsi di diploma universitario, dottorati di ricerca, di corsi di perfezionamento e specializzazione anche non universitari (anche nei 18 mesi successivi alla formazione): 12 mesi max Persone svantaggiate (comma 1, art.4 legge 381/91):12 mesi max Portatori di handicap: 24 mesi max

3 UN BUON ESEMPIO DALLA REGIONE LAZIO Si aprono nuove strade nel mondo del lavoro per i laureati in materie scientifiche, grazie al Bando Borse per Tirocini Formativi Scientifici, un impegno della Regione Lazio e della Filas, la società strumentale della Regione Lazio per il sostegno dellinnovazione, per un grande intervento sul territorio. Si tratta di unimportante azione che mira a favorire e promuovere lassunzione di giovani laureati, dando loro la possibilità di entrare da protagonisti nel mondo del lavoro e delle piccole e medie imprese. Dalla Regione e dalla Filas, dunque, attraverso il bando Borse per Tirocini Formativi Scientifici, un preciso impegno per il futuro: unoccasione concreta per i cittadini di domani di lasciare luniverso dello studio e toccare con mano quello lavorativo, superando così un passaggio attualmente molto difficile, anche per questioni economiche.

4 OBIETTIVI Borse di studio per tirocini formativi scientifici è il bando indetto dallAssessorato allIstruzione, Diritto allo studio e Formazione della Regione Lazio che, con il supporto di Filas, Finanziaria Laziale di Sviluppo, intende favorire linserimento di giovani laureati nel mondo del lavoro e della Piccola Media Impresa. Durata del Bando: I EDIZIONE: scadenza 8 Novembre 2006 prorogata al 15 Dicembre 2006 II EDIZIONE: scadenza 2 Luglio 2007

5 ENTITÀ RISORSE DISPONIBILI PER LINTERO PROGRAMMA ,00 per la misura C ,00 per la misura D.4 Risorse misura C3 per i tirocinanti –Assegnate con la prima edizione: oltre 200 borse –Con la riapertura del bando: oltre 500 borse Risorse misura D4 per le PMI (100÷200 aziende) –Per incentivare lazienda ad assumere –Con lobiettivo della stabilizzazione del lavoro AVVISO PUBBLICO P.O.R. OBIETTIVO 3 FONDO SOCIALE EUROPEO ANNUALITA 2006 BORSE PER TIROCINI FORMATIVI SCIENTIFICI ASSE C misura 3 ASSE D misura 4

6 DESTINATARI laureati in Facoltà Scientifiche* presso Atenei della Regione Lazio con corsi di Laurea triennali e/o specialistici e del vecchio ordinamento; anzianità di laurea non superiore a tre anni alla data di presentazione della domanda (8/11/2003), escluso il periodo di servizio militare o civile; i candidati, nellarco dello stesso periodo dellattività richiesta, non dovevano: - essere assegnatari di altra borsa di formazione; - fruire di altro contributo. * Ai sensi del Decreto Ministeriale 4 Agosto 2000 Nel caso della II Edizione, sono state ammesse le domande che hanno soddisfatto almeno UNO dei 3 seguenti requisiti: 1. Residenza del candidato nel Lazio; 2.Tirocinio richiesto in una sede nel Lazio dellEnte Ospitante; 3.Laurea conseguita in un Ateneo Del Lazio.

7 CARATTERISTICHE E TERMINI ECONOMICI I tirocini possono essere svolti presso strutture pubbliche e private, imprese, istituti di ricerca ed università purché siano coerenti con il percorso di studio dei candidati. Il tirocinio svolto presso lUniversità, deve avere un fine professionalizzante e non di tesi, di studio e di ricerca. Durata: - min 3 mesi - max 8 mesi per la I edizione - min 3 mesi - max 6 mesi per la II edizione Per il Laureato lentità del contributo economico lordo (borsa per tirocini formativi scientifici) è di 700,00/mese Per la PMI del Lazio incentivo pari a: – 5.000,00 se il tirocinante viene assunto con contratto di lavoro a tempo determinato min. 24 mesi – ,00 se il tirocinante viene assunto con contratto di lavoro a tempo indeterminato

8 CRITERI DI VALUTAZIONE Soglia minima per lammissione alle Borse di studio 30 punti Laurea triennale 9 punti Laurea Specialistica o Laurea vecchio ordinamento 6 punti Voto di laurea (normalizzato in base a 110/110i) 27 punti Lode 2 punti Tirocinio nel Lazio 6 punti ___________________________________________________________ TOTALE 50 PUNTI a)a parità di punteggio verrà privilegiato chi avrà avuto il reddito più basso b) il reddito di lavoro autonomo sarà riconosciuto solo se il candidato avrà percepito redditi fiscalmente dichiarati da almeno 2 anni in una propria residenza ufficiale da almeno 1 anno, altrimenti sarà considerato il reddito complessivo di famiglia

9 ANALISI DEI CANDIDATI I EDIZIONE II EDIZIONE

10 ANALISI DEI CANDIDATI I EDIZIONE II EDIZIONE

11 ANALISI DEI CANDIDATI

12

13 I EDIZIONE II EDIZIONE

14 ANALISI DEI CANDIDATI

15

16

17 268 domande 254 ammessi e finanziabili di cui: 137 completati 9 assunzioni 63 rinunce 45 interrotti RISULTATI DELLA I EDIZIONE

18 818 domande 42 non ammessi 190 ammessi non finanziabili 284 completati, 15 assunzioni 156 rinunce, 36 interrotti 95 ancora in corso RISULTATI DELLA II EDIZIONE


Scaricare ppt "BORSE PER TIROCINI FORMATIVI SCIENTIFICI. IL TIROCINIO FORMATIVO I tirocini rappresentano il momento pratico e teorico della formazione individuale, finalizzata."

Presentazioni simili


Annunci Google