La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALLEN & OVERY numbernumber International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni L'accesso ai contenuti Le tendenze della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALLEN & OVERY numbernumber International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni L'accesso ai contenuti Le tendenze della."— Transcript della presentazione:

1 ALLEN & OVERY numbernumber International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni L'accesso ai contenuti Le tendenze della regolamentazione (ex ante - ex post regulation) in tema di definizione del mercato rilevante e di tutela della concorrenza Davide D'Angelo Roma, 29 ottobre 2002

2 ALLEN & OVERY numbernumber 2 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Le tre questioni della convergenza nellambito delle direttive sulle comunicazioni elettroniche Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale relativamente ai mercati rilevanti e alle condizioni di accesso ai contenuti Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ? Le tre questioni della convergenza nellambito delle direttive sulle comunicazioni elettroniche Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale relativamente ai mercati rilevanti e alle condizioni di accesso ai contenuti Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?

3 ALLEN & OVERY numbernumber 3 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Le tre questioni della convergenza...) Una questione risolta e due aperte Regolamentazione dellaccesso alle reti e alle risorse correlate Le problematiche relative allaccesso alle reti e alle risorse correlate vengono risolte nellambito della Direttiva Quadro, della Direttiva Accesso, delle Guidelines per la identificazione delle posizioni dominanti e della Raccomandazione relativa ai mercati e ai prodotti (Le tre questioni della convergenza...) Una questione risolta e due aperte Regolamentazione dellaccesso alle reti e alle risorse correlate Le problematiche relative allaccesso alle reti e alle risorse correlate vengono risolte nellambito della Direttiva Quadro, della Direttiva Accesso, delle Guidelines per la identificazione delle posizioni dominanti e della Raccomandazione relativa ai mercati e ai prodotti

4 ALLEN & OVERY numbernumber 4 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Le tre questioni della convergenza...) Regolamentazione dei contenuti La forma (reti e servizi di comunicazioni elettroniche) interagisce con il contenuto diffuso e regole diverse possono applicarsi al medesimo contenuto distribuito tramite piattaforme digitali differenti (Internet; TV; wireless networks). Ma la regolazione del contenuto digitale è affidata, se e quando, alla revisione della direttiva TVSF Accesso ai contenuti La tecnologia digitale permette la distribuzione multi-piattaforma del medesimo contenuto. Tuttavia, diritti di esclusiva sui contenuti per una durata considerevole, a monte, unitamente al controllo sui mezzi di distribuzione, a valle, possono costituire una barriera allingresso per i new comers (Le tre questioni della convergenza...) Regolamentazione dei contenuti La forma (reti e servizi di comunicazioni elettroniche) interagisce con il contenuto diffuso e regole diverse possono applicarsi al medesimo contenuto distribuito tramite piattaforme digitali differenti (Internet; TV; wireless networks). Ma la regolazione del contenuto digitale è affidata, se e quando, alla revisione della direttiva TVSF Accesso ai contenuti La tecnologia digitale permette la distribuzione multi-piattaforma del medesimo contenuto. Tuttavia, diritti di esclusiva sui contenuti per una durata considerevole, a monte, unitamente al controllo sui mezzi di distribuzione, a valle, possono costituire una barriera allingresso per i new comers

5 ALLEN & OVERY numbernumber 5 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) In base alla c.d. Direttiva Accesso e Direttiva Quadro e alla bozza della Raccomandazione elaborata dalla Commissione per la identificazione dei mercati/prodotti rilevanti nel settore delle comunicazioni elettroniche non si rinvengono spunti specifici in tema di accesso ai contenuti Esistono indicazioni relativamente alla individuazione, a livello di mercato wholesale, dei servizi televisivi e distributivi nella misura in cui vengono utilizzati per la fornitura di contenuti/servizi agli utenti finali (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) In base alla c.d. Direttiva Accesso e Direttiva Quadro e alla bozza della Raccomandazione elaborata dalla Commissione per la identificazione dei mercati/prodotti rilevanti nel settore delle comunicazioni elettroniche non si rinvengono spunti specifici in tema di accesso ai contenuti Esistono indicazioni relativamente alla individuazione, a livello di mercato wholesale, dei servizi televisivi e distributivi nella misura in cui vengono utilizzati per la fornitura di contenuti/servizi agli utenti finali

6 ALLEN & OVERY numbernumber 6 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) Neppure nel Regolamento sulla TV digitale terrestre o nel Disegno di legge sulla nuova disciplina del settore televisivo si rinvengono spunti in materia In generale, nel settore dellaudiovisivo digitale gli obblighi a carico di operatori di rete, fornitori di contenuti e fornitori di servizi hanno una valenza esterna volta ad assicurare laccesso alle reti e ai servizi distributivi e ad evitare comportamenti abusivi di operatori integrati verticalmente, secondo il modello previsto dalla regolamentazione in materia di telecomunicazioni In generale, le condizioni relative allaccesso ai contenuti sono state materia di intervento delle autorità antitrust (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) Neppure nel Regolamento sulla TV digitale terrestre o nel Disegno di legge sulla nuova disciplina del settore televisivo si rinvengono spunti in materia In generale, nel settore dellaudiovisivo digitale gli obblighi a carico di operatori di rete, fornitori di contenuti e fornitori di servizi hanno una valenza esterna volta ad assicurare laccesso alle reti e ai servizi distributivi e ad evitare comportamenti abusivi di operatori integrati verticalmente, secondo il modello previsto dalla regolamentazione in materia di telecomunicazioni In generale, le condizioni relative allaccesso ai contenuti sono state materia di intervento delle autorità antitrust

7 ALLEN & OVERY numbernumber 7 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) In particolare la Commissione EU, lAGCM e lAGCOM hanno affrontato la questione nel contesto di operazioni di concentrazione fra imprese di telecomunicazioni titolari di infrastruttura e imprese televisive titolari di contenuti ovvero di operazioni di concentrazione fra PAY TV (ex pluribus, AOL/Time Warner; Vivendi/ Canal Plus/ Seagram; Vivendi/Vodafone/Canal Plus (Vizzavi); SG Media Service; Bertelsmann/Kirch/Première: TPS; British Intercative Broadcasting; Seat-Pagine Gialle/Cecchi Gori Communications; Canal Plus-Stream) (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) In particolare la Commissione EU, lAGCM e lAGCOM hanno affrontato la questione nel contesto di operazioni di concentrazione fra imprese di telecomunicazioni titolari di infrastruttura e imprese televisive titolari di contenuti ovvero di operazioni di concentrazione fra PAY TV (ex pluribus, AOL/Time Warner; Vivendi/ Canal Plus/ Seagram; Vivendi/Vodafone/Canal Plus (Vizzavi); SG Media Service; Bertelsmann/Kirch/Première: TPS; British Intercative Broadcasting; Seat-Pagine Gialle/Cecchi Gori Communications; Canal Plus-Stream)

8 ALLEN & OVERY numbernumber 8 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) valutando limpatto restrittivo della concorrenza derivante dal controllo a monte dei contenuti e dei diritti. La c.d. source issue dal controllo a valle del canale distributivo. La c.d. path issue; e imponendo specifiche condizioni asimmetriche a garanzia dei concorrenti (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) valutando limpatto restrittivo della concorrenza derivante dal controllo a monte dei contenuti e dei diritti. La c.d. source issue dal controllo a valle del canale distributivo. La c.d. path issue; e imponendo specifiche condizioni asimmetriche a garanzia dei concorrenti

9 ALLEN & OVERY numbernumber 9 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni OBBLIGHI RELATIVI ALLA GESTIONE DELLA INFRASTRUTTURE Garanzia di accesso alla rete/piattaforma per la diffusione dei contenuti on-line a condizioni non discriminatorie [Seat Pagine Gialle - Cecchi Gori Communications; AOL - Time Warner; Vivendi - Canal+ - Seagram; Canal+ - Stream] Dismissione di partecipazioni di società content providers [AOL - Time Warner (decisione UE) o società controllate di broacasting (Canal+ - Stream) Divieto di accordi in esclusiva con altri gestori di infrastrutture [AOL - Time Warner] OBBLIGHI RELATIVI ALLA DISPONIBILITA/GESTIONE DEI CONTENUTI Divieto di interferire sui contenuti trasmessi dai concorrenti attraverso le infrastrutture di rete [AOL - Time Warner] Divieto di discriminazione nella scelta dei contenuti da trasmettere in funzione della natura di affiliated company del content provider [AOL - Time Warner] Imposizione di un limite quantitativo ai contenuti che possono essere trasmessi attraverso una piattaforma gestita da altra società del gruppo [Vivendi - Canal+ - Seagram] Divieto di esclusiva sui contenuti forniti dal content provider ad un operatore on-line del gruppo [Seat - Cecchi Gori ] e divieto di esclusiva alla diffusione di contenuti multipiattaforma (Canal+ - Stream) Obbligo del fornitore di servizi interattivi di applicare ai propri abbonati le stesse condizioni commerciali indipendentemente dal fatto che laccesso alla rete sia assicurato da un ISP affiliato o concorrente [AOL - Time Warner] Caduta delle clausole di esclusiva;hold back e altri diritti di privativa sui contenuti Obbligo di fornitura disaggregata di canali Premium e Pay TV per la diffusione multipiattaforma (Canal+ - Stream)

10 ALLEN & OVERY numbernumber 10 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) … ovvero in occasione dellesame di intese restrittive della concorrenza o di abusi di posizione dominante (Artt. 81 e 82 del Trattato) in tema di: acquisizione/vendita collettiva di diritti sportivi su contenuti premium (Regolamento UEFA per la vendita dei diritti televisivi per la Champions League; Eurovision; Regolamento UEFA relativo alla titolarità dei diritti televisivi in capo ai club calcistici) o per la gestione di diritti collettivi per la licenza a trasmettere in simulcast contenuti musicali (IFPI-Simulcasting) (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) … ovvero in occasione dellesame di intese restrittive della concorrenza o di abusi di posizione dominante (Artt. 81 e 82 del Trattato) in tema di: acquisizione/vendita collettiva di diritti sportivi su contenuti premium (Regolamento UEFA per la vendita dei diritti televisivi per la Champions League; Eurovision; Regolamento UEFA relativo alla titolarità dei diritti televisivi in capo ai club calcistici) o per la gestione di diritti collettivi per la licenza a trasmettere in simulcast contenuti musicali (IFPI-Simulcasting)

11 ALLEN & OVERY numbernumber 11 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) La tecnologia digitale ha condotto ad una moltiplicazione dello sfruttamento dello stesso contenuto sulle diverse piattaforme (TV digitale [via satellite, cavo, digitale terrestre], fixed brodband Internet, wireless, UMTS), accompagnata dalla possibilità/necessità di arricchire lofferta del contenuto con la fornitura di una ampia gamma di servizi della società dellinformazione La disponibilità di contenuti trainanti integrata con lofferta di servizi interattivi è la chiave, mutatis mutandis, dei modelli di distribuzione multipiattaforma di contenuti digitali (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) La tecnologia digitale ha condotto ad una moltiplicazione dello sfruttamento dello stesso contenuto sulle diverse piattaforme (TV digitale [via satellite, cavo, digitale terrestre], fixed brodband Internet, wireless, UMTS), accompagnata dalla possibilità/necessità di arricchire lofferta del contenuto con la fornitura di una ampia gamma di servizi della società dellinformazione La disponibilità di contenuti trainanti integrata con lofferta di servizi interattivi è la chiave, mutatis mutandis, dei modelli di distribuzione multipiattaforma di contenuti digitali

12 ALLEN & OVERY numbernumber 12 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni La PAY TV è stata prevalentemente la piattaforma distributiva su cui si è sviluppata lindagine in materia di mercati rilevanti, dando origine al c.d. mercato dei beni intermedi quali (i) il mercato dei diritti di trasmissione o distribuzione di contenuti premium; (ii) il mercato dei fornitori dei palinsesti per i canali tematici; (iii) il mercato relativo ai sistemi di accesso condizionato compreso quello per la fornitura delle EPG e delle applicazioni tecnologiche per servizi interattivi al c.d. mercato della distribuzione di beni quali (i) il mercato della pubblicità; (ii) quello dei servizi TV interattivi (scommesse, t- commerce, pubblicità interattiva); (iii) servizi di accesso condizionato (vendita di programmi o eventi sulla base di abbonamento o della formula pay-per-view) La PAY TV è stata prevalentemente la piattaforma distributiva su cui si è sviluppata lindagine in materia di mercati rilevanti, dando origine al c.d. mercato dei beni intermedi quali (i) il mercato dei diritti di trasmissione o distribuzione di contenuti premium; (ii) il mercato dei fornitori dei palinsesti per i canali tematici; (iii) il mercato relativo ai sistemi di accesso condizionato compreso quello per la fornitura delle EPG e delle applicazioni tecnologiche per servizi interattivi al c.d. mercato della distribuzione di beni quali (i) il mercato della pubblicità; (ii) quello dei servizi TV interattivi (scommesse, t- commerce, pubblicità interattiva); (iii) servizi di accesso condizionato (vendita di programmi o eventi sulla base di abbonamento o della formula pay-per-view)

13 ALLEN & OVERY numbernumber 13 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni E estensibile quella identificazione dei mercati rilevanti del prodotto ad altre piattaforme digitali, fisse mobili, capaci di veicolare contenuti e servizi interattivi? I nuovi mercati della convergenza (distribuzione on-line di contenuti video, musica, informazione, giochi, scommesse, servizi della società dellinformazione) sono in fase di definizione Il grado di sostituibilità della domanda di contenuti/servizi a livello di dettaglio resta il fattore determinante ai fini della definizione di mercato. In assenza di dati storici, le caratteristiche tecniche di utilizzazione dei servizi e di fruizione dei contenuti costituiscono un adeguato criterio distintivo E estensibile quella identificazione dei mercati rilevanti del prodotto ad altre piattaforme digitali, fisse mobili, capaci di veicolare contenuti e servizi interattivi? I nuovi mercati della convergenza (distribuzione on-line di contenuti video, musica, informazione, giochi, scommesse, servizi della società dellinformazione) sono in fase di definizione Il grado di sostituibilità della domanda di contenuti/servizi a livello di dettaglio resta il fattore determinante ai fini della definizione di mercato. In assenza di dati storici, le caratteristiche tecniche di utilizzazione dei servizi e di fruizione dei contenuti costituiscono un adeguato criterio distintivo

14 ALLEN & OVERY numbernumber 14 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Ad esempio, i contenuti/servizi digitali interattivi fruibili tramite Pay TV costituiscono un mercato diverso rispetto a quei servizi fruibili mediante altre piattaforme (PC) perché il mercato dei servizi di PAY TV è essenzialmente incentrato sulla offerta di contenuti informativi o di intrattenimento quando i servizi TV digitali interattivi hanno essenzialmente natura transattiva (BskyB Interactive-Open) Emergono peraltro incertezze e attese sulla identificazione di altri possibili drivers della distribuzione dei nuovi contenuti/servizi interattivi digitali (UMTS; Internet a banda larga, UMTS) e dei relativi contenuti di traino (musica, informazioni, digital mobile content) che delimitano il perimetro del mercato rilevante Ad esempio, i contenuti/servizi digitali interattivi fruibili tramite Pay TV costituiscono un mercato diverso rispetto a quei servizi fruibili mediante altre piattaforme (PC) perché il mercato dei servizi di PAY TV è essenzialmente incentrato sulla offerta di contenuti informativi o di intrattenimento quando i servizi TV digitali interattivi hanno essenzialmente natura transattiva (BskyB Interactive-Open) Emergono peraltro incertezze e attese sulla identificazione di altri possibili drivers della distribuzione dei nuovi contenuti/servizi interattivi digitali (UMTS; Internet a banda larga, UMTS) e dei relativi contenuti di traino (musica, informazioni, digital mobile content) che delimitano il perimetro del mercato rilevante

15 ALLEN & OVERY numbernumber 15 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) Sembra tramontare lidea della convergenza delle reti e dei contenuti alla base delle nuove direttive sulle comunicazioni elettroniche a favore della coesistenza di reti diverse (fisse, mobili, via cavo, a banda larga) che consentono di individuare mercati distinti e complementari, piuttosto che alternativi (Vodafone/Vivendi/Canal Plus [Vizzavi]), caratterizzati da modalità specifiche di fruizione del contenuto/servizio Ma per quanto distinti, i mercati interessati poggiano su un modello di concorrenza in cui contenuti distribuiti si associano alla gamma di servizi offerti e dove i contenuti e la qualità dei servizi si condizionano reciprocamente (Laccesso ai contenuti. Le tendenze maturate a livello comunitario e nazionale…) Sembra tramontare lidea della convergenza delle reti e dei contenuti alla base delle nuove direttive sulle comunicazioni elettroniche a favore della coesistenza di reti diverse (fisse, mobili, via cavo, a banda larga) che consentono di individuare mercati distinti e complementari, piuttosto che alternativi (Vodafone/Vivendi/Canal Plus [Vizzavi]), caratterizzati da modalità specifiche di fruizione del contenuto/servizio Ma per quanto distinti, i mercati interessati poggiano su un modello di concorrenza in cui contenuti distribuiti si associano alla gamma di servizi offerti e dove i contenuti e la qualità dei servizi si condizionano reciprocamente

16 ALLEN & OVERY numbernumber 16 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ? Laccesso ai contenuti premium è decisivo per le nuove piattaforme distributive, specie relativamente allaccesso ai diritti sportivi La disponibilità di diritti di distribuzione di contenuti via Internet a banda larga e UMTS è lo snodo cruciale per lo sviluppo dei nuovi media Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ? Laccesso ai contenuti premium è decisivo per le nuove piattaforme distributive, specie relativamente allaccesso ai diritti sportivi La disponibilità di diritti di distribuzione di contenuti via Internet a banda larga e UMTS è lo snodo cruciale per lo sviluppo dei nuovi media

17 ALLEN & OVERY numbernumber 17 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Interventi antitrust diretti alla rimozione delle clausole di esclusiva, holdback, esclusive negative e qualunque tipo di clausole o comportamento avente come oggetto o come effetto di escludere o limitare lutilizzo dei diritti relativi alla diffusione di contenuti su una pluralità di piattaforme trasmissive ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Interventi antitrust diretti alla rimozione delle clausole di esclusiva, holdback, esclusive negative e qualunque tipo di clausole o comportamento avente come oggetto o come effetto di escludere o limitare lutilizzo dei diritti relativi alla diffusione di contenuti su una pluralità di piattaforme trasmissive

18 ALLEN & OVERY numbernumber 18 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Le intese restrittive della concorrenza sul mercato dei contenuti. Alcuni recenti precedenti Caso Eurovision (Tribunale di Primo Grado 8 Ottobre 2002). Il sistema di regole alla base della Eurovisione, basato sulla acquisizione collettiva e disponibilità esclusiva dei diritti di trasmissione di avvenimenti sportivi, costituisce intesa restrittiva della concorrenza ex art. 81 non suscettibile di esenzione in quanto lacquisizione collettiva dei diritti di trasmissione di avvenimenti sportivi e lo scambio di segnali restringe o ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Le intese restrittive della concorrenza sul mercato dei contenuti. Alcuni recenti precedenti Caso Eurovision (Tribunale di Primo Grado 8 Ottobre 2002). Il sistema di regole alla base della Eurovisione, basato sulla acquisizione collettiva e disponibilità esclusiva dei diritti di trasmissione di avvenimenti sportivi, costituisce intesa restrittiva della concorrenza ex art. 81 non suscettibile di esenzione in quanto lacquisizione collettiva dei diritti di trasmissione di avvenimenti sportivi e lo scambio di segnali restringe o

19 ALLEN & OVERY numbernumber 19 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) addirittura elimina la concorrenza fra i membri dellUER che sono concorrenti nei mercati a monte e a valle il sistema di sublicenze pure previsto non garantisce ai concorrenti dei membri dellUER un accesso sufficiente ai diritti di trasmissione delle manifestazioni sportive di cui questi ultimi dispongono in forza della loro partecipazione allUER ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) addirittura elimina la concorrenza fra i membri dellUER che sono concorrenti nei mercati a monte e a valle il sistema di sublicenze pure previsto non garantisce ai concorrenti dei membri dellUER un accesso sufficiente ai diritti di trasmissione delle manifestazioni sportive di cui questi ultimi dispongono in forza della loro partecipazione allUER

20 ALLEN & OVERY numbernumber 20 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Le nuove regole UEFA per la vendita dei diritti sportivi relativi alla Champions League ( ) Dal sistema della vendita collettiva per quattro anni dei diritti sportivi ad una emittente (di solito free-to-air) per Stato membro che sub-licenzia i diritti ad una emittente a pagamento ad un sistema basato su cessione dei diritti da parte dellUEFA per tre anni tramite gara aperta a tutte le emittenti ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Le nuove regole UEFA per la vendita dei diritti sportivi relativi alla Champions League ( ) Dal sistema della vendita collettiva per quattro anni dei diritti sportivi ad una emittente (di solito free-to-air) per Stato membro che sub-licenzia i diritti ad una emittente a pagamento ad un sistema basato su cessione dei diritti da parte dellUEFA per tre anni tramite gara aperta a tutte le emittenti

21 ALLEN & OVERY numbernumber 21 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) partecipazione dei singoli club calcistici alla vendita dei diritti di trasmissione dei loro incontri frazionamento in pacchetti dei diritti trasmissivi, compresi Internet e UMTS al cui sfruttamento partecipano sia lUEFA che i singoli club ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) partecipazione dei singoli club calcistici alla vendita dei diritti di trasmissione dei loro incontri frazionamento in pacchetti dei diritti trasmissivi, compresi Internet e UMTS al cui sfruttamento partecipano sia lUEFA che i singoli club

22 ALLEN & OVERY numbernumber 22 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Accordi di licenza di copyright collettivi per lo sfruttamento commerciale di opere musicali su Internet (IFPI-Simulcasting 8 Ottobre 2002) Procedura di sportello unico allinterno dello SEE per la concessione di licenza e riscossione dei diritti relativi alla trasmissione di musica via Internet ( Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire lo sviluppo dei c.d. new media ?) Accordi di licenza di copyright collettivi per lo sfruttamento commerciale di opere musicali su Internet (IFPI-Simulcasting 8 Ottobre 2002) Procedura di sportello unico allinterno dello SEE per la concessione di licenza e riscossione dei diritti relativi alla trasmissione di musica via Internet

23 ALLEN & OVERY numbernumber 23 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire l'apertura dei mercati dei new media? Intervento della Commissione e delle autorità antitrust in sede di operazioni di concentrazione o esame di intese restrittive o abusi di posizioni dominanti Ricorso alla normativa in materia di concorrenza associato alla revisione del Regolamento 17 che valorizza il ruolo e lintervento delle autorità antitrust nazionali Potere autonomo di indagine e di intervento dellAGCOM ex artt e 2.7 della legge 249/97 volto a eliminare o impedire la costituzione e il mantenimento di posizioni dominati nel settore delle comunicazioni o comunque lesive del pluralismo Come assicurare laccesso ai contenuti per favorire l'apertura dei mercati dei new media? Intervento della Commissione e delle autorità antitrust in sede di operazioni di concentrazione o esame di intese restrittive o abusi di posizioni dominanti Ricorso alla normativa in materia di concorrenza associato alla revisione del Regolamento 17 che valorizza il ruolo e lintervento delle autorità antitrust nazionali Potere autonomo di indagine e di intervento dellAGCOM ex artt e 2.7 della legge 249/97 volto a eliminare o impedire la costituzione e il mantenimento di posizioni dominati nel settore delle comunicazioni o comunque lesive del pluralismo

24 ALLEN & OVERY numbernumber 24 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Revisione della Direttiva TV senza frontiere. Dalla garanzia dellaccesso agli eventi di particolare importanza ex Art. 3 Bis della Direttiva alla garanzia di accesso al contenuto digitale?

25 ALLEN & OVERY numbernumber 25 International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Conclusioni I mercati interessati dalla convergenza, ad eccezione della PAY TV, sono in fase di definizione e lasciano solo intuire quali siano i contenuti trainanti i nuovi servizi Si tratta di mercati distinti atteso lo scarso grado di sostituibilità del prodotto dal lato della domanda e le diverse forme di fruizione. Dalla convergenza alla coesistenza di reti e servizi Laccesso ai contenuti è solo una questione antitrust e non di regolamentazione ex ante che in argomento ha carattere eccezionale (Art. 3 Bis della direttiva TVSF; Legge 78/79 relativa allacquisto dei diritti trasmissivi in forma codificata di eventi sportivi)? Conclusioni I mercati interessati dalla convergenza, ad eccezione della PAY TV, sono in fase di definizione e lasciano solo intuire quali siano i contenuti trainanti i nuovi servizi Si tratta di mercati distinti atteso lo scarso grado di sostituibilità del prodotto dal lato della domanda e le diverse forme di fruizione. Dalla convergenza alla coesistenza di reti e servizi Laccesso ai contenuti è solo una questione antitrust e non di regolamentazione ex ante che in argomento ha carattere eccezionale (Art. 3 Bis della direttiva TVSF; Legge 78/79 relativa allacquisto dei diritti trasmissivi in forma codificata di eventi sportivi)?


Scaricare ppt "ALLEN & OVERY numbernumber International Institute of Communications Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni L'accesso ai contenuti Le tendenze della."

Presentazioni simili


Annunci Google