La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pauperismo, eresie e nuovi ordini religiosi nel Basso Medioevo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pauperismo, eresie e nuovi ordini religiosi nel Basso Medioevo."— Transcript della presentazione:

1 Pauperismo, eresie e nuovi ordini religiosi nel Basso Medioevo

2 Povertà ed emarginazione nel Basso Medioevo Nei Comuni era nato un nuovo gruppo di ricchi dal quale erano escluse varie persone: Gli Ebrei, accusati di aver ucciso Cristo I poveri e i mendicanti, che vivevano vicino alle città, ma erano privi di diritti I lebbrosi, la cui malattia era considerata una punizione divina

3 Le rendite ecclesiastiche Ricchezza della Chiesa Donazioni territoriali Lasciti ereditari Decime Povertà evangelica

4 Pauperismo Ricchezza nei Comuni Potere imperiale Potere dei re Gerarchia ecclesiastica

5 Sin dallXI secolo si erano diffusi in varie parti dEuropa dei movimenti che reclamavano da parte degli ecclesiastici una vita più povera e meno legata al potere. Questa protesta si identificò in vari movimenti, tra cui quello dei catari, che giustificavano la lotta contro la ricchezza della Chiesa con una dottrina secondo la quale è bene ciò che è spirituale ed è male ciò che è materiale. I catari si diffusero soprattutto in Provenza e furono detti anche albigesi dal mome della città di Albi. Le eresie e il pauperismo Per eresia si intende una dottrina che modifica una religione già esistente

6 La repressione delleresia I Catari costituirono ben presto un problema di ordine pubblico e furono repressi prima dal potere civile e poi dal tribunale ecclesiastico dellInquisizione. Nel 1139 il Concilio Ecumenico Lateranense II proclamò il principio che spettava alla Chiesa dichiarare che una persona fosse eretica. Nel 1184 fu istituito il Tribunale dellInquisizione, con il compito di ricercare gli eretici e fu affidato ai vescovi. Dal lInquisizione fu affidata a legati papali ed in seguito prima ai Domenicani e poi ai Francescani. Dal 1252 fu autorizzato luso della tortura negli interrogatori. Chi veniva riconosciuto eretico poteva convertirsi e ricevere pene solo spirituali o non convertirsi e venire condananto alla prigione o al rogo. Nella pratica, la tortura e il rogo si applicarono raramente.

7 Gli Ordini Mendicanti Lesigenza di povertà ecclesiastica portò anche alla nascita di nuovi ordini religiosi, costituiti da persone che sceglievano di condurre una vita di povertà senza entrare in conflitto con la Chiesa, anzi chiedendo lapprovazione papale. I più famosi sono lOrdine dei Frati Minori (francescani), fondato da san Francesco dAssisi e lOrdine dei Frati Predicatori (domenicani), fondati da san Domenico di Guzmán. Altri ordini mendicanti: Carmelitani, Agostiniani, Serviti.


Scaricare ppt "Pauperismo, eresie e nuovi ordini religiosi nel Basso Medioevo."

Presentazioni simili


Annunci Google