La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

500 (XVI secolo) la prima metà del secolo. Nascono i primi stati nazionali moderni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "500 (XVI secolo) la prima metà del secolo. Nascono i primi stati nazionali moderni."— Transcript della presentazione:

1 500 (XVI secolo) la prima metà del secolo

2 Nascono i primi stati nazionali moderni

3 Eventi principali tesi di Lutero Concilio di Trento I turchi sono alle porte di Vienna Pace di Cateau-Cambrésis Leone X proclama un indulgenza Atto di supremazia Enrico VIII Guerra tra Francesco I e Carlo V Pace di Augusta

4 Carlo V dAsburgo Imperatore del Sacro romano impero ( ), con il nome di Carlo I fu re di Spagna e come Carlo IV re di Napoli ( ). Figlio di Filippo I d'Asburgo e di Giovanna la Pazza, era anche nipote da parte di madre di Ferdinando II il Cattolico e di Isabella e, da parte di padre, dell'imperatore Massimiliano I d'Austria. Fu così che si trovò erede di un immenso territorio. Torna il sogno di unEuropa cattolica unita sotto la corona dellimperatore.

5 La supremazia in Europa Con l'acquisizione dei domini spagnoli, l'immenso impero di Carlo V è diventato un pericolo per la Francia. Per proseguire la lotta, dopo la sconfitta di Pavia, Francesco I forma un'alleanza con una serie di stati minori, come Venezia, Firenze e lo Stato della Chiesa.

6 La guerra in Italia 1521 inizia la guerra 1525 Battaglia di Pavia 1527 i lanzichenecchi marciano verso Roma 1529 i turchi arrivano alle porte di Vienna 1559 pace di Cateau- Cambrésis.

7 Martin Lutero Il teologo tedesco Martin Lutero fu l'iniziatore della Riforma protestante. nel 1517 pubblicò le 95 tesi in cui criticava aspramente la vendita delle indulgenze e la simonia delle autorità ecclesiastiche. Lutero asseriva che l'essenza del cristianesimo non risiede nella complicata organizzazione che fa capo al Papa, ma nella comunicazione diretta tra l'individuo e Dio. Con lui nasce la Chiesa riformata o luterana.

8 Movimenti religiosi di Protesta Le dottrine luterane ispirarono altri movimenti protestanti : calvinisti (Giovanni Calvino): il successo nella vita terrena è segno della predestinazione; chiesa anglicana (Enrico VIII) il re inglese diventa capo religioso; anabattisti: si opponevano al servizio militare e predicavano la comunione dei beni; hussiti seguaci di Jan Hus che, all'inizio del XV secolo, diedero vita in Boemia a un movimento di riforma religiosa, sviluppatosi come motivo di rivendicazione dell'identità nazionale.

9 La controriforma Concilio di Trento dove vengono formulati i principi della dottrina cattolica I gesuiti, un nuovo ordine al servizio della dottrina cattolica. Viene pubblicato lIndice Nasce il tribunale dellinquisizione per combattere le eresie. Lintolleranza religiosa produce stragi e guerre. Questa stampa tedesca, conservata presso la Bibliothéque de l'historie du protestantisme di Parigi, rievoca la notte di San Bartolomeo (1572), durante la quale migliaia di ugonotti francesi vennero uccisi dai cattolici per ordine di Caterina de' Medici


Scaricare ppt "500 (XVI secolo) la prima metà del secolo. Nascono i primi stati nazionali moderni."

Presentazioni simili


Annunci Google