La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Filippo DAsburgo Carlo V Giovanna di Castiglia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Filippo DAsburgo Carlo V Giovanna di Castiglia."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Filippo DAsburgo Carlo V Giovanna di Castiglia

4 Carlo VFrancesco I di Valois Possedeva Germania,Spagna,Sicilia, Sardegna e delle colonie americane Possedeva lantica Francia

5 Carlo V Francesco I di Valois Aspiravano al titolo di IMPERATORE Limperatore veniva eletto da sette principi tedeschi

6 Carlo VFrancesco I di Valois Pagano entrambi ai sette principi elettori migliaia di fiorini doro per garantirsi il titolo

7 Carlo V viene eletto imperatore e inizia il suo progetto: ricostruire il Sacro Romano Impero.

8 Erasmo da Rotterdam subito dopo le sue elezioni scrive Le istruzioni del principe cristiano in cui chiede a Carlo V di portare la pace in Europa e di fare guerra ai Turchi musulmani.

9 Carlo V nonostante fosse imperatore non aveva tutti i poteri poiché il suo potere era limitato dai parlamenti. Nei Paesi Bassi il parlamento prendeva il nome di stati generali, in Spagna quello di cortes, in Germania quello di diete. Carlo, per essere eletto imperatore, aveva firmato un documento in cui le sue scelte erano sottoposte al giudizio dei Parlamenti.

10 Carlo V aveva il progetto di unEuropa sotto la chiesa di Roma. Ma nel nord Europa scoppiarono molte rivolte contro la chiesa cattolica. La protesta più dura fu quella di Martin Lutero. Lavanzamento dei Turchi verso i suoi regni, inoltre, e il potenziamento dellimpero di Francesco I di Valois impegnò Carlo V in molte guerre che diminuirono le ricchezze dellimperatore. Queste guerra si fermarono non per tregua ma solo per mancanza di

11 Nel frattempo, nel nord Europa scoppiavano rivolte come quella di Martin Lutero (professore di teologia e monaco agostiniano) che dopo lo scandalo delle indulgenze scrisse 95 tesi nelle quali protestava duramente contro la vendita delle indulgenze.Carlo V mise al bando Lutero questultimo fu proteggere dal principe di Sassonia (uno dei sette principi elettori tedeschi). Il papa non capì la gravità della riforma luterana: si preoccupava più delle questioni politiche e sottovalutò quella che sarebbe diventata una grande divisione tra protestanti e cattolici.

12 I Turchi avanzavano sempre di più fino a raggiungere Venezia

13 I FRANCESI CONTRO GLI INGLESI Se guardiamo una cartina possiamo vedere la Francia circondata dagli Asburgo. Per Francesco I di Valois la situazione divenne più complicata perché Carlo V occupò l Italia settentrionale: infatti nel 1521 Carlo invade il ducato di Milano. Francesco I con il suo esercito scese in Italia Carlo V nel 1525 lo sconfisse nella battaglia di Pavia facendolo prigioniero. Francesco grazie alla Pace di Madrid prese di nuovo la libertà però dovette consegnare i suoi figli in ostaggio rinunciando anche a Milano, Napoli e la Borgogna.

14 Classe seconda Sez. di Piancavallo Prof. Palmina Trovato


Scaricare ppt "Filippo DAsburgo Carlo V Giovanna di Castiglia."

Presentazioni simili


Annunci Google