La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le guerre tra la Francia e lImpero Nel 1515 con la battaglia di Marignano (Melegnano) i Francesi governati da Francesco I conquistarono il Ducato di Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le guerre tra la Francia e lImpero Nel 1515 con la battaglia di Marignano (Melegnano) i Francesi governati da Francesco I conquistarono il Ducato di Milano."— Transcript della presentazione:

1 Le guerre tra la Francia e lImpero Nel 1515 con la battaglia di Marignano (Melegnano) i Francesi governati da Francesco I conquistarono il Ducato di Milano. Nel 1516 con il trattato di Noyon la Francia ufficialmente ebbe il dominio sul Ducato di Milano e la Spagna ebbe il dominio sul regno di Napoli. Tra il 1521 e il 1559 la Francia (Francesco I) e la Spagna (Carlo V) entrarono in conflitto perché Carlo V, volendo ricostruire lantico impero cristiano, voleva conquistare il Ducato di Milano per accerchiare la Francia. Nel 1524 Carlo V conquistò il Ducato di Milano e nel 1525 sconfisse, a Pavia, il sovrano francese Francesco I e lo imprigionò.

2 Una volta tornato in libertà Francesco I organizzò un alleanza antimperiale la Lega di Cognac, stipulata nel 1526 tra la Francia, Venezia, Firenze e lo Stato della Chiesa (Clemente VII) Ritratto di Francesco I,.Re di Francia Ritratto di Francesco I,.Re di FranciaRe di FranciaRe di Francia Regno1º gennaio 1515 – 31 marzo, 1547 Regno1º gennaio 1515 – 31 marzo, 15471º gennaio marzo 15471º gennaio marzo 1547 Incoronazione25 gennaio 1515, Reims Incoronazione25 gennaio 1515, Reims25 gennaio1515Reims25 gennaio1515Reims PredecessoreLuigi XII PredecessoreLuigi XIILuigi XIILuigi XII SuccessoreEnrico II SuccessoreEnrico IIEnrico IIEnrico II

3 Sacco di Roma 1527 Indignato delle scelte politiche di papa Clemente VII, Carlo V scese in Italia, nel 1527, a capo di un esercito di lanzichenecchi e saccheggiò Roma. Il papa Clemente VII si salvò rifugiandosi nella fortezza di Castel SantAngelo, dove rimase asserragliato finchè non decise di riconciliarsi con limperatore.

4 Carlo V Clemente VII Clemente VII Nel 1530 Carlo V venne incoronato imperatore a Bologna da papa Clemente VII. F u lultima volta che un papa incoronò un imperatore del Sacro Romano Impero.

5 Mentre Carlo V era impegnato a fronteggiare la Riforma luterana in Germania e a combattere Francesco I in Italia, lImpero ottomano raggiunse la sua massima espansione. I Turchi, infatti,si espansero in Ungheria e nel 1529 assediarono la città di Vienna, che resistette solo grazie alle sue possenti fortificazioni. Carlo V, pertanto, fu improvvisamente costretto a fronteggiare la minaccia turca e per questo decise di sospendere le ostilità contro la Francia e sottoscrisse con Francesco I la pace di Cambrai (1529).

6 Solimano I detto "il Magnifico" Sultano ottomano Regno Francesco I, desideroso di vendicarsi e di sconfiggere una volta per tutte il suo nemico (CarloV), nel 1543, stipulò un allenanza con Solimano il Magnifico. Il fatto suscitò un grandissimo scandalo tra i sovrani europei e lo stesso papa, poiché una potenza cattolica, quale era la Francia, per rafforzare la propria egemonia aveva stretto unalleanza militatre proprio con i Turchi musulmani che solo un secolo prima avevano annientato lImpero bizantino e avevano attuato una politica aggressiva contro tutti i cristiani. A Francesco I, morto nel 1547, successe il figlio Enrico II ( ) che continuò la lotta contro Carlo V e rinnovò lalleanza con i Turchi.

7 Gravemente malato Carlo V nel 1556 decise di abdicare e divise il suo Impero in due parti: al figlio Filippo (II) assegnò la Spagna, i Paesi Bassi, i territori italiani e i possedimenti americani; al fratello Ferdinando dAsburgo, re di Boemia e di Ungheria, lasciò i domini asburgici in Austria. La casa dAsburgo si divise così in due: gli Asburgo di Spagna e gli Asburgo dAustria.

8 Nonostante labdicazione di Carlo V, la guerra tra Spagna e Francia proseguì fino al 1557, quando lesercito spagnolo, condotto da Emanuele Filibero di Savoia, sconfisse i Francesi nel nord della Francia. Nel 1559 venne firmata la pace di Cateau-Cambresis, con cui la Francia riconosceva i possedimenti italiani di Filippo II : è linizio del predominio spagnolo su gran parte dellItalia.

9 Dopo la pace di Cateau-Cambresis lItalia perse ogni possibilità di affrancarsi dal dominio straniero e la Spagna si affermò come la più grande potenza europea.

10 REALIZZATO DAGLI ALUNNI DELLA CLASSE 2^G DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1^GRADO A.M.CAVALLO – S. MORELLI DI CAROVIGNO (BR).


Scaricare ppt "Le guerre tra la Francia e lImpero Nel 1515 con la battaglia di Marignano (Melegnano) i Francesi governati da Francesco I conquistarono il Ducato di Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google