La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I M E T A L L I SONO MATERIALI RICAVATI DALLA LAVORAZIONE DI MINERALI O DI LORO LEGHE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I M E T A L L I SONO MATERIALI RICAVATI DALLA LAVORAZIONE DI MINERALI O DI LORO LEGHE."— Transcript della presentazione:

1 I M E T A L L I SONO MATERIALI RICAVATI DALLA LAVORAZIONE DI MINERALI O DI LORO LEGHE.

2 I METALLI PROPRIETÀ DEI METALLI PROPRIETÀ FISICO-CHIMICHE PROPRIETÀ TECNOLOGICHE PROPRIETÀ MECCANICHE

3 PROPRIETA FISICO-CHIMICHE COLORE: è più o meno chiaro TEMPERATURA DI FUSIONE: necessaria affinché il metallo fonda CONDUTTIVITÀ TERMICA: è lattitudine a trasmettere calore CONDUTTIVITÀ ELETTRICA: è lattitudine a lasciarsi attraversare dalla corrente elettrica MASSA VOLUMICA: è il rapporto tra il peso di un corpo e il suo volume RESISTENZA ALLA CORROSIONE: resistere agli agenti atmosferici e chimici

4 PROPRIETA TECNOLOGICHE DUTTILITÀ: è la facilità con cui i metalli si prestano ad essere ridotti in fili MALLEABILITÀ: è la facilità con cui i metalli si prestano ad essere ridotti in lamine sottili FUSIBILITÀ: è la facilità con cui i metalli passano dallo stato solido allo stato liquido SALDABILITÀ: è lattitudine che hanno i metalli di venire uniti TEMPERABILITÀ: è lattitudine che hanno i metalli ad aumentare la propria durezza

5 PROPRIETA MECCANICHE DUREZZA: è la resistenza opposta dei metalli a lasciarsi penetrare o scalfire RESILIENZA: resistere più o meno agli urti RESISTENZA A TRAZIONE: resistono bene a coppie di forze di verso opposto, senza allungarsi RESISTENZA A FLESSIONE: piegarsi a freddo senza incrinarsi o rompersi

6 METALLI FERROSI SI OTTENGONO DALLA FUSIONE IN ALTOFORNO DEI MINERALI DI FERRO E DALE SUCCESSIVE LAVORAZIONI. ESSI SONO IN GENERE COSTITUITI DA LEGHE, NOTE COL NOME DI GHISE E ACCIAI, COMPOSTE DA FERROE CARBONIO.GHISE ACCIAI

7 LA GHISA GHISA: E una lega formata principalmente da ferro e carbonio. Viene prodotta direttamente dalla fusione in ALTOFORNO del minerale ferroso, frammisto alla ganga.ALTOFORNO PROCESSO DI PRODUZIONE: Il minerale ferroso, estratto dai giacimenti, viene frantumato, lavato ed essiccato. Viene poi caricato nella bocca dellaltoforno, a strati alterni con il coke metallurgico. Il minerale viene mescolato con il fondente, separando la sua scoria.

8 LALTOFORNO L'altoforno serve per produrre ghisa (lega binaria di ferro e carbonio) attraverso la riduzione degli ossidi metallici (ad esempio Fe2O3) presenti in natura a causa dell'atmosfera ossidante. La produzione si aggira tra le 2000 e le 4500 tonnellate al giorno. Viene anche utilizzato in ambito metallurgico per produrre industrialmente metalli, quali il ferro e l'alluminio, tramite riduzione con coke dei rispettivi minerali.

9 PROCESSO DI PRODUZIONE DELLACCIAO Lacciaio ha un contenuto di carbonio compreso tra 0,1 e 1,8% in peso. Viene prodotto mediante il processo di affinazione della ghisa, che consiste nelleliminazione quasi totale del carbonio e degli altri elementi presenti come impurezze nella ghisa. La raffinazione avviene con diversi sistemi, tra i quali si sono affermati i CONVERTITORI BESSEMER- THOMAS, il CONVERTITORE A OSSIGENO e il FORNO ELETTRICO.CONVERTITORI BESSEMER- THOMASCONVERTITORE A OSSIGENO FORNO ELETTRICO

10 IL CONVERTITORE BESSEMER-THOMAS E un grande recipiente in acciaio a forma di pera, rivestito internamente di materiale refrattario, che gira intorno ad un perno centrale per permettere il carico della ghisa e lo scarico dellacciaio.

11 IL CONVERTITORE A OSSIGENO Differisce dal CONVERTITORE BESSEMER- THOMAS in quanto, al posto dellaria, usa ossigeno puro, che non attraversa la massa liquida, ma viene soffiato dallalto; la reazione è violenta e rimescola la ghisa fino alla trasformazione totale in un acciaio migliore di quello prodotto con il metodo precedente.

12 IL FORNO ELETTRICO Sfrutta come sorgente di calore lenergia elettrica anziché il coke, perciò consente la produzione di particolari tipi di acciaio a bassissimo contenuto di carbonio e di impurezze.

13 ACCIAI SPECIALI TIPI DI ACCIAIOCARATTERISTICHEIMPIEGHI ACCIAI AL CROMO DURI E RESISTENTI ALLUSURA Utensili, sfere per cuscinetti, proiettili e strumenti chirurgici. ACCIAI AL NICHEL BUONA RESISTENZA ED ELASTICITA Parti sottoposte a urti o sforzi. ACCIAI AL MANGANESEDURI E RESISTENTIRotaie, stampi … ACCIAI AL SILICORESISTENZA ED ELASTICITA Molle e nuclei per trasformatori. ACCIAI INOSSIDABILIRESISTENZA ALLA CORROSIONE Tutti i campi. ACCIAI RAPIDI E SUPER-RAPIDI COME LA TEMPRAUtensili per macchine operatrici.

14 METALLI NON FERROSI PRESENTANO PROPRIETA DIVERSE LUNO DALLALTRO, CHE LI RENDONO ADATTI PER USI SPECIFICI.

15 INDICEINDICE IL RAME LALLUMINIO LO ZINCO LO STAGNO IL PIOMBO IL NICHEL LORO LARGENTO

16 RAME SI RICAVA DAI MINERALI CALCOPIRITE E CALCOSINA. E MAGGIORMENTE USATO NELLINDUSTRIA PER LE SUE SPECIFICHE CARATTERISTICHE. SIMBOLO CHIMICO: CU COLORE: ROSSO SALMONE MASSA VOLUMICA: 8,93 KG / DM TEMPERATURA DI FUSIONE: 1083°C CARICO DI COTTURA: kg/mm cubi ALTA CONDUTTIVITÀ TERMICA ED ELETTRICA PROPRIETA: BUONA MALLEABILITÀ, DUTTILITÀ, RESISTENZA ALLA CORROSIONE E COLABILITA IMPIEGHI: VIENE IMPIEGATO NEL CAMPO ELETTRICO E NELLIMPIANTO TERMICO, IDROSANITARI E DEL GAS LEGHE:OTTONI: RAME+ZINCO BRONZI: RAME+STAGNO CUPRALLUMINI: RAME+ALLUMINIO CUPRONICHEL: RAME+NICHEL

17 ALLUMINIO LA BAUXITE E SFRUTTATA INDUSTRIALMENTE PER LESTRAZIONE DELLALLUMINIO. SIMBOLO CHIMICO: AL COLORE: ARGENTEO MASSA VOLUMICA: 2,7KG/DM TEMPERATURA DI FUSIONE: 657°C CARICO DI COTTURA: KG/MM PROPRIETA: BUONA CONDUTTIVITÀ TERMICA ED ELETTRICA, RESISTENZA ALLA CORROSIONE E ALTA MALLEABILITA E DUTTILITA IMPIEGHI: VIENE IMPIEGATO PER I PANNELLI DI RIVESTIMENTO, MANIGLIE, OGGETTI DI ARREDAMENTO E LINEE ELETTRICHE. LEGHE: DURALLUMINIO: ALLUMINIO+RAME+MAGNESIO+MANGANESE O SILICEO ELEKTRON: ALLUMINIO+MAGNESIO+ZINCO+MANGANESE+RAME SILUMIN: ALLUMINIO + SILICIO

18 ZINCO I MINERALI PIU PRINCIPALI SONO LA BLENDA, LA ZINCITE E LA CALAMINA. ZN BIANCO-AZZURRO 7,2 kg/dm cubi 420°C kg/ mm quadri PROPRIETA: BUONA RESISTENZA ALLA CORROSIONE, DUTTILITA E MALLEABILITA IMPIEGHI: VIENE USATOM PER LA PROTEZIONE DEL FERRO LEGHE: OTTONI: ZINCO + RAME ZAMA: ZINCO + ALLUMINIO + MAGENSIO + RAME

19 STAGNO LUNICO MINERALE USATO PER LA PRODUZIONE DI STAGNO E LA CASSITERITE. SIMBOLO CHIMICO: SN COLORE: BIANCO-ARGENTEO MASSA VOLUMICA: 7,3 kg/dm cubi TEMPERATURA DI FUSIONE: 232° C CARICO DI COTTURA: 4-6 kg/mm cubi PROPRIETA: OTTIMA DUTTILITA E MALLEABILITA E SCARSA RESISTENZA MECCANICA IMPIEGHI: VIENE USATO PER LA COPERTURA DI LAMIERE DI ACCIAIO E DI FILI DI RAME LEGHE: BRONZI: STAGNO + RAME ANTIFRIZIONE: STAGNO + ANTIMONIO + RAME PELTRO: STAGNO + ANTIMONIO + PIOMBO + RAME

20 PIOMBO ERA GIA NOTO 4000 ANNI FA PER LA SUA FACILE LAVORABILITA E LELEVATA MASSA VOLUMICA SIMBOLO CHIMICO: PB COLORE : BLUASTRO MASSA VOLUMICA: 11,3 KG/ DM TEMPERATURA DI FUSIONE: 327°C BUONA RESISTENZA ALLA CORROSIONE SCARSA TENACITÀ PROPRIETA: IMPIEGATO IN CARATTERI DI STAMPA, PIASTRE DEGLI ACCUMULATORI E RAGGI X PROIETTILI IN GENERE. IMPIEGHI: TIPICO PER I CARATTERI DI STAMPA LEGHE: METALLI ANTIFRIZIONE: PIOMBO + STAGNO + RAME + ANTIMONIO + NICHEL

21 LA GARNIERITE E LA PENTLANDRITE SONO USATI INDUSTRIALMENTE PER LESTRAZIONE DEL NICHEL. SIMBOLO CHIMICO: NI COLORE: GRIGIO CHIARO TEMPERATURA DI FUSIONE: 1455°C PROPRIETA: BUONA MALLEABILITÀ, DUTTILITÀ E ALTA RESISTENZA ALLA CORROSIONE IMPIEGHI: IMPIEGATO IN RIVESTIMENTI DI METALLO. HA UNO SCOPO PROTETTIVO E DECORATIVO LEGHE: MONEL: NICHEL + RAME + MANGANESE + SILICIO + FERRO + TITANIO ALNICO: NICHEL + ALLUMINIO + COBALTO + FERRO INCONEL: NICHEL + CROMO + FERRO NITINOL: NICHEL + TITANIO

22 ORO E IL METALLO PREZIOSO PER ECCELLENZA. SIMBOLO CHIMICO: AU COLORE: GIALLO BRILLANTE TEMPERATURA DI FUSIONE: 9063°C PROPRIETA: BUONA MALLEABILITÀ, DUTTILITÀ E RESISTENZA. IMPIEGHI : IMPIEGATO IN MONETE ED OGGETTI DI OREFICERIA. LEGHE: LE LEGHE PIU IMPORTANTI SONO FORMATE CON IL RAME, LARGENTO E IL PALLADIO.

23 ARGENTO VENIVA USATO PER OGGETTI ORNAMENTALI. SIMBOLO CHIMICO: AG COLORE: BIANCO BRILLANTE TEMPERATURA DI FUSIONE: 981°C PROPRIETA:BUONA DUTTILITÀ E MALLEABILITÀ CONDUCE CALORE ED ELETTRICITÀ RESISTENTE ALLOSSIDAZIONE ATTACCATO DALLO ZOLFO IMPIEGHI: IMPIEGATO NELLARGENTATURA DI OGGETTI DI METALLO. FINEFINE


Scaricare ppt "I M E T A L L I SONO MATERIALI RICAVATI DALLA LAVORAZIONE DI MINERALI O DI LORO LEGHE."

Presentazioni simili


Annunci Google