La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diritto al gioco negli spazi cittadini CONSIGLIO COMUNALE APERTO 10 maggio 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diritto al gioco negli spazi cittadini CONSIGLIO COMUNALE APERTO 10 maggio 2006."— Transcript della presentazione:

1 Diritto al gioco negli spazi cittadini CONSIGLIO COMUNALE APERTO 10 maggio 2006

2 Uno spazio per giocare Idee e proposte degli alunni delle classi 4 A e 4 B della scuola Maestri per creare uno spazio a misura di gioco

3 Uno spazio per giocare

4 Una città

5 Un quartiere

6 Una scuola, la nostra

7 Uno spazio per noi?

8 I nostri sogni

9 Ascoltiamo lesperta

10 Usciamo a vedere gli spazi

11 Progettiamo sul territorio

12 Io, qui farei...

13 Rientriamo in classe con...

14 ... unidea, anzi tante idee

15 Parliamone insieme e progettiamo

16 Come sono adesso gli spazi ViaLovatiViaLovati Scuola primaria Scuola materna Mensa in costruzione Cortile scuola materna Cortile scuola mappa Viale di accesso Giardinetti esterni palestra

17 Giardinetti esterni Viale di accesso Come sono adesso gli spazi

18 parcheggio

19 Uno spazio per … scuola mappa

20 scuola Scuola materna parcheggioStrada a senso unico Ingresso alunni Ingresso carrabile

21 Le aree AREA RELAX AREA SPORT AREA DIVERTIMENTI AREA VERDE

22 AREA SPORT Un campetto per Calcetto Basket Pallavolo

23 AREA DIVERTIMENTI Altalene Castelli Giochi a molla Tunnel Casetta sugli alberi

24 AREA RELAX Tavoli Panchine Dondoli Gazebo

25 AREA VERDE Orto Giardino Zona esperimenti Alberi Piccoli animali Piccolo stagno

26 Come un esperto di progettazione renderebbe possibile nostre idee: le quattro aree con giochi e attrezzature siepi, cancellate, vialetti piastrellati...

27 Più spazio per giocare meno pericoli ed inquinamento

28 Presto, per favore, lanno prossimo saremo già in quinta


Scaricare ppt "Diritto al gioco negli spazi cittadini CONSIGLIO COMUNALE APERTO 10 maggio 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google