La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RESPIRAZIONE CELLULARE Il processo metabolico necessario alla produzione di energia (ATP) in tutte le cellule aerobiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RESPIRAZIONE CELLULARE Il processo metabolico necessario alla produzione di energia (ATP) in tutte le cellule aerobiche."— Transcript della presentazione:

1 LA RESPIRAZIONE CELLULARE Il processo metabolico necessario alla produzione di energia (ATP) in tutte le cellule aerobiche

2 mitocondri I mitocondri sono organelli citoplasmatici delle cellule eucariote Nei mitocondri avviene la produzione di energia (ATP) Sono a forma di fagiolo con due membrane sovrapposte Quella interna forma delle creste che si ripiegano dentro ad una matrice

3 La respirazione cellulare La maggior parte degli organismi utilizza lossigeno per produrre energia La respirazione avviene in 3 fasi delle quali la prima non richiede ossigeno le altre due si La prima fase è la GLICOLISI che è un processo anarobico

4 La glicolisi È una via metabolica formata da uninsieme di reazioni chimiche mediante le quali TUTTI gli organismi rompono gli zuccheri per ottenere energia Gli enzimi che servono a fare queste reazioni si trovano nel citoplasma delle cellule La glicolisi perciò avviene nel citoplasma

5 La glicolisi Importante via metabolica cellulare, responsabile della conversione del glucosio in molecole più semplici e della produzione di energia sotto forma di adenosina trifosfato ( ATP ). ATP La glicolisi è un processo chimico in base al quale una molecola di glucosio che ha 6 atomi di C, viene scissa in due molecole di acido piruvico che ha 3 atomi di C; tale reazione porta alla produzione di energia, immagazzinata in 2 molecole di ATP. La glicolisi ha la particolarità di potere avvenire sia in presenza che in assenza di ossigeno, anche se, nel secondo caso, viene prodotta una minore quantità di energia

6

7 trasformazione in fruttosio 1,6-difosfato : il glucosio 1,6-difosfato viene trasformato in fruttosio 1,6-difosfato, un composto intermedio a sei atomi di carbonio questo viene a sua volta scisso in due composti più semplici, contenenti ciascuno tre atomi di carbonio: il diidrossiacetone fosfato e la gliceraldeide 3-fosfato. (PGAL e DHAP) Il diidrossiacetone fosfato viene convertito in un'altra molecola di gliceraldeide 3-fosfato;

8 Formazione dellacido piruvico i due composti a tre atomi di carbonio vengono entrambi trasformati in acido 1,3- difosfoglicerato; quindi in fosfoglicerato; poi in fosfoenolpiruvato(PEP); infine, in due molecole di acido piruvico(CH 3- CO- COOH) Nel corso di queste reazioni vengono sintetizzate 4 molecole di ATP e 2 di NADH.

9 Bilancio energetico della situazione La glicolisi partendo da una molecola di glucosio permette di ottenere: la produzione netta di 2 molecole di ATP la formazione di 2 molecole di un composto, il NADH (nicotinamide adenin dinucleotide), che funge da trasportatore di energia.

10 Ciclo di Krebs Gruppo di reazioni chimiche che avvengono all'interno della cellula durante il processo di respirazione cellulare. Tali reazioni sono responsabili della trasformazione delle molecole provenienti dalla glicolisi in anidride carbonica, acqua ed energia. Il ciclo di Krebs è attivo in tutti gli animali, nelle piante superiori e nella maggior parte dei batteri. La scoperta di questo ciclo è attribuita al biochimico britannico Hans Adolf Krebs, che nel 1937 ne descrisse i passaggi principali. batteri

11

12 Il ciclo di KREBS o degli acidi carbossilici La seconda fase della respirazione cellulare avviene nella matrice dei mitocondri Avviene qui perché qui ci sono gli enzimi che servono a fare queste reazioni Linsieme di tutte queste reazioni si chiama ciclo di Krebs E un ciclo perché cè una sostanza che entra in un sistema di reazioni (ciclo) che si ripete sempre uguale

13 Un ciclo di reazioni Un ciclo è una via metabolica nella quale una sostanza A reagisce con una B per formare una C che poi, con altre reazioni,riforma B,che può reagire con unaltra A e ricominciare da capo

14 Al termine della glicolisi si formano due molecole di piruvato, che entrano nei mitocondri e vengono trasformate in gruppi acetilici. Ciascun gruppo acetilico, contenente due atomi di carbonio, si lega a un coenzima, formando un composto denominato acetilcoenzima A. mitocondri

15 Questo, a sua volta, si combina con una molecola a quattro atomi di carbonio, l'ossalacetato, per formare un composto a sei atomi di carbonio, l'acido citrico. Nei successivi passaggi del ciclo, la molecola di acido citrico viene gradualmente rielaborata, perdendo così due atomi di carbonio che vengono eliminati sotto forma di anidride carbonica. In questi passaggi vengono, inoltre, liberati quattro elettroni che verranno utilizzati per l'ultimo passaggio della respirazione cellulare, la fosforilazione ossidativa.

16

17 Il ciclo di Krebs Nel ciclo di Krebs: lacido piruvico (3C) che si è formato nella glicolisi perde CO 2 e si unisce al CoA (coenzimaA) diventando AcetilCoA (acetilcoenzima A) LAcetilCo A entra nel ciclo che comincia con lacido ossalacetico che diventa acido citrico che diventa………….fino a tornare a acido ossalacetico che si unisce a un nuovo acetilCoA

18 Rendimento del ciclo di Krebs Con il ciclo di Krebs per ogni molecola di piruvato che entra nel ciclo si formano: 3 molecole di CO 2 Vengono inoltre ceduti elettroni a molecole specifiche che sono in grado di accettare e trasportare gli elettroni:NAD e FAD Queste diventano NADH e FADH e portano gli elettroni nella fase successiva

19 Trasporto degli elettroni e fosforilazione ossidativa Il NADH e il FADH trasportano gli elettroni su molecole proteiche dette citocromi che si trovano sulle creste interne dei mitocondri Lungo la catena dei citocromi vi sono tre momenti in cui lenergia liberata serve a trasformare ADP in ATP:questo è il processo della fosforilazione ossidativa

20 Alla fine della catena cè lOSSIGENO O 2 che riceve gli elettroni (sottoforma di H idrogeni) e così si forma H 2 O La reazione complessiva della respirazione cellulare è perciò la seguente:

21 Reazione generale C 6 H 12 O >6C0 2 +6H ATP Questo vale per ogni molecola di glucosio che entra nel mitocondrio della cellula 38 ATP corrispondono a 680 Kcal La respirazione è il processo cellulare più importante per la produzione di energia


Scaricare ppt "LA RESPIRAZIONE CELLULARE Il processo metabolico necessario alla produzione di energia (ATP) in tutte le cellule aerobiche."

Presentazioni simili


Annunci Google