La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BNI Capitolo di Monza Centro Monza 24 aprile 2012 X Studio associato di Architettura Paderno Dugnano Archificio Presentazione in 10 minuti di 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BNI Capitolo di Monza Centro Monza 24 aprile 2012 X Studio associato di Architettura Paderno Dugnano Archificio Presentazione in 10 minuti di 1."— Transcript della presentazione:

1 BNI Capitolo di Monza Centro Monza 24 aprile 2012 X Studio associato di Architettura Paderno Dugnano Archificio Presentazione in 10 minuti di 1

2 Capitolo di Monza Centro Chi sono quelli di Archificio? Le diverse esperienze e competenze fanno squadra 2 HelenStefano Lorenzo Archificio = Creatività Progettazione energetica e EM International PR Vision e strategie Storia Relazioni PA Tecnologia Cantiere CAD / BIM Strategia Organizzazione Orientamento al risultato

3 Capitolo di Monza Centro In quali ambiti opera Archificio? Progettazione architettonica Lincarico migliore è quello per progettare: residenze, impianti produttivi, uffici, scuole, ecc. I tre soci si avvalgono, oltre ai collaboratori interni, di un collaudato team di specialisti. Oggi progettare significa principalmente intervenire sullesistente, circa 97% del parco immobiliare nazionale. 3 Progetto preliminare Progetto amministrativo per il Comune Progetto esecutivo Direzione Lavori Controllo dei costi Risultati

4 Capitolo di Monza Centro Come opera Archificio? BIM (Building Information Modelling) 4 Il progetto viene implementato nel BIM che, oltre ad essere un potente strumento di visualizzazione, è innanzitutto un metodo di sviluppo del progetto: il BIM consente un controllo puntuale di tutta la fase realizzativa e poi di quella di gestione delledificio.

5 Capitolo di Monza Centro 5 In quali ambiti opera Archificio? Valorizzazione Energetica I costi legati ai consumi energetici hanno unincidenza decisiva sulla competitività delle aziende. Intervenire oggi per migliorare lefficienza energetica del proprio patrimonio immobiliare significa ridurre i costi di gestione e salvaguardare il suo valore nel tempo. Consumare meno è il migliore risparmio. Archificio lavora in stretta collaborazione con i propri clienti per migliorare lefficienza energetica delle loro organizzazioni, svolgendo attività di: Certificazione energetica Riqualificazione energetica Energy audit Energy manager

6 Capitolo di Monza Centro 6 In quali ambiti opera Archificio? Certificazione energetica Helen ha la qualifica di Energy Manager, Energy Auditor e Certificatore Energetico: non ci occupiamo solo dei famigerati ACE (certificati), ma li usiamo come punto di partenza per proporre la riqualificazione energetica delledificio. ACE Lattestato di certificazione energetica (ACE) indica la classe energetica delledificio: è indicatore del suo stato di salute dal punto di vista energetico. La maggior parte delle strutture esistenti risultano essere in classe energetiche molte basse - classe F e G - e hanno necessità di interventi di riqualificazione energetica. LACE già include una serie di indicazioni preliminari relative al miglioramento della prestazione energetica delledificio

7 Capitolo di Monza Centro 7 In quali ambiti opera Archificio? Energy Audit La certificazione energetica non considera tutti consumi di un edificio, e usa dati di contesto standard. Solo lEnergy Audit potrà fornire un quadro completo dei consumi energetici reali, tramite misurazioni e rilievi in campo. In questo senso, lEnergy Audit diventa uno strumento fondamentale per conoscere i consumi energetici effettivi di un edificio, e arrivare alla definizione di un intervento globale di riqualificazione energetica.

8 Capitolo di Monza Centro 8 In quali ambiti opera Archificio? Riqualificazione energetica In momenti di crisi quale lattuale, può essere molto conveniente eseguire interventi di miglioramento complessivo degli immobili (Involucro e impianti), per abbattere i costi fissi, utilizzando le molteplici agevolazioni e i finanziamenti esistenti. 8 Grandi centri commerciali Edifici mono- familiari Grandi Complessi immobiliari - GDO Scuole ed edifici pubblici Condomini

9 Capitolo di Monza Centro 9 In quali ambiti opera Archificio? Riqualificazione energetica La riqualificazione energetica è un intervento integrato che riguarda linvolucro, gli impianti e le FER (Fonte Energetiche Rinnovabili). Deve essere studiato sulla base di dati oggettivi, misurati, raccolti e analizzati, nella fase di Energy Audit. ACEAnalisi dei consumi energetici Ipotesi di intervento Risultati Analisi del rientro dellinvestimento

10 Capitolo di Monza Centro Spesso la scelta di effettuare un intervento di riqualificazione energetica nasce da una motivazione: ledificio non garantisce il comfort degli ambienti interni i consumi di energia sono elevati gli impianti devono essere sostituiti in quanto vetusti, inadeguate o non- conforme alla normativa sono in programma interventi di manutenzione dellinvolucro edilizio la certificazione energetica ha evidenziato la scarsa qualità energetica si sta valutando lutilizzo di Fonti Rinnovabili Energetiche (FER) ad esempio fotovoltaico, geotermia, solare termico, ecc. 10 In quali ambiti opera Archificio? Riqualificazione energetica

11 Capitolo di Monza Centro Oggi molte organizzazioni effettuano interventi per ridurre i consumi energetici, ma spesso questi interventi sono fatti a spot, realizzati singolarmente e senza un legame fra loro. Soprattutto nelle grandi organizzazioni, la mancanza di una strategia di efficienza energetica, basata su dati oggettivi, misurati, raccolti e analizzati, rischia di portare a valutazioni e scelte errate, costose ed inefficienti. Per questo ci vuole un Energy Manager. 11 In quali ambiti opera Archificio? Energy Manager

12 Capitolo di Monza Centro 12 LEnergy Manager è una figura obbligatoria per organizzazioni pubbliche e private che superino una certa soglia di consumi di energia. Il ruolo dellEM è quello di: individuare delle azioni, degli interventi, delle procedure e di quant'altro necessario per promuovere l'uso razionale dell'energia; predisporre dei bilanci energetici in funzione anche dei parametri economici e degli usi energetici finali; predisporre dei dati energetici eventualmente richiesti dal Ministero dellindustria, del commercio e dellartigianato ai soggetti beneficiari dei contributi previsti dello Stato. In quali ambiti opera Archificio? Energy Manager

13 Capitolo di Monza Centro 13 Nel nostro ruolo di Energy Manager affianchiamo e consigliamo il decisore aziendale sulle scelte legate allutilizzo dellenergia concordando: In quali ambiti opera Archificio? Energy Manager la Politica Energetica Il Sistema di Gestione dellEnergia attuato secondo il sistema PLAN-DO- CHECK-ACT, che prevede lattenta pianificazione delle attività, la loro esecuzione, il monitoraggio dei risultati e il conseguente intervento per migliorarli. Unattenta pianificazione degli interventi di riqualificazione energetica, sotto la regia dellEnergy Manager, possono portare a risparmi consistenti, anche fino a 70%.

14 Capitolo di Monza Centro Perché scegliere Archificio? Per questi motivi… Per la concretezza, la creatività e correttezza professionale, valori fondamentali che si manifestano attraverso: il mix di competenze dei soci che hanno alle spalle molti anni di esperienze diversificate ma sinergiche lirrinunciabile orientamento al risultato e alla capacità di ascolto delle esigenze del cliente il forte e nativo orientamento internazionale dello studio Inoltre Archificio come partner nelle scelte energetiche Archificio assiste i propri clienti a: Definire una strategia di efficienza energetica efficace Studiare soluzioni idonee Elaborare previsioni di spesa oggettive Valutare leffettiva necessità di intervenire Evitare errori di dimensionamento Accedere a incentivi e finanziamenti Assicurare un maggior controllo sugli interventi 14

15 Capitolo di Monza Centro Cosa desidera Archificio da BNI? Clienti e commesse ideali Archificio vuole compiere un salto di qualità: ridurre progres- sivamente gli incarichi minori e acquisire nuova clientela per operazioni edilizie di taglio medio-grande di nuova edificazione, recupero, ristrutturazione o riqualificazione energetica. I clienti ideali quindi sono: Società che riqualificano il proprio parco immobiliare (Grande distribuzione, gestori di fondi, assicurazioni, ecc) Imprese di costruzione per interventi > 2 M Società immobiliari e developers per interventi > 4 M Enti Pubblici per interventi edilizi > 2 M I settori preferiti di progettazione sono: ResidenzialeIstruzione (scuole)Commerciale RicettivoWellnessProduttivo Archificio ha anche una forte propensione a sviluppare lavori allestero, in particolare in Svizzera e nel Regno Unito. 15

16 Archificio Studio associato di architettura di Stefano Bellinzona, Helen Rainey e Lorenzo Munafò via Nigra, Paderno Dugnano (MI) T(+39) | F(+39) Grazie per la vostra attenzione 16 File: AF-HR-BNI-10Minuti ppt


Scaricare ppt "BNI Capitolo di Monza Centro Monza 24 aprile 2012 X Studio associato di Architettura Paderno Dugnano Archificio Presentazione in 10 minuti di 1."

Presentazioni simili


Annunci Google