La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli anno accademico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli anno accademico."— Transcript della presentazione:

1 1 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli anno accademico 11-12

2 2 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Premessa. –Il procedimento di revisione contabile è composto da una serie di attività strettamente collegate classificabili in fasi omogenee – per le imprese di maggiore dimensione, la revisione contabile non ha soluzione di continuità –Il procedimento di revisione contabile si caratterizza, inoltre, per una sorta di circolarità

3 3 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Fasi 1.Pianificazione e programmazione 2.Comprensione dellimpresa e valutazione dei rischi di errori significativi 3.Esecuzione delle procedure di conformita 4.Identificazione dei rischi non eliminati o attenuati dalle misure di controllo interno 5.Applicazione delle procedure/sondaggi di validità 6.Comunicazione dei risultati

4 4 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Pianificazione –La revisione contabile Procedimento complesso Svolgimento di una serie di attività, definite in funzione delle condizioni specifiche per inviduare: –Rischi dimpresa –Rischi di errate esposizioni

5 5 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Pianificazione ed identificazione dei rischi –La revisione contabile deve essere pianificata per unordinata efficiente ed efficace attivita Individuazione dei rischi specifici di errate esposizioni Applicazione di procedure di verifica per ridurre i rischi ad un livello ritenuto accettabile. –La pianificazione è richiesta dai principi di revisione come regola di comportamento.

6 6 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Pianificazione include: –Aspetti organizzativi (quadro normativo di riferimento,scadenze, comunicazioni, articolazione della revisione nei gruppi,interventi dellinternal auditing, risorse professionali da impiegare,ecc.) –Aspetti di metodo (significativita, identificazione preliminare aree di rischio, rilevanza del sistema di controllo interno, natura, tempi ed ampiezza delle procedure di verifica,ecc)

7 7 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Pianificazione. documentazione –Il piano generale della revisione : strategia generale della revisione –Programma dettagliato delle verifiche –Formulati In base allidentificazione dei rischi di errate esposizioni in bilancio Aggiornati nel corso dellattivita

8 8 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Il piano generale è formulato prendendo in considerazione i seguenti principali aspetti: –La conoscenza dellimpresa; –La comprensione del controllo interno; –I rischi e la significatività; –La natura, la tempistica e lampiezza delle procedure di revisione; –Il coordinamento, la direzione, la supervisione e il riesame; –Altri aspetti (ad es. La continuità aziendale).

9 9 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Pianificazione-modalita di acquisizione delle informazioni: –Revisioni contabili ripetitive: conoscenza incarichi precedenti e modifiche intervenute. –RC svolta per la prima volta Conoscenza generale informazioni relative alla seconda fase (comprensione dellimpresa e valutazione dei rischi di errori significativi )

10 10 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Programma dettagliato delle verifiche –Guida allesecuzione della revisione contabile –Utile strumento per controllare lefficienza del procedimento di revisione contabile

11 11 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Comprensione dellimpresa e valutazione dei rischi di errori significativi. Obiettivi –Individuazione di rischi specifici di errori significativi Rischi di impresa e rischi di errate esposizioni –Valutare i controlli per attenuare o eliminare tali rischi

12 12 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE ESECUZIONE DELLE PROCEDURE DI CONFORMITA –Verifica dei controlli adottati dallimpresa –(sondaggi di conformità) per accertare lefficacia operativa Specifiche misure di controllo

13 13 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Valutazione dei rischi non eliminati o attenuati dalle misure di controllo: –Misure di controllo : Efficaci ed applicate Efficaci ma non applicate Inadeguate ed inefficaci –Per fattispecie 2 e 3 applicazione di sondaggi di validita

14 14 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Esecuzione procedure (sondaggi) di validita –Rischi non adeguatamente eliminati o attenuati da controlli –Controllo dei rischi con procedure di validità più efficienti, rispetto ai sondaggi di conformità –Soddisfare adempimenti previsti dai principi di revisione

15 15 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Comunicazione dei risultati –Gli elementi probativi raccolti nel procedimento di revisione contabile sono valutati per redigere la relazione di revisione.


Scaricare ppt "1 SCHEMA GENERALE DEL PROCEDIMENTO DI REVISIONE CONTABILE Università RomaTre. Facoltà di Economia Federico Caffè Prof. Massimo delli Paoli anno accademico."

Presentazioni simili


Annunci Google