La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 1 Oggetto e finalità della revisione 2 Livelli di revisione 3 Soggetti coinvolti 4 Quadro di riferimento giuridico 1 Oggetto e finalità della revisione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 1 Oggetto e finalità della revisione 2 Livelli di revisione 3 Soggetti coinvolti 4 Quadro di riferimento giuridico 1 Oggetto e finalità della revisione."— Transcript della presentazione:

1 1 1 Oggetto e finalità della revisione 2 Livelli di revisione 3 Soggetti coinvolti 4 Quadro di riferimento giuridico 1 Oggetto e finalità della revisione 2 Livelli di revisione 3 Soggetti coinvolti 4 Quadro di riferimento giuridico Introduzione alla revisione aziendale

2 2 Oggetto e finalità della revisione 1 1

3 3 Il concetto di revisione aziendale applicati a sistemi di controllo preesistenti applicati a sistemi di controllo preesistenti Procedimenti di controllo interno/esterno di secondo grado Procedimenti di controllo interno/esterno di secondo grado

4 4 Finalità della revisione 2 Esprimere un giudizio su specifici elementi della sostanza aziendale (verifiche sostanziali) 1 Esprimere un giudizio sui sistemi di controllo esistenti 1 Esprimere un giudizio sui sistemi di controllo esistenti Controllo amministrativo-contabileControllo amministrativo-contabile Controllo gestionaleControllo gestionale Controllo amministrativo-contabileControllo amministrativo-contabile Controllo gestionaleControllo gestionale

5 5 Metodologia della revisione 2 indagini fisiche e/o documentali su base campionaria su base campionaria (revisione diretta) (revisione diretta) 2 indagini fisiche e/o documentali su base campionaria su base campionaria (revisione diretta) (revisione diretta) 1 Comparazioni spazio-temporali (revisione indiretta) 1 Comparazioni spazio-temporali (revisione indiretta) verifiche sostanziali

6 6 Introduzione alla revisione aziendale Livelli di revisione 2 2

7 7 REVISIONE GESTIONALE REVISIONE CONTABILE CONTROLLO AMMINISTRATIVO

8 8 Controllo amministrativo Al fine di scoprire furti, frodi e irregolarità amministrative in genere Al fine di scoprire furti, frodi e irregolarità amministrative in genere Verifiche sulle persone (comportamenti) Verifiche sulle persone (comportamenti)

9 9 Revisione contabile Al fine di individuare errori tecnici e di applicazione dei principi informativo- contabili Al fine di individuare errori tecnici e di applicazione dei principi informativo- contabili Verifiche sulle informazioni (accuratezza) Verifiche sulle informazioni (accuratezza)

10 10 Revisione gestionale Al fine di individuare situazioni di inefficacia, inefficienza e non economicità delle operazioni Al fine di individuare situazioni di inefficacia, inefficienza e non economicità delle operazioni in rapporto ai principi gestionali in rapporto ai principi gestionali Al fine di individuare situazioni di inefficacia, inefficienza e non economicità delle operazioni Al fine di individuare situazioni di inefficacia, inefficienza e non economicità delle operazioni in rapporto ai principi gestionali in rapporto ai principi gestionali Verifiche sulle operazioni (efficacia, efficienza, economicità)

11 11 Introduzione alla revisione aziendale Soggetti coinvolti 3 3

12 12 Soggetti revisori 2 REVISIONE ESTERNA (svolta da revisori esterni) (svolta da revisori esterni) 2 REVISIONE ESTERNA (svolta da revisori esterni) (svolta da revisori esterni) 1 REVISIONE INTERNA (svolta da revisori interni) 1 REVISIONE INTERNA (svolta da revisori interni)

13 13 Revisione interna I revisori interni dipendono tipicamente dallalta direzione alla quale devono esclusivamente rispondere. La loro funzione è tipicamente consultiva. I revisori interni dipendono tipicamente dallalta direzione alla quale devono esclusivamente rispondere. La loro funzione è tipicamente consultiva. Ove si trovassero nellimpossibilità di esercitare la loro funzione con assoluta imparzialità e indipendenza, dovrebbero rinunciare allincarico (onestà professionale).

14 14 Revisione esterna 1 REVISIONI OBBLIGATORIE promosse da terzi che godono di ampi mezzi e facoltà di controllo promosse da terzi che godono di ampi mezzi e facoltà di controllo 2 REVISIONI VOLONTARIE promosse o accettate internamente per conseguire determinati vantaggi altrimenti non ottenibili promosse o accettate internamente per conseguire determinati vantaggi altrimenti non ottenibili 1 REVISIONI OBBLIGATORIE promosse da terzi che godono di ampi mezzi e facoltà di controllo promosse da terzi che godono di ampi mezzi e facoltà di controllo 2 REVISIONI VOLONTARIE promosse o accettate internamente per conseguire determinati vantaggi altrimenti non ottenibili promosse o accettate internamente per conseguire determinati vantaggi altrimenti non ottenibili

15 15 Revisione esterna 1. REVISIONI OBBLIGATORIE (esempi) ispezioni svolte dalla Banca dItalia nellambito delle funzioni di vigilanza sullordinamento bancario; ispezioni svolte dalla Banca dItalia nellambito delle funzioni di vigilanza sullordinamento bancario; ispezioni svolte dalla Consob presso le società quotate; ispezioni svolte dalla Consob presso le società quotate; verifiche svolte da periti contabili nellambito di curatele fallimentari; verifiche svolte da periti contabili nellambito di curatele fallimentari; revisioni affidate allorgano di polizia tributaria per gli accertamenti richiesti ai fini dellimposte sul reddito; … revisioni affidate allorgano di polizia tributaria per gli accertamenti richiesti ai fini dellimposte sul reddito; … ispezioni svolte dalla Banca dItalia nellambito delle funzioni di vigilanza sullordinamento bancario; ispezioni svolte dalla Banca dItalia nellambito delle funzioni di vigilanza sullordinamento bancario; ispezioni svolte dalla Consob presso le società quotate; ispezioni svolte dalla Consob presso le società quotate; verifiche svolte da periti contabili nellambito di curatele fallimentari; verifiche svolte da periti contabili nellambito di curatele fallimentari; revisioni affidate allorgano di polizia tributaria per gli accertamenti richiesti ai fini dellimposte sul reddito; … revisioni affidate allorgano di polizia tributaria per gli accertamenti richiesti ai fini dellimposte sul reddito; …

16 16 Revisione esterna 2. REVISIONI VOLONTARIE (esempi) Revisioni operate da banche o istituti di finanziamento in concomitanza alle procedure di affidamento; Revisioni operate da banche o istituti di finanziamento in concomitanza alle procedure di affidamento; revisioni richieste volontariamente alle società autorizzate ai sensi della legge n. 1966/1939 sulle attività fiduciarie e di revisione. revisioni richieste volontariamente alle società autorizzate ai sensi della legge n. 1966/1939 sulle attività fiduciarie e di revisione. Revisioni operate da banche o istituti di finanziamento in concomitanza alle procedure di affidamento; Revisioni operate da banche o istituti di finanziamento in concomitanza alle procedure di affidamento; revisioni richieste volontariamente alle società autorizzate ai sensi della legge n. 1966/1939 sulle attività fiduciarie e di revisione. revisioni richieste volontariamente alle società autorizzate ai sensi della legge n. 1966/1939 sulle attività fiduciarie e di revisione.

17 17 Soggetti destinatari dei risultati 2 REVISIONE PER LESTERNO 0 per i finanziatori 0 per gli operatori commerciali 0 per la comunità sociale 2 REVISIONE PER LESTERNO 0 per i finanziatori 0 per gli operatori commerciali 0 per la comunità sociale 1 REVISIONE PER LINTERNO 0 per il management aziendale 1 REVISIONE PER LINTERNO 0 per il management aziendale

18 18 Introduzione alla revisione aziendale Quadro di riferimento giuridico giuridico 4 4

19 19 Inquadramento giuridico Revisione e corporate governance ( ) Revisione e corporate governance ( ) Controllo legale dei conti ( ) Revisione e certificazione di bilancio (1975)


Scaricare ppt "1 1 Oggetto e finalità della revisione 2 Livelli di revisione 3 Soggetti coinvolti 4 Quadro di riferimento giuridico 1 Oggetto e finalità della revisione."

Presentazioni simili


Annunci Google