La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 PROGETTO FISCO SCUOLA 2009 Agenzia delle Entrate di Rieti e Istituto Elena Principessa di Napoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 PROGETTO FISCO SCUOLA 2009 Agenzia delle Entrate di Rieti e Istituto Elena Principessa di Napoli."— Transcript della presentazione:

1 1 PROGETTO FISCO SCUOLA 2009 Agenzia delle Entrate di Rieti e Istituto Elena Principessa di Napoli

2 2 CHI SIAMO?

3 3 Dipartimento per le politiche fiscali Il DPF elabora le politiche fiscali, cura la produzione delle norme e coordina l'attività delle Agenzie; queste assicurano l'applicazione del sistema tributario nei confronti dei contribuenti, amministrando gli adempimenti fiscali e provvedendo agli incassi. Il DPF elabora le politiche fiscali, cura la produzione delle norme e coordina l'attività delle Agenzie; queste assicurano l'applicazione del sistema tributario nei confronti dei contribuenti, amministrando gli adempimenti fiscali e provvedendo agli incassi.

4 4 Le Agenzie fiscali Agenzia delle Entrate Agenzia delle Entrate Agenzia del Territorio Agenzia del Territorio Agenzia delle Dogane Agenzia delle Dogane Agenzia del Demanio Agenzia del Demanio

5 5 LAgenzia delle Entrate è stata istituita con il Dlgs.vo n. 300 del 30 luglio 1999 ed è in funzione dal 1 gennaio è stata istituita con il Dlgs.vo n. 300 del 30 luglio 1999 ed è in funzione dal 1 gennaio è un Ente pubblico non economico dotato di autonomia regolamentare,amministrativa,patrim oniale organizzativa, contabile e finanziaria. è un Ente pubblico non economico dotato di autonomia regolamentare,amministrativa,patrim oniale organizzativa, contabile e finanziaria.

6 6 …segue LAgenzia svolge tutte le funzioni ed i compiti ad essa attribuiti dalla legge in materia di entrate tributarie e diritti erariali, al fine di perseguire il massimo livello di adempimento degli obblighi fiscali. LAgenzia svolge tutte le funzioni ed i compiti ad essa attribuiti dalla legge in materia di entrate tributarie e diritti erariali, al fine di perseguire il massimo livello di adempimento degli obblighi fiscali. LAgenzia è sottoposta allalta vigilanza del Ministro dellEconomia e delle Finanze che ha la responsabilità di indirizzo politico LAgenzia è sottoposta allalta vigilanza del Ministro dellEconomia e delle Finanze che ha la responsabilità di indirizzo politico

7 7 Le nostre funzioni Missione istituzionale Favorire ladempimento spontaneo da parte del contribuente degli obblighi fiscali: c.d. tax compliance

8 8 Quali sono gli obblighi fiscali del contribuente? Imposte Imposte Dirette: Dirette:IrpefIresIrap Indirette: Indirette:IvaRegistroBollo Tasse TasseIpotecariaTarsuTosap sui contratti di borsa sulle concessioni governative sui veicoli

9 9 Servizi al contribuente: Comunicazione (eventi, manifestazioni…) Comunicazione (eventi, manifestazioni…) Informazione (Front Office) Informazione (Front Office) Assistenza (Front Office) Assistenza (Front Office) Rilascio autorizzazioni e certificazioni (Front Office) Rilascio autorizzazioni e certificazioni (Front Office) Gestione dei rimborsi (Back Office) Gestione dei rimborsi (Back Office)

10 10 Servizi alla collettività: Garanzia della realizzazione dellequità del sistema fiscale (art. 23 e 53 Cost.) mediante: Garanzia della realizzazione dellequità del sistema fiscale (art. 23 e 53 Cost.) mediante: Controllo delle posizioni fiscali (accessi, ispezioni e verifiche) Controllo delle posizioni fiscali (accessi, ispezioni e verifiche) Cura del contenzioso Cura del contenzioso Gestione della riscossione Gestione della riscossione

11 11 Suddivisione in due aree operative: Area servizi e relazioni con il contribuente Area servizi e relazioni con il contribuente Area controllo Area controllo

12 12 Area servizi sportello di prima informazione sportello di prima informazione Prima accoglienza e orientamento nei confronti dellutente Prima accoglienza e orientamento nei confronti dellutente

13 13 Front office Registrazione atti pubblici e privati Registrazione atti pubblici e privati Controllo formale delle dichiarazioni fiscali (UNICO, 770, 730) Controllo formale delle dichiarazioni fiscali (UNICO, 770, 730) Rilascio codice fiscale e partita IVA Rilascio codice fiscale e partita IVA Presentazione dichiarazione di successione Presentazione dichiarazione di successione Presentazione altri documenti Presentazione altri documenti

14 14 Back office Rimborsi imposte dirette e IVA Rimborsi imposte dirette e IVA Liquidazione e trascrizioni delle dichiarazioni di successione Liquidazione e trascrizioni delle dichiarazioni di successione Liquidazione atti pubblici, privati e giudiziari Liquidazione atti pubblici, privati e giudiziari Contenzioso area servizi Contenzioso area servizi

15 15 AREA CONTROLLO Suddivisione dellarea in team: 1. di accertamento 2. legale

16 16 Team di accertamento Il team di accertamento svolge la funzione vera e propria di controllo sostanziale delle posizioni fiscali dei contribuenti. Contribuente: tutti coloro che manifestando capacità contributiva diretta e/o indiretta, sono per questo obbligati dalla costituzione alladempimento degli obblighi fiscali

17 17 …segue I soggetti che manifestano capacità contributiva sono: Persone fisiche Persone fisiche Persone giuridiche Persone giuridiche Enti e amministrazioni dello Stato Enti e amministrazioni dello Stato Enti e società private senza personalità giuridica Enti e società private senza personalità giuridica

18 18 Team legale Cura il contenzioso dellUfficio che si può originare dallimpugnazione dei provvedimenti emessi dallAgenzia delle Entrate. Il team legale predispone la difesa della pretesa erariale quando viene proposto ricorso da parte del contribuente.

19 19


Scaricare ppt "1 PROGETTO FISCO SCUOLA 2009 Agenzia delle Entrate di Rieti e Istituto Elena Principessa di Napoli."

Presentazioni simili


Annunci Google