La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giovanni Pascoli Vita e opere. Giovanni Pascoli Giovanni Pascoli nacque nel 1855 a San Mauro di Romagna, dove il padre amministrava una vasta tenuta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giovanni Pascoli Vita e opere. Giovanni Pascoli Giovanni Pascoli nacque nel 1855 a San Mauro di Romagna, dove il padre amministrava una vasta tenuta."— Transcript della presentazione:

1 Giovanni Pascoli Vita e opere

2

3 Giovanni Pascoli Giovanni Pascoli nacque nel 1855 a San Mauro di Romagna, dove il padre amministrava una vasta tenuta dei principi Torlonia.

4 Giovanni Pascoli Pascoli trascorse la sua infanzia serenamente fino a quando il padre, che tornava da Cesena a San Mauro di Romagna, fu ucciso in un agguato per motivi mai chiariti.

5 Giovanni Pascoli Dopo la morte del padre seguirono nuovi lutti. Morì la madre ed alcuni dei nove fratelli.

6 Giovanni Pascoli si laurea in lettere Pascoli si laureò in lettere ed iniziò ad insegnare nei licei. Iniziò anche a comporre le sue prime poesie.

7 Le idee socialiste di Pascoli Pascoli si avvicinò alle idee socialiste, dichiarando che lItalia era la grande proletaria, cioè una nazione povera e sfruttata che doveva conquistarsi uno spazio in Europa tra le nazioni ricche ed egoiste.

8 Giovanni Pascoli ricompone la famiglia Nel 1885 Pascoli riuscì a ricomporre la famiglia, chiamando le sorelle Ida e Maria a vivere con lui.

9 Giovanni Pascoli si trasferisce in campagna Pascoli con le sorelle si trasferirono a vivere nella casa di campagna a Castelvecchio presso Barga.

10 Pascoli inizia la carriera universitaria Nel 1895 Pascoli inizia la sua carriera universitaria: egli insegnò presso le università di Messina, Pisa, ed infine sostituì Carducci, di cui era stato allievo, a Bologna.

11 Pascoli insieme a DAnnunzio fu il poeta più quotato e noto del primo 900. Morì a Bologna 1912

12 Le opere

13 Myricae ( ) Myricae ( ) in latino significa tamerici, piccoli arbusti selvatici. Il poeta tratta argomenti umili, modesti, riferiti alla vita nei campi e nelle case, allalternarsi delle stagioni e dei fenomeni atmosferici.

14 Poemetti ( ) Testi in terzine Dantesche che presentano la vita nei campi attraverso le vicende di una tipica famiglia contadina. Altri poemetti sviluppano temi legati ai ricordi e ai sentimenti del poeta.

15 Canti di Castelvecchio( ) Dedicati ai ricordi di famiglia e dellinfanzia con tono malinconico e sospiroso.

16 Poemi conviviali ( ) Il poeta riprende i miti classici e le vicende degli eroi della storia antica (Ulisse, Alessandro Magno).

17 Il fanciullino Pascoli compone bellissime poesie in latino, e prose tra cui Il fanciullino, in cui sostiene che il poeta è come un bambino, ingenuo e pieno di stupore per il mondo che lo circonda.

18 Nebbia

19 Tuono


Scaricare ppt "Giovanni Pascoli Vita e opere. Giovanni Pascoli Giovanni Pascoli nacque nel 1855 a San Mauro di Romagna, dove il padre amministrava una vasta tenuta."

Presentazioni simili


Annunci Google