La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI BOTRUGNO CLASSI SECONDE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI BOTRUGNO CLASSI SECONDE."— Transcript della presentazione:

1 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI BOTRUGNO CLASSI SECONDE

2

3

4 Quando il cielo dellEuropa era coperto dalle nuvole nere del nazismo che scendevano per terra come una nebbia velenosa, infiltrandosi nella vita privata dei popoli, spuntava qualche singola stella di disobbedienza, di resistenza agli ordini folli di sterminio del popolo ebraico.

5 Quelle stelle che oggi ricordiamo, erano individui, persone che seguivano soltanto il richiamo della propria coscienza ׃ cattolici, ortodossi, evangelici, ma anche musulmani, anche non credenti, anche atei.

6 Tra questi musulmani, Tra questi musulmani,riconosciuti come Giusti tra le Nazioni dallo Stato di Israele, compaiono anche delle donne.

7

8 Aishe Kadiu, musulmana albanese, con il marito Besim ospitò due ebrei greci, i fratelli Jakov e Sandra Batino, il cui padre era già internato in un campo di concentramento italiano.

9 Quando arrivarono i tedeschi, Besim portò Jakov e Sandra in un remoto villaggio e la sua famiglia provvide alle loro necessità fino alla liberazione.

10 Merushe, la figlia di Aishe e Besim, è stata invitata, nel 1992, per ricevere il premio Giusti fra le Nazioni in memoria dei genitori. Aishe e Besim agirono secondo il besa ("mantenere la promessa"), un codice d'onore che regola la fede islamica e implica il prendersi cura della vita di una persona o di una famiglia.

11 Lime Balla, anche lei musulmana albanese, con il marito Destan salvò la vita a tre fratelli ebrei venuti al loro villaggio durante il periodo di Ramadan.

12 Nonostante fossero poveri, i coniugi Balla li ospitarono per quindici mesi, non facendo loro mancare nulla.

13

14

15

16 Khaled Abdul Wahab, arabo tunisino che salvò alcuni ebrei durante la Shoah.

17 In Tunisia, passarono subito le leggi razzialiche imponevano agli ebrei di portare la stella gialla e disponevano la confisca dei loro beni.

18 La persecuzione nazista colpì immediatamente Jakob Boukris, sua moglie Odette, e la loro figlia di 11 anni, Anny.

19 La famiglia e due dozzine di ebrei trovarono rifugio in una produzione d'olio vicina, ma alcuni giorni più tardi un altro visitatore apparve all'improvviso a mezzanotte.

20 Si trattava di Khaled Abdul Wahab, figlio dello storico più eminente della Tunisia, che li avvisò di andarsene immediatamente. Il giovane faceva da tramite fra la popolazione locale e gli occupanti nazisti e usava questa posizione per ingraziarsi i tedeschi, con la stessa tattica di Oskar Schindler in Polonia, offrendo spesso ai funzionari nazisti pranzi e interminabili bevute.

21

22 Ismail Necdet kent ( settembre 2002) è stato un diplomatico turco che ha rischiato la propria vita per salvare gli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

23 Mentre era console a Marsiglia, tra il 1941 e il 1944, ha dato la cittadinanza turca a decine di ebrei turchi che vivevano in Francia, per salvarli dalla deportazione nelle camere a gas naziste.

24 (C ) è stato uno statista iraniano e diplomatico che ha salvato la vita di molti ebrei durante l'Olocausto.

25 Sulla base di un accordo tra Germania e Iran, che tutelava tutti i cittadini iraniani contro gli atti di aggressione tedesca, Sardari Sardari fu in grado di proteggere questi ebrei iraniani, le cui famiglie erano state presenti in Iran dai tempi dell'impero persiano.

26

27

28


Scaricare ppt "SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI BOTRUGNO CLASSI SECONDE."

Presentazioni simili


Annunci Google