La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I SOLIDI COVALENTI Istituto Comprensivo Muro Leccese Scuola Secondaria Palmariggi Classe 2 A - a.s. 2008-2009 Docente: Michelina Occhioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I SOLIDI COVALENTI Istituto Comprensivo Muro Leccese Scuola Secondaria Palmariggi Classe 2 A - a.s. 2008-2009 Docente: Michelina Occhioni."— Transcript della presentazione:

1 I SOLIDI COVALENTI Istituto Comprensivo Muro Leccese Scuola Secondaria Palmariggi Classe 2 A - a.s Docente: Michelina Occhioni

2 LA STRUTTURA Gli atomi nel reticolo sono uniti da legami covalenti con distanze e angoli ben definiti e rigidi. Es. nel diamante ogni atomo è legato direttamente ad altri 4 atomi di carbonio

3 I cristalli covalenti Hanno alti punti di fusione sono solidi a temperatura ambiente Sono i più duri e i meno compressibili di tutte le sostanze LE PROPRIETÀ

4 CONFRONTO DI PROPRIETÀ FRA CRISTALLI COVALENTI E CRISTALLI IONICI I cristalli covalenti hanno proprietà meccaniche simili ai cristalli ionici. Per poterli quindi distinguere si confrontano le proprietà elettriche che sono diverse

5 PROPRIETÀ ELETTRICHE SOLIDI IONICI CATTIVI CONDUTTORI ALLO STATO SOLIDO BUONI CONDUTTORI ALLO STATO FUSO O IN SOLUZIONE SOLIDI COVALENTI CATTIVI CONDUTTORI ALLO STATO SOLIDO CATTIVI CONDUTTORI ALLO STATO FUSO O IN SOLUZIONE

6 CRISTALLI COVALENTI Le proprietà dei cristalli covalenti si spiegano con la natura del legame covalente

7 CRISTALLI COVALENTI poiché il legame covalente ha delle distanze ed angoli ben fissi, qualsiasi deformazione porta alla rottura del legame perché gli orbitali non si sovrappongono più bene e non si ha compartecipazione degli elettroni


Scaricare ppt "I SOLIDI COVALENTI Istituto Comprensivo Muro Leccese Scuola Secondaria Palmariggi Classe 2 A - a.s. 2008-2009 Docente: Michelina Occhioni."

Presentazioni simili


Annunci Google