La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

04.06.03 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser1 / 9 Indicazioni fitoterapiche Indice FTP 4.1.3: Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "04.06.03 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser1 / 9 Indicazioni fitoterapiche Indice FTP 4.1.3: Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di."— Transcript della presentazione:

1 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser1 / 9 Indicazioni fitoterapiche Indice FTP 4.1.3: Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di droghe vegetali Tabella: Indicazioni fitoterapiche Indicazioni fitoterapiche Indicazioni fitoterapiche Esempio: Ricettari Ricettari Ricettari Esempio: Ricettario dolore Esercizio: Preparazione di unguenti

2 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser2 / 9 Indice FTP Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di droghe vegetali 1.3.1Astringenti 1.3.2Alteranti 1.3.3Amari 1.3.4Analgesici 1.3.5Anthelminici 1.3.6Antiasmatici 1.3.7Antibatterici 1.3.8Anticatarrali 1.3.9Antidiabetici Antidiarreici Antiemetici Antiflogistici Antipertonici Antipiretici, antinfiammatori,antiflogistici Antisclerotici Antitossivi Aromatici Cardiotonici Carminativi Colagoghi Costipanti Diaforetici Diuretici Emmenagoghi Emollienti Emostatici Emetici Epatici Espettoranti Germostatici Ipnogoghi Lactagoghi Litagoghi 1.3.3Lassativi (lassanzia) Mucillaginosi Nervinotonici Ossitoxina Roboranti Sedativi Spasmolitici Sialagoghi Stimolanti Tonificanti, tonici Virostatici Vulneranti Gli effetti terapeutici di tante droghe (preparazioni galeniche di piante) sono noti e classificati. Per il principiante è meglio studiarli inizialmente partendo da questo criterio che da quello della pianta.

3 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser3 / 9 Indicazioni fitoterapiche Indicazioni fitoterapiche Su questa tabella ho raggruppato delle piante spesso usate in fitoterapia e dei "gruppi patologici" dall'altra. In più ho classificato l'impiego in principale x e adjuvante 2. All'inizio mi è servito tanto per poter fare comporre dei rimedi magistrali (individuali per un determinato cliente con molteplici patologie). Essendo composte le piante di tante sostanze, hanno anche più effetti. Si può ottimizzare!

4 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser4 / 9 Ricettari Come principiante è meglio orientarsi su ricette sperimentate. Con il tempo si fanno i primi tentativi di correggere delle ricette in base alla patologia multipla e individuale del cliente. Dopo anni (forse) si arriva nella situazione di poter usare lo strumentario fitoterapico liberamente e di essere in grado di fare la ricetta a misura di ogni cliente. Il traguardo del bravo fitoterapista è proprio questo. Ci distingue da una medicina uniforme, confezionata, standardizzata e dozzinale che non può tener conto dell'individualità del cliente neanche nel suo disagio. Capirete che come terapista mi va contro pelo, di pubblicare dei ricettari, che senza arte né parte saranno copiati. Come docente, invece, ed essendo interessato a tramandare l'arte, mi sta a cuore di fornirvi il maggior numero di strumenti per rendervi capaci di diventare più bravi di me. Vi prego di fare uso dei seguenti ricettari con questo spirito: ogni ricetta che copiate, fate le riflessioni e indagini perché contiene determinate sostanze. Controllate poi se vanno bene per il vostro cliente. Caso mai, contattateci e domandate. Alla fine di tanti studi, ragionamenti e dopo l'imitazione di tante ricette approvate da lungo tempo si arriva a delle ricette personali, variate, "magistrali".

5 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser5 / 9 Dolore apparato motorio Il seguente ricettario elenca parecchi rimedi di medicina popolare europea. Li usiamo giornalmente per i nostri clienti in terapia. Non essendo né falliti né processati in tanti anni di esercizio, pare che almeno ogni tanto funzionino. La scelta si limita a pochi disturbi e rimedi non tanto individualizzati. In pratica li adattiamo alle esigenze del cliente. Inoltre abbiamo fatto (per motivi didattici) una scelta di pochi tipi di dolore frequenti. Indicato per tutte le forme infiammatorie! Esempio ricettario

6 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser6 / 9 Dolore nevralgie, spasmi di Mm. striati e lisci Esempio ricettario mattina

7 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser7 / 9 Dolore mal di testa, emicrania Esempio ricettario

8 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser8 / 9 Dolore dolori infiammatori da traumi e infezioni Esempio ricettario

9 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser9 / 9 Esercizio: Preparazione di unguenti La preparazione di unguenti dal grezzo (come il seguente Ung. Symphyti o Consolida) è impegnativo e difficilmente fattibile in classe. Bisogna prima cuocere e chiarire la sungia (grasso di maiale) e poi cuocere in esso la radice (o Hb.) di Consolida. Bianca vi mette a disposizione il suo fatto in casa. Caso mai potete anche procurarvelo dalla ditta "Hänseler" Ogni farmacista lo procura. " Rp. Unguento di Consolida (Symphytum) Pl.tot. Symphyti rec. cont.3 dl Adeps Suinis (coct.)500 gr Cloruro di sodio2 gr m.f. decoctus per mezzora. Filtra con garza. D. ad ollam ermeticamente chiuso. Rp. Pomata di zinco: eczemi Zinci oxid. crudicardinale: ossido di zinco, lega essudati, fornisce zinco per enzimi Amyli triticiaa 25adjuvans: olio di germi di frumento, dermocurante, antiossidante tessutale (vit.E) Vaselini albiad 100constituens: assorbente di essudati M..f. Pasta. D.S. Pomata di zinco: da spalmare su eczemi essudanti. Prova a preparare senza ulteriori spiegazioni e domande la pomata di zinco. Invece di una grande porzione di 100 ml (gr) preparane solo ca. 1/3. È un vecchio rimedio per eczemi essudanti. Va anche molto bene come crema da sole, perché lo zinco riflette anche bene i raggi ultravioletti.


Scaricare ppt "04.06.03 MmP 5.4 © P. Forster & B. Buser1 / 9 Indicazioni fitoterapiche Indice FTP 4.1.3: Effetti terapeutici di droghe vegetali Effetti terapeutici di."

Presentazioni simili


Annunci Google