La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BIOINFO3 - Lezione 111 CGI-BIN CGI-BIN sono chiamati i programmi la cui esecuzione può essere richiesta attraverso il WEB. Il server web (httpd) della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BIOINFO3 - Lezione 111 CGI-BIN CGI-BIN sono chiamati i programmi la cui esecuzione può essere richiesta attraverso il WEB. Il server web (httpd) della."— Transcript della presentazione:

1 BIOINFO3 - Lezione 111 CGI-BIN CGI-BIN sono chiamati i programmi la cui esecuzione può essere richiesta attraverso il WEB. Il server web (httpd) della macchina in cui si trova un programma cgi-bin, questa volta non cerca una pagina web (un file nella directory html) ma cerca, nella directory cgi-bin, il programma eseguibile richiesto, ne attiva lesecuzione passandogli tutti i dati della form e restituisce loutput prodotto dal programma (che dovrà essere in HTML) al client BROWSER client HTTPD server html cgi-bin programma dati form Output: pagina web dati Output

2 BIOINFO3 - Lezione 112 METODI GET E POST Esistono due diverse modalità di trasmettere i dati dal client al server quando viene richiesta lesecuzione di un programma cgi- bin. GET: I dati sono aggiunti allURL. Vedremo quindi indirizzi del tipo: POST: Lindirizzo del programma è senza i dati, i quali sono passati successivamente attraverso la rete. Vedremo più avanti come i programmi ricevono i dati in entrambi i casi e saranno più chiare le differenze

3 BIOINFO3 - Lezione 113 INPUT Per definire una casella in cui inserire del testo (e quindi anche numeri) si usa il tipo TEXT in un tag INPUT E importante il nome (name) che viene assegnato alla casella di input perché è lo stesso che verrà usato dal programma cgi-bin per ricevere i dati inseriti dallutente in quella casella. Settando un value tale valore viene già proposto nella casella di input, ma lutente potrà modificarlo a piacere o cancellarlo Gli attributi size e maxlength definiscono la dimensione della casella e la lunghezza massima dei dati inseribili

4 BIOINFO3 - Lezione 114 PASSWORD Se la casella di testo deve essere usata per inserire una password e quindi vogliamo che i caratteri digitati siano mostrati come * si usa il tipo PASSWORD in un tag di INPUT

5 BIOINFO3 - Lezione 115 UPLOAD FILE Si usa se desideriamo permettere di passare lintero contenuto di un file come input. In questo caso si usa una casella di INPUT di tipo FILE in cui sarà possibile inserire il nome del file, eventualmente scegliendolo attraverso una finestra di navigazione nelle directory locali del computer in cui è mostrata la form E necessario specificare nella form lattributo

6 BIOINFO3 - Lezione 116 SELECT Se desideriamo presentare allutente un menu da cui selezionare il valore da inserire in un campo si può usare il tag. E utile quando i valori possibili sono noti e vorremmo essere sicuri che lutente non commetta errori di digitazione o comunque inserisca rapidamente i dati …

7 BIOINFO3 - Lezione 117 RESET E SUBMIT E possibile definire dei pulsanti: Per resettare la form (svuotare i campi) Per inviare i dati al programma cgi-bin (solo quando si è sicuri che i dati inseriti sono corretti e completi!) In entrambi i casi il campo value rappresenta la scritta sul pulsante

8 BIOINFO3 - Lezione 118 ESEMPIO

9 9 TEXTAREA Se abbiamo bisogno di un campo di input su più righe ed eventualmente scrollabile, ad esempio per inserire una sequenza in formato FASTA, si usa il tag TEXTAREA. Righe da presentare nellarea In questo caso, a differenza dei precedenti tipi di input, per presentare già un valore nel campo, anziché usare un attibuto value=… si inserisce direttamente il testo tra i due tag corrispondenti. Rows e cols specificano le dimensioni

10 BIOINFO3 - Lezione 1110 CAMPI HIDDEN Talvolta può essere utile trasmettere un parametro al programma cgi-bin senza che questo sia modificabile dallutente. Addirittura il campo non viene proprio mostrato, è cioè nascosto. Si usa il tipo HIDDEN di un tag N.B. In realtà il valore trasmesso non è poi così tanto segreto! Lutente può in ogni momento visualizzare il codice HTML della pagina (View ->Page Source) e scoprire tutti i campi hidden e i loro valori Ovviamente non si vede nulla!

11 BIOINFO3 - Lezione 1111 RIEPILOGO CGI-BIN Metodi GET e POST I vari input delle form (text, password, file, select, reset, submit, textarea, hidden)


Scaricare ppt "BIOINFO3 - Lezione 111 CGI-BIN CGI-BIN sono chiamati i programmi la cui esecuzione può essere richiesta attraverso il WEB. Il server web (httpd) della."

Presentazioni simili


Annunci Google