La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Windows Sistema operativo con interfaccia grafica per PC IBM compatibili (varie versioni dal 95) La gestione dei file viene fatta secondo le modalità del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Windows Sistema operativo con interfaccia grafica per PC IBM compatibili (varie versioni dal 95) La gestione dei file viene fatta secondo le modalità del."— Transcript della presentazione:

1 Windows Sistema operativo con interfaccia grafica per PC IBM compatibili (varie versioni dal 95) La gestione dei file viene fatta secondo le modalità del DOS

2 Funzionalità di un S.O. l Gestione dei file l Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita l Comandi per lattivazione e la gestione di programmi applicativi

3 Interfaccia di Windows Interfaccia: insieme di dispositivi e convenzioni per linterazione tra macchine, programmi e utenti Linterfaccia di Windows si basa sulle metafore: l desktop (scrivania, area di lavoro) l finestra (per programmi e file system) cartella e documento (file system) ((cartella = directory, documento= file)

4 Il Desktop Il desktop è larea di lavoro e costituisce una sorta di finestra contenitore; in essa si trovano: l le icone l la barra delle applicazioni l il menù Avvio

5 Menù AvvioBarra delle applicazioni Icone

6 Le icone l sono oggetti grafici che rappresentano file (documenti o programmi da eseguire) o cartelle l si può cambiare la disposizione delle icone sul desktop: –puntare con il mouse –cliccare con il pulsante sinistro –trascinare tenendo premuto il pulsante sinistro –rilasciare il pulsante sinistro l sulla barra delle applicazioni, sulla destra, ci sono icone che indicano lora corrente, lo stato della connessione Internet,...

7 La barra delle applicazioni l permette di controllare tutte le applicazioni (programmi) attivi in un dato istante l ad ogni applicazione (o documento) corrisponde un pulsante della barra l con un click del mouse sul pulsante corrispondente si rende attiva la finestra che visualizza lapplicazione o il documento scelto

8 Il menù Avvio l Si attiva premendo con un click il pulsante Avvio l permette di eseguire quasi tutte le operazioni l può essere personalizzato aggiungendo o rimuovendo elementi e in altri modi

9 Le finestre esistono due tipi di finestre: l associate ad un programma attivo il cui contenuto è definito dal programma stesso l finestre che mostrano il contenuto di cartelle (contenenti icone di programmi, documenti e cartelle)

10 Elementi di una finestra di programma pulsanti di controllobarra del titoloicona della barra del titolo barra dei menù barra degli strumenti barra di stato

11 l la barra del titolo riporta il nome del programma o del documento attivo l a sinistra della barra del titolo si trova licona della barra del titolo che identifica il programma l a destra della barra del titolo si trovano i pulsanti di controllo per: –ridurre la finestra ad icona –ingrandire la finestra o per riportarla, nel caso sia stata modificata, alle sue dimensioni originarie –chiudere il documento attivo (equivalente ad un doppio click del mouse sullicona ) La barra del titolo

12 Elementi di una finestra (segue) l sotto la barra del titolo si trova la barra dei menù. Ogni menù contenente comandi da eseguire l sul bordo destro ed inferiore si trovano le frecce di scorrimento verticali ed orizzontali rispettivamente l sotto la barra dei menù si trova la barra degli strumenti con i pulsanti corrispondenti ai comandi più comunemente usati l in basso si trova la barra di stato che mostra informazioni sintetiche sui comandi che abbiamo eseguito o che stiamo per eseguire, oltre ad informazioni sulle funzionalità dei pulsanti puntati dal mouse l si può cambiare la posizione della finestra, come si fa con le icone, puntando sulla barra del titolo

13 Le risorse del computer l dispositivi di memoria secondaria (dischi) l dispositivi di accesso alla rete l stampanti l monitor (pannello di controllo)

14 Le risorse del computer: la finestra

15 Personalizzazione Ora e data Aspetto dello schermo Il sistema consente di ridefinire alcune caratteristiche dellinterfaccia utente.

16 Gestione dei file l Il file system ha una struttura ad albero l I file (che sono elementi della struttura ad albero) sono rappresentati con la metafora del documento l Le cartelle (directory) sono elementi dellalbero che contengono (o possono contenere) documenti e/o altre cartelle

17 Visualizzazione del file system: Esplora risorse documenti cartelle

18 Gestione dei file l radice dellalbero a sinistra, foglie a destra l si può visualizzare il contenuto di alcuni file con un click del tasto destro del mouse e con la scelta della voce Anteprima l sulla sottofinestra a sinistra sono visualizzate le cartelle mentre su quella destra i file l il simbolo + indica che la cartella contiene altre sottocartelle l operazioni con Esplora risorse

19 Creazione di una cartella l selezionare la cartella allinterno della quale inserire quella nuova l dal menù file scegliere Nuovo e Cartella dal sottomenù successivo l digitare il nome della nuova cartella nello spazio nome di fianco alla nuova icona e premere il tasto Invio

20 Cambiare nome di cartella o documento l selezionare la cartella o il documento l dal menù file scegliere Rinomina l digitare il nuovo nome e premere il tasto Invio (si può evitare di passare attraverso il menù file premendo con un click nellarea nome della cartella e modificandone il contenuto)

21 Copiare una cartella o un documento l selezionare la cartella o il documento (si possono selezionare più elementi tenendo premuto il tasto Ctrl) l dal menù Modifica scegliere Copia si seleziona la cartella in cui si vuole copiare lelemento l dal menù Modifica scegliere Incolla

22 Cancellare cartella o documento l selezionare la cartella o il documento (si possono selezionare più elementi tenendo premuto il tasto Ctrl) l dal menù Modifica scegliere Elimina l gli elementi finiscono in un Cestino dal quale si possono recuperare n periodicamente si deve svuotare il cestino dal menù File selezionando la voce Svuota il cestino

23 Annullare la cancellazione Per annullare la cancellazione di un elemento fatta per errore si può l selezionare dal menù Modifica la voce Annulla elimina l oppure: –si seleziona licona del cestino sul desktop –si seleziona lelemento da recuperare dentro il cestino –dal menù file del cestino selezionare la voce Annulla elimina

24 Spostare una cartella o un documento l selezionare la cartella o il documento (si possono selezionare più elementi tenendo premuto il tasto Ctrl) l dal menù Modifica scegliere Taglia l si seleziona la cartella in cui si vuole spostare lelemento l dal menù Modifica scegliere Incolla

25 Operazioni Drag and Drop l Si possono spostare e copiare oggettitrascinando le icone degli oggetti dalla cartella origine e lasciandole cadere coinvolti nella cartella destinazione l Per copiarli si usa il tasto Ctrl

26 Le risorse di rete Si può accedere ad altri computer collegati alla rete locale oltre che ad altri dispositivi di ingresso/uscita come, ad esempio, le stampanti

27 Lesecuzione di programmi Vi sono modi diversi di mandare in esecuzione un programma: l usando il menù Avvio l usando un browser del file system l utilizzando un icona-collegamento (al programma) sul desktop

28 Il menù Avvio

29 Visualizza un elenco di programmi Richiama un documento aperto recentemente Esegue la ricerca di documenti e cartelle Permette di aprire elementi quali pagine Web, programmi, ed altre risorse Consente larresto od il riavvio del computer Consente di uscire da una sessione di Windows Fornisce spiegazioni e informazioni su Windows Consente di modificarele impostazione del sistema o del desktop

30 Browser del file system l cercare nelle cartelle il documento che contiene il programma da mandare in esecuzione l Una volta individuata licona del programma si punta il mouse si esegue un doppio click con il pulsante sinistro

31 Icone-collegamento n Se cè unicona di collegamento sul desktop: con un doppio click il programma associato viene mandato in esecuzione. n Per creare unicona di collegamento sul desktop si deve: l selezionare il file contenente il programma l trascinarlo sul desktop con il pulsante destro del mouse l selezionare la voce Crea collegamento dal menù che compare

32 Gestione di più programmi (Multitasking) Più programmi possono essere attivati in contemporanea in diverse finestre Attraverso la barra delle applicazioni si può passare da uno allaltro Finestra del programma attivo Bottoni per passare da un programma allaltro

33 Il pannello di controllo Il pannello di controllo è lo strumento per configurare e personalizzare lambiente di lavoro

34 La shell DOS Si può anche interagire con il computer usando linterprete dei comandi del MS-DOS si apre una finestra usando il menù Avvio

35 Programmi accessori l Calcolatrice (standard e scientifica) l Giochi l Grafica (Paint) l Elaboratore di testi (Wordpad) l Programma di compressione (Zip) l Gestione e manutenzione dei dischi


Scaricare ppt "Windows Sistema operativo con interfaccia grafica per PC IBM compatibili (varie versioni dal 95) La gestione dei file viene fatta secondo le modalità del."

Presentazioni simili


Annunci Google