La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione n. 11 Reperimento della documentazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione n. 11 Reperimento della documentazione."— Transcript della presentazione:

1 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione n. 11 Reperimento della documentazione giuridica Strategie e tecniche per la ricerca di documentazione giuridica Parte seconda

2 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma ricerca per parole B-operatori di adiacenza –THEN titolo THEN1 crediti (nellordine dato) –ADJ azionista ADJ unico –NEAR titolo NEAR4 crediti (prescinde dallordine dato titoli/credito-credito/titoli)

3 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 3 1-ricerca per parole Combinazione di operatori esempio: separazione ADJ (giudiziale OR consensuale) AND (pronuncia OR omologazione

4 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 4 Esempio esempio: separazione adj (giudiziale or consensuale) and (pronuncia or omologazione) Questa espressione di ricerca verrà risolta nel seguente modo: a) ricerca dei documenti contenenti almeno uno dei termini GIUDIZIALE o CONSENSUALE (risultato n. 1); b) selezione, nell'ambito del risultato n. 1, dei documenti nei quali il termine GIUDIZIALE o il termine CONSENSUALE è adiacente al termine SEPARAZIONE (risultato n.2); c) ricerca dei documenti contenenti almeno uno dei termini PRONUNCIA o OMOLOGAZIONE (risultato n. 3); d) selezione dei documenti che soddisfano la condizione AND tra il risultato n. 2 e il risultato n. 3.

5 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 5 1-ricerca per parole – Le formule matematiche Combinazione di operatori esempio matematico: 3 x = 11 (in assenza di parentesi si eseguono prima le moltiplicazioni e poi le addizioni) 3 x (2 + 5) = 21 (prima i valori tra parentesi) Separazione//(ADJ) (giudiziale +(OR) consensuale) * (AND) (pronuncia +(OR) omologazione

6 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 6 1-ricerca per parole - Metacaratteri Digitazione completa del testo –ricerca limitata (singolare-plurale maschile-femminile radice) Metacaratteri Troncamento Mascheramento

7 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma Metacaratteri Mascheramento –1-punto interrogativo (?) furt? (furti – furto) –2-punto esclamativo (!) foren!e (forense, forenze, forente) Troncamento –2-asterisco (*) Esempi: loc* (Locazione) (Locatore, locatrice, locatario ma anche locomotore, locomotrice, ecc..

8 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma ricerca per estremi/frase ricerca per estremi riferimenti normativi-numerici –sentenze - massime –legislazione Per frase –xxxxx xxxxxxxx xxxxxxxx

9 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma ricerca per indici indici sistematici indici analitici

10 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma ricerca per indici On line Off line indici sistematici - indici analitici Problemi e distinzioni: banche dati strutturate

11 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma altri sistemi ipertesto per analogia

12 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma Ipertesto lipertesto e un sistema di organizzazione non lineare delle informazioni ed e basato su un approccio conoscitivo di tipo associativo e non sequenziale e un modello di lettura e scrittura non sequenziale, composto da punti, nodi e collegamenti (links) - i punti sono i documenti - i nodi sono i concetti - i links (collegamenti) sono le associazioni

13 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma Ipertesti - Origini La prima ipotesi sulla realizzazione degli ipertesti venne formulata da Vannevar Bush nel 1945, il quale ipotizzava la realizzazione di una macchina denominata MEMEX con la capacità di creare una libreria di documenti tecnici multimediali. Il temine ipertesto venne invece coniato da Ted Nelson. Il primo ipertesto venne alla luce nel 1960, grazie a Douglas Engelbart. Si dovette infatti aspettare la disponibilità degli elaboratori elettronici per poter creare effettivamente un ipertesto.

14 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma – ipertesti e ricerche per parole Differenze tra ipertesti e information retrieval classici accesso attraverso legami associativi anziché attraverso chiavi di ricerca creazione di percorsi di ricerca non prefissati creazione di contesti nuovi rispetto a quelli iniziali (iperdocumento) superamento del concetto di testo come struttura unidimensionale - sequenziale

15 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma ipertesti Ipertesti testo in forma elettronica lettura non necessariamente sequenziale collegamenti tra parti diverse del testo possibilità di effettuare differenti percorsi di lettura

16 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma Ipertesti e diritto uso massiccio di note interpretative continuo rimando alla dottrina e alla giurisprudenza strutturazione di idee e argomentazioni nelle attività e di applicazione del diritto reperimento di molteplici fonti giuridiche, con un sistema ipertestuale il giurista può fondere le conoscenze soggettive con quelle provenienti dall'esterno collegandole e annotandole liberamente

17 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 17 Ipertesti e strumenti tradizionali Gli strumenti tradizionali, un libro o uno schedario, per organizzare e rappresentare le informazioni hanno infatti un'organizzazione dei dati di tipo sequenziale o strutturata. Nel primo caso il flusso delle informazioni è univocamente determinato. Nel secondo è anche possibile effettuare ricerche con chiavi diverse, su una base di dati che comunque ha una sua struttura. L'ipertesto invece consente di "navigare" in un insieme di informazioni, più o meno strutturate, grazie all'uso di riferimenti incrociati e permette di saltare da un'informazione all'altra. questo non significa che gli ipertesti non possiedano una struttura che può essere sia sequenziale, sia gerarchica, sia di tipo misto.

18 Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 18..Ipertesti – Vantaggi e svantaggi Sistemi ipertestuali - possibilita di costruire un testo - testo flessibile (non monolitico) - intertesto (tanti testi quante sono le possibili ricostruzioni) Sistemi tradizionali - riproducono i sistemi cartacei (indici - testi) - testo rigido (monolitico) - serie di testi fissi


Scaricare ppt "Informatica Giuridica e Diritto dellinformatica (IUS 20) a cura di Domenico Condello Avvocato del Foro di Roma 1 Lezione n. 11 Reperimento della documentazione."

Presentazioni simili


Annunci Google