La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Limpero e gli Stati Nazionali. Federico II Nipote di Federico I Barbarossa di Svevia e Normanno da parte di madre Sua madre era Costanza dAltavilla (regno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Limpero e gli Stati Nazionali. Federico II Nipote di Federico I Barbarossa di Svevia e Normanno da parte di madre Sua madre era Costanza dAltavilla (regno."— Transcript della presentazione:

1 Limpero e gli Stati Nazionali

2 Federico II Nipote di Federico I Barbarossa di Svevia e Normanno da parte di madre Sua madre era Costanza dAltavilla (regno di Sicilia)

3 Innocenzo III prese sotto la sua protezione Federico Federico, ancora bambino, ha il regno di Germania e quello di Sicilia Innocenzo III gli fa promettere solennemente di non riunire il regno (ciò avrebbe distrutto lo Stato della Chiesa)

4 Chi era Federico II Uomo di Stato (abile diplomatico) Appassionato Poeta Dotto (studioso di scienza e natura): fondò lUniversità di Napoli, rianimò lantica Scuola di Medicina di Salerno e garantiva la libertà di culto

5 Accolse gli albigesi (trovatori provenzali che producevano lirico in lingua doc) Fondò la Scuola Siciliana a corte (riunendo i poeti e creando la tradizione lirica italiana) Partecipò alla Sesta Crociata, nella quale non combattè con le armi ma fece amicizia con il sultano dEgitto

6 Alla morte di Innocenzo III Federico, padrone di Italia Meridionale, Sicilia e Germania, mirava allItalia centrale (fondò lAquila) I successori di Innocenzo III cercavano di distruggerlo (lo accusarono di eresia) e lanciarono una crociata contro i ghibellini

7 Alla morte di Federico II Le forze imperiali furono sconfitte da quelle guelfe e la casata di Svevia fu distrutta Il regno di Sicilia e il regno dItalia passarono ad altri padroni Limpero romano germanico ala fine del XIII era suddiviso in 350 territori autonomi

8 Le università Frammentazione feudale Confusione tra potere temporale e potere spirituale Era necessario, secondo i giuristi, organizzarsi in stati laici, sottoposti ad unautorità centrale (per non fermare la crescita economica)

9 Laico Se riferito ad una persona: chi non ha preso i voti Se riferito allo Stato o ad una istituzione: pur nel rispetto della religione le sue leggi non si identificano con quelle della chiesa

10 Stato Nazionale Stato accentrato che comprendeva un territorio delimitato da confini naturali e caratterizzato da abitanti che parlavano la stessa lingua I primi Stati Nazionali sogono in Francia, Inghilterra e Spagna

11 Francia Nel Trecento il re francese Filippo il Bello indisse una tassazione straordinaria dei beni del clero Il papa Bonifacio VIII (simoniaco e assassino) lo scomunicò Filippo il bello scese in Italia. Depose il pontefice e ne nominò uno francese

12 Cattività Avignonese Per volere di Filippo il Bello il Papato fu trasferito in Francia, ad Avignone dal 1309 al 1377 Obiettivo principale della sede papale era estorcere soldi ai fedeli per finanziare la monarchia francese Tornati a Roma: Grande Scisma

13 Spagna Il territorio spagnolo era stato quasi del tutto reconquistato, solo la parte meridionale era araba: Califfato di Granada Per tutto il 300 la Spagna era divisa: Portogallo (viveva dei traffici commerciali di Lisbona), reegno di Castiglia e regno dAragona

14 Inghilterra Governata da una dinastia Normanna, ma nel duecento il su re Giovanni (senzaterra) fu sconfitto dalla Francia e perse molti feudi Nel 1215 i baroni infuriati fecero firmare a Giovanni la Magna Charta Libertatum

15 Magna Charta Libertatum Con questo documento la monarchia cedeva molti suoi privilegi e garantiva agli uomini liberi i diritti fondamentali come: Non imporre tasse senza il consenso Habeas Corpus (tribunale composto dai pari dellimputato

16 Magna Charta Libertatum Questo documento fu il primo elemento di una Costituzione che impediva la nascita di una monarchia assoluta (tutto il potere nelle mani del re) I baroni si riunirono nella camera dei Lord e i borghesi in quella dei Comuni (le due Camere formavano il Parlamento)


Scaricare ppt "Limpero e gli Stati Nazionali. Federico II Nipote di Federico I Barbarossa di Svevia e Normanno da parte di madre Sua madre era Costanza dAltavilla (regno."

Presentazioni simili


Annunci Google