La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Monarchie e Stati regionali 1337 Inizia la guerra dei Centanni tra Francia e Inghilterra 1453 Caduta di Costantinopoli 1453 Finisce la guerra dei Centanni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Monarchie e Stati regionali 1337 Inizia la guerra dei Centanni tra Francia e Inghilterra 1453 Caduta di Costantinopoli 1453 Finisce la guerra dei Centanni."— Transcript della presentazione:

1 Monarchie e Stati regionali 1337 Inizia la guerra dei Centanni tra Francia e Inghilterra 1453 Caduta di Costantinopoli 1453 Finisce la guerra dei Centanni 1469 Unione delle corone di Castiglia e Aragona: nasce il regno di Spagna 1492 La Spagna completa la Reconquista e caccia gli ebrei

2 Monarchie e Stati regionali La formazione degli Stati nellEuropa occidentale FUNZIONI DELLO STATO A partire dal XII secolo e per tutto il XV secolo in Europa si verifica unevoluzione politica che determina la crisi storica delluniversalismo alto medioevale e del sistema feudale e laffermazione degli Stati nazionali.

3 Fra XIV e XV secolo in Europa si affermano alcune monarchie dinastiche e territoriali. Queste monarchie si formano per opera di dinastie di sovrani che, nel corso del tempo: Monarchie e Stati regionali La formazione degli Stati nellEuropa occidentale conquistano ampi territori, sottraendoli ai feudatari o ad altre monarchie; concentrano il potere nelle proprie mani, indebolendo i poteri feudali.

4 Monarchie e Stati regionali Organizzazione della monarchia Lesercito e la burocrazia erano gli strumenti con cui il sovrano esercitava il suo potere sui sudditi. Burocrazia: questo termine deriva dal francese bureau cioè ufficio. Indica linsieme dei funzionari e degli uffici che adempiono a tutte le funzioni amministrative per conto dello Stato.

5 La formazioni di questi Stati passa anche attraverso lunghe guerre che aggravano la crisi generale del Trecento e modificano il quadro politico dellEuropa. Gli Stati attuali sono governati da un potere sovrano capace di far rispettare le leggi. Questo tipo di organizzazione politica si afferma sul finire del Medioevo in Inghilterra, Francia e penisola iberica. Monarchie e Stati regionali La formazione degli Stati nellEuropa occidentale

6 Le monarchie dinastiche di Francia e Inghilterra si scontrano nella guerra dei Centanni ( ). Dopo fasi alterne e battaglie sanguinose, la guerra si conclude con la vittoria francese. LInghilterra abbandona quasi tutti i suoi possedimenti in Francia. Monarchie e Stati regionali 1. La formazione degli Stati nellEuropa occidentale Il re di Francia afferma la sua autorità e amplia il suo regno.

7 Monarchie e Stati regionali 1. La formazione degli Stati nellEuropa occidentale

8 Monarchie e Stati regionali 1. La formazione degli Stati nellEuropa occidentale Tra il 1337 e il 1453 Inghilterra e Francia combattono la Guerra dei Centanni occasionata dalla successione al trono di Francia. Dopo alterne vicende, le sorti francesi sono risollevate dalleroina Giovanna dArco. Carlo VII si fa consacrare re nel 1429.

9 Nella penisola iberica la riconquista abbatte i regni arabi e porta alla formazione di tre regni cristiani: Portogallo, Castiglia, Aragona. 1469: Castiglia e Aragona si uniscono e danno vita al regno di Spagna. LAragona, tra la fine del XIII e la metà del XV secolo, annette Baleari, Sardegna e Regno di Napoli. Laraba Granada è conquistata nel Monarchie e Stati regionali 1. La formazione degli Stati nellEuropa occidentale

10 Francia Stati generali Francia Stati generali Inghilterra Parlamento Inghilterra Parlamento Regni iberici Cortes Regni iberici Cortes PARLAMENTI Il potere dei re non era illimitato. Alcune loro decisioni dovevano essere approvate da assemblee di rappresentanti dei ceti sociali più importanti. Monarchie e Stati regionali Nascono i parlamenti

11 INGHILTERRA 1215 Il Parlamento costringe re Giovanni a concedere la Magna Charta Libertatum (Grande carta delle libertà), un elenco di privilegi a favore di alto clero, nobili e città libere. In Inghilterra il Parlamento è lassemblea dei rappresentanti del regno. Si articola in due rami: la Camera dei Lord (nobiltà e alto clero) e Camera dei Comuni (borghesia e piccola nobiltà). Monarchie e Stati regionali 2. Nascono i parlamenti

12 Il re Filippo IV convoca per la prima volta gli Stati generali, lassemblea dei rappresentanti dei ceti sociali (stati) più importanti: clero, nobiltà, terzo stato, cioè la borghesia. Monarchie e Stati regionali 2. Nascono i parlamenti FRANCIA 1302

13 ATTIVITÀ E VERIFICHE e adesso mettiti alla prova…

14 Riflettere e rispondere FAI CLIC PER VERIFICARE LA RISPOSTA FAI CLIC PER VERIFICARE LA RISPOSTA 1. Quali sono le corrette caratteristiche delle monarchie dinastiche e territoriali? a) Controllo di estesi territori; governo in comune con i feudatari; sovrano eletto dai parlamenti b) Controllo di piccole regioni; concentrazione del potere nelle mani del re; sovrano eletto dai grandi feudatari c) Controllo di ampi territori; concentrazione del potere nelle mani del re; sovrani appartenenti alla stessa famiglia 2. Alla fine della guerra dei Centanni: a) La Francia è in larga parte controllata dallInghilterra b) LInghilterra mantiene il controllo di piccole regioni francesi c) La monarchia francese afferma la sua autorità e amplia il suo regno 3. Le seguenti affermazioni sono vere o false? a) Nella penisola iberica solo il regno di Castiglia porta avanti la guerra contro gli arabi b) Nel 1469 i regni di Castiglia e Aragona si uniscono e danno vita al Regno di Spagna c) Gli arabi di Spagna sono sconfitti definitivamente nel 1492 ATTIVITÀ E VERIFICHE F V V


Scaricare ppt "Monarchie e Stati regionali 1337 Inizia la guerra dei Centanni tra Francia e Inghilterra 1453 Caduta di Costantinopoli 1453 Finisce la guerra dei Centanni."

Presentazioni simili


Annunci Google