La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LIBERTÉ, EGALITÉ, FRATERNITÉ La Rivoluzione Francese, 1789 - 1799.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LIBERTÉ, EGALITÉ, FRATERNITÉ La Rivoluzione Francese, 1789 - 1799."— Transcript della presentazione:

1 LIBERTÉ, EGALITÉ, FRATERNITÉ La Rivoluzione Francese,

2 Le cause della Rivoluzione Dal 1774 al trono Luigi XVI, monarca assoluto, e sua moglie Maria Antonietta dAustria Forti spese per Versailles e lesercito Tasse molto alte, che gravano su borghesia e ceti popolari, ma non sui nobili

3 Le cause della Rivoluzione

4

5 Diffusione delle idee illuministiche Carestia per cattivi raccolti Aumento del prezzo del pane Rivolta a Parigi

6 1789: gli Stati generali Il Re vuole che anche i nobili e il clero inizino a pagare le tasse, ma per farlo deve convocare gli Stati generali Assemblea in cui siedono rappresentati eletti dei tre stati, che non si riunisce da quasi 200 anni; la prima seduta avviene nel maggio 1789 a Versailles

7 1789: gli Stati generali I rappresentanti del Terzo stato hanno raccolto le lamentele dei sudditi nei cahiers de doléances, e chiedono una riforma del sistema di voto degli Stati generali (votare per testa, e non per stato!) Lassemblea è subito paralizzata dallopposizione tra nobiltà e clero da un lato e Terzo stato dallaltro, e ogni accordo appare impossibile

8 1789: lAssemblea costituente I rappresentanti del Terzo stato, insieme ad alcuni nobili e membri del clero, danno vita ad unassemblea separata riunendosi nella sala della pallacorda, con lintento di dar vita ad una costituzione Nasce lAssemblea nazionale costituente (luglio)

9 1789: la presa della Bastiglia Luigi XVI concentra le truppe a Parigi e Versailles per intimorire il Terzo stato 14 luglio: la folla parigina conquista la Bastiglia I parigini dispongono ora di un loro esercito armato, la Guardia nazionale

10 1789: la Dichiarazione dei diritti delluomo e del cittadino La Rivoluzione dilaga in tutta la Francia Lassemblea costituente abolisce i privilegi feudali e i titoli nobiliari e stabilisce la confisca dei beni ecclesiastici Inoltre emana la Dichiarazione dei diritti delluomo e del cittadino (26 agosto): liberté, egalité, fraternité Il Re è costretto ad accettare queste condizioni e a trasferirsi a Parigi, sotto il controllo della Guardia nazionale

11 1791: la Costituzione La costituzione del 1791 trasforma la Francia in una monarchia costituzionale, simile a quella inglese, con diritto di voto limitati ai più abbienti Giugno: il Re tenta la fuga con la famiglia, ma viene bloccato; il tentativo di fuga viene fatto passare per rapimento

12 1792: guerra! Austria e Prussia si preparano ad invadere la Francia in soccorso di Luigi XVI Ad aprile la Francia dichiara loro guerra, ma subisce pesanti sconfitte La folla di Parigi assalta il Palazzo reale e il re viene imprigionato (accusa di alto tradimento)

13 1792: la Repubblica Si tengono elezioni a suffragio universale maschile La nuova assemblea proclama la Repubblica (settembre) Il Re viene condannato a morte (ghigliottinato nel gennaio 1793)

14 1793: ancora guerra! Esecuzione del Re Coalizione europea contro la Francia (Austria, Prussia, Russia, Inghilterra, Spagna, Olanda, Regno di Napoli, Granducato di Toscana, Regno di Sardegna, Stato della Chiesa) Leva obbligatoria per potenziare lesercito

15 1793: guerra civile! Esecuzione del Re, misure contro la Chiesa, influenze nobiliari, coscrizione obbligatoria Rivolta in Vandea (controrivoluzione) Guerra civile e pieni poteri al Comitato di salute pubblica

16 1793: il Comitato di salute pubblica Composto da 9 membri, tra cui spiccano Danton e Robespierre Costituzione democratica, con suffragio maschile universale (mai applicata) Spietatezza contro i nemici della Rivoluzione: il TERRORE

17 : il Terrore Ghigliottina per oppositori e nobili (in migliaia!) Novembre: ghigliottinata Maria Antonietta Legge dei sospetti (chi è accusato di essere controrivoluzionario viene ucciso, a meno che non riesca a provare la sua innocenza!) Psicosi della Patria in pericolo Luglio 1794: Robespierre cade vittima del clima di terrore che ha alimentato

18 : il Direttorio Nuova Costituzione, con diritto di voto limitato Potere esecutivo affidato a un Direttorio composto da 5 persone Il potere è nelle mani della ricca borghesia La guerra contro la coalizione europea volge a favore dei francesi Nella guerra si mette in luce un giovanissimo generale, Napoleone Bonaparte…


Scaricare ppt "LIBERTÉ, EGALITÉ, FRATERNITÉ La Rivoluzione Francese, 1789 - 1799."

Presentazioni simili


Annunci Google