La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La rivoluzione francese Comunque la si giudichi, qualunque interpretazione se ne dia, non si può negare che la rivoluzione francese rappresenti una svolta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La rivoluzione francese Comunque la si giudichi, qualunque interpretazione se ne dia, non si può negare che la rivoluzione francese rappresenti una svolta."— Transcript della presentazione:

1 La rivoluzione francese Comunque la si giudichi, qualunque interpretazione se ne dia, non si può negare che la rivoluzione francese rappresenti una svolta nella storia: il mondo dopo di essa sarà diverso. La rivoluzione francese fu infatti una serie di avvenimenti di portata così profonda e così universale da trasformare il mondo in permanenza sotto diversi aspetti importanti, e da dare avvio (o almeno dar nome) a forze che continuano trasformarlo". (E. Hobsbawm)

2 La Francia nella seconda metà del economia l'economia è soprattutto fondata sull'agricoltura scarsi segni di industrializzazione (porti manifatture sono comunque legati al commercio e alla lavorazione dei prodotti agricoli) aumento demografico: 20 milioni di abitanti all'inizio del secolo 26i milioni alla fine l85% della popolazione vive in campagna: Parigi, che è di gran lunga città più grande, conta abitanti più della metà delle terre è in mano gruppi sociali assenteistigruppi sociali assenteisti sulla proprietà contadina, fortemente parcelizzata, gravano prelievi di tipo feudale

3 La Francia nella seconda metà del società società Nobiltà -circa l1,5% della popolazione vive di rendita ed è beneficiaria del prelievo feudale signorile -riceve dello Stato, una considerevole quota di prelievo fiscale - controlla le alte gerarchie dell'esercito del clero Clero -circa lo 0,5% della popolazione - alto clero: clero regolare (beneficiario di rendite feudali, decine) e una parte del clero secolare (alti prelati, vescovi di grandi città, ecc.) - basso clero: parroci di campagne di piccole città, socialmente e economicamente vicini al popolo povero Terzo Stato comprende tutti coloro che non rientrano nei primi due (98% della popolazione) - borghesia degli affari: finanzieri e banchieri; mercanti; proprietari terrieri - borghesia delle professioni: avvocati medici, ecc. - cosiddetto "quarto Stato": artigiani; lavoratori dipendenti; apprendisti; disoccupati

4 La Francia nella seconda metà del società Le condizioni di vita dei ceti più poveri sono aggravate da: - aumento dei prezzi agricoli - aumento dei prelievi fiscali (spesso affidati all'arbitrio degli esattori) - coscrizione obbligatoria -corveè obbligatorie: strade trasporti militari ecc. - carestie

5 Il processo della rivoluzione francese si può distinguere in quattro fasi : Movimento antinobiliare: Fase radicale e democratica: Svolta moderata e direttorio: '94-'99 Periodo napoleonico:

6 1. Movimento antinobiliare: §5 maggio 89 apertura Stati generali e a Versailles §20 giugno 89 il terzo Stato si convoca in Assemblea Nazionale Costituente (Pallacorda) §14 luglio 89 presa della Bastiglia §4 agosto 89 abolizione del regime feudale §25 agosto 89 Dichiarazione dei diritti dell'uomo del cittadino §2 novembre 89 confisca dei beni del clero §12 luglio 90 costituzione civile del clero §20 giugno 91 fuga del re – fermato a Varennes §settembre 91 nuova Costituzione alla quale deve prestare giuramento anche il re

7 2. Fase radicale e democratica: §20 aprile '92: dichiarazione di guerra all'Austria §10 agosto '92: assalto alle Tuilleries l si costituisce la Comune rivoluzionaria e il re viene arrestato: §2-6 settembre '92: sconfitta di Verdun e massacri di settembre §21-22 settembre '92: la Convenzione Nazionale (eletta a suffragio universale) abolisce la monarchia e istituisce la repubblica contemporaneamente alla vittoria di Valmy §17-21 gennaio '93: condanna morte ed esecuzione di Luigi XVI §11 marzo '93: inizia la rivolta della Vandea (mentre si verificano sconfitte militari a vantaggio della Coalizione antifrancese) §Il governo passa al Comitato di Salute Pubblica controllato dai giacobini (Robespierre, Saint-Just) l nuova Costituzione a orientamento democratico e sociale l leva in massa, riorganizzazione dellesercito, dura repressione delle rivolte, campagna di scristianizzazione e laicizzazione dello Stato > Terrore

8 3. Svolta moderata e direttorio: '94-'99 §27 luglio '94 colpo di Stato (9 Termidoro anno II) l si instaura un Direttorio di cinque membri da cui politica è: sul piano interno: difesa degli interessi dell'alta e media borghesia e repressione delle spinte democratiche sul piano esterno: continuazione della guerra contro le monarchie europee e la sua sempre più accentuata trasformazione da guerra di difesa delle conquiste rivoluzionarie in guerra di espansione §22 agosto '95 Costituzione dell'anno III (riduce i contenuti democratici) §2 marzo '96 Napoleone comandante dell'armata d'Italia §18 ottobre '97 trattato di Campoformio §estate 98: campagna di Egitto (1 agosto: sconfitta di Abukir)

9 4. Periodo napoleonico: §9 novembre '99: colpo di Stato (18 Brumaio anno VIII) Napoleone s'impadronisce del potere (nuova Costituzione che accresce il potere esecutivo) l continua l'espansione militare francese l viene proclamata alla Repubblica italiana (1802) l è istituito il Liceo (1802) l viene emanato il Codice Napoleone (1804) §18 maggio 1804: Napoleone si proclama Imperatore l si accentua la centralizzazione interna e, dietro un linguaggio ancora rivoluzionario, il regime si trasforma sempre di più in una dittatura personale l si allarga e si intensifica la campagna espansionistica e di conquiste all'esterno §1806: inizia il blocco continentale dellInghilterra a cui segue un controblocco inglese della Francia §1812: campagna di Russia > sconfitta di Lipsia (1813) §1814: abdicazione ed esilio allElba §1815: Cento giorni e sconfitta di Waterloo > esilio a SantElena


Scaricare ppt "La rivoluzione francese Comunque la si giudichi, qualunque interpretazione se ne dia, non si può negare che la rivoluzione francese rappresenti una svolta."

Presentazioni simili


Annunci Google