La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La SCUOLA PRIMARIA di GORLAGO SI PRESENTA a.s. 2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La SCUOLA PRIMARIA di GORLAGO SI PRESENTA a.s. 2013/2014."— Transcript della presentazione:

1

2 La SCUOLA PRIMARIA di GORLAGO SI PRESENTA a.s. 2013/2014

3 LE PERSONE I DOCENTI N° 20 docenti di classe N° 2 docenti specialisti in lingua 2 inglese N° 1 docente specialista in religione cattolica che lavora su 11 classi Docenti che svolgono attività alternativa alla religione cattolica N° 2 docenti di sostegno Per un totale di 20 docenti, 16 dei quali di ruolo. Nella scuola operano inoltre 2 educatori ed 1 leva civica, presenti grazie ai finanziamenti Comunali

4 GLI ALUNNI n° 3 classi prime con 67 alunni n° 3 classi seconde con 59 alunni n° 2 classi terze con 52 alunni n° 2 classi quarte con 48 alunni n° 3 classi quinte con 51 alunni Per un totale di : -12 classi (di cui 8 con tempo scuola di 27 ore e 4 di 30 ore ) alunni (in media 22/23 alunni per classe)

5 I COLLABORATORI SCOLASTICI N° 3 collaboratori scolastici di ruolo a tempo pieno e 2 collaboratori presenti solo in alcuni giorni PERSONALE MENSA N° 1 psico-pedagogista ed altri specialisti che propongono corsi durante lanno scolastico ESPERTI ESTERNI N° 2 docenti per due giorni settimanali N° 12 genitori con incarico annuale GENITORI RAPPRESENTANTI DI CLASSE

6 ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI LE LEZIONI SI SVOLGONO da lun. a sab. dalle 8,15 alle 12,45 lun. e mer. dalle 14,15 alle 15, 45 (solo per le 30 ore) LA MENSA, gestita dal personale scolastico e solo per le 30 ore, E ATTIVA: lun. e mer. dalle 12,45 alle 14, 15. LAmministrazione Comunale, con proprio personale, organizza il servizio anche in altri giorni e per tutti i richiedenti.

7 GLI SPAZI il giardino recintato per la ricreazione 12 aule per le classi 4 aule per attività individuali o piccoli gruppi laboratorio per arte ed immagine laboratorio dinformatica aula di inglese e laboratorio linguistico (alla sc. media) aula docenti e fiduciario mensa la palestrina la palestra grande auditorium tensostruttura polivalente

8 INTERACTIVE BOARD (L.I.M.)

9 Collegamento Internet Proiettore murale 30 postazioni singole

10 Oltre ai progetti dIstituto, la nostra scuola attua: I PROGETTI Attuato nei primi giorni, prevede la scelta di uno sfondo integratore comune da sviluppare con creatività, per iniziare lanno scolastico in modo sereno e graduale. Attuato per 4 settimane allanno, con la collaborazione dei genitori, della Protezione civile e dellAmministrazione Comunale, invita alunni e genitori a percorrere a piedi il tragitto casa- scuola. Il Consiglio dInterclasse sceglie un obiettivo educativo da perseguire in modo particolare durante lanno scolastico in corso. ACCOGLIENZA: OBIETTIVO EDUCATIVO COMUNE PIEDIBUS

11 UN EURO PER UN SOGNO I bambini sono invitati a portare un euro al mese, frutto di una loro rinuncia o di un impegno, per realizzare un progetto di solidarietà che si rinnova ogni 5 anni. Nel corso della.s. alcuni docenti organizzano attività per la partecipazione ad iniziative e concorsi promossi da varie organizzazioni esterne. PARTECIPAZIONE A CONCORSI

12 Grazie ai fondi comunali del Piano Diritto allo studio, la scuola attua inoltre progetti con lintervento di esperti Supporto psico-pedagogico per alunni, docenti e genitori Leva civica Avvicinamento alla musica Psicomotricità preventivate 36 h (4h per classe) della dott.ssa Francesca Limonta cl.1^,3^,4^,5^. collabora con i docenti per il recupero dei bambini in difficoltà (23h settimanali da suddividere nel plesso secondo necessità). Corso di 25 ore per ciascuna delle classi prime. Corso di 14 ore per classe, attuato nel corso del 2^ quadrimestre nelle classi 4^ e 5^.

13 Laboratorio creativo sulle ombre cinesi Classi terze per un tot. di 36 h Madrelingua inglese Intervento di un docente della Oxford School per un totale di 40 h per le classi quarte e quinte Corso di teatro Classi seconde per 51 h Screening dislessia Classi seconde

14 LE GIORNATE SPECIALI La scolaresca partecipa alla manifestazione celebrativa dellUnità dItalia organizzata dallAmministrazione Comunale; le classi quarte e quinte sono invitate a partecipare alla Santa Messa. Un sabato di fine novembre la scuola, in collaborazione con l Amm. Comunale, festeggia tutti i nonni allietandoli con canti, lavoretti e manifestazioni di affetto. Le classi assistono ad uno spettacolo teatrale, donato da S. Lucia (Comitato Genitori e Amministrazione Comunale), che tratta come tematica i valori umani. 4 NOVEMBRE FESTA DEI NONNI: SANTA LUCIA Lultimo sabato di dicembre, prima dellinizio delle vacanze natalizie, la scuola organizza una festa, alla quale sono invitati i genitori, per uno scambio di auguri. NATALE

15 La scolaresca partecipa alla passeggiata tra i prati e i boschi del territorio; la giornata è organizzata dallAssociazione dei Cacciatori e dei Pescatori che, per loccasione, libera nellambiente naturale diversi animali (pesci, uccelli …..) VISITA ALLA CASA DI RIPOSO Lultimo sabato di giugno, prima dellinizio delle vacanze estive, la scuola, in collaborazione con la Polisportiva, organizza una festa, alla quale sono invitati i genitori. In tale occasione gli alunni praticano diversi sport, partecipando ad alcuni tornei e il Comitato Genitori allestisce una speciale mostra-mercato, con scopi solidali. FESTA DI PRIMAVERA FESTA SPORTIVA DI FINE ANNO Nel corso della.s. le classi, a turno, si recano alla Casa di Riposo di Gorlago per un momento di musica e allegria con i nonni ricoverati.


Scaricare ppt "La SCUOLA PRIMARIA di GORLAGO SI PRESENTA a.s. 2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google