La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dellInfanzia Statale Bruno Munari - Torino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dellInfanzia Statale Bruno Munari - Torino."— Transcript della presentazione:

1 Scuola dellInfanzia Statale Bruno Munari - Torino

2 Un bambino creativo è un bambino felice. ( Bruno Munari ) POF anno scolastico

3 SCUOLA DELLINFANZIA BRUNO MUNARI Le insegnanti della scuola dellInfanzia hanno elaborato un Progetto Educativo per lanno scolastico 2013/2014, sulla base dei programmi ministeriali per la Scuola dellInfanzia coerentemente con le indicazioni e le metodologie del progetto in rete Curricolando, tenendo comunque in considerazione le proprie esperienze didattiche. Negli scorsi anni infatti, in seguito ad una formazione specifica sul METODO MUNARI, è stata avviata una metodologia di lavoro innovativa, un approccio alle attività particolare, valutando la creatività e la fantasia del bambino e considerando fondamentale la sua personalità e le sue affinità artistiche, prediligendo alcuni aspetti caratteriali piuttosto che altri, ( es: la manipolazione o la grafica, la mimica o la musica, la pittura o il collage, ecc…). Tenendo come fondamento nella didattica tali principi munariani, abbiamo delineato tema unificante,tematiche portanti e nuclei fondanti. Conservare lo spirito dellinfanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare. ( BRUNO MUNARI )

4 PIANO OFFERTA FORMATIVA Attività Espressive, Creative e Manipolative anni I LABORATORI di BRUNO MUNARI PROGETTO BAMBINI SILENZIOSI 3 – 4- 5 anni

5

6

7 ATTIVITA MOTORIA Gioco…in movimento 4 anni Laboratorio espressivo: Atelier di pittura 4 anni

8 LABORATORIO LINGUA 2 INGLESE 5 anni

9 PROGETTO TEATRO: Gioco, corpo, emozioni 5 anni PROGETTO FASCE DEBOLI Un mondo di parole e spazi da scoprire 5 anni PROGETTO CONTINUITA 5 anni Infanzia Munari 1° Sinigaglia e Montale

10 La vita e le attività dei Vigili del Fuoco di Torino 5 anni Educazione Stradale in collaborazione con la Polizia Municipale di Torino 5 anni

11 ATTIVITA PICCOLI GIARDINIERI FESTA DELL ALBERO 5 ANNI

12 Attività ludiche e motorie e musicali. Attività linguistica Laboratorio di Informatica LINGUA2 - inglese Laboratorio Attività Espressive Integrazione alunni stranieri Spettacoli, uscite didattiche. Mensa. Attività extra – scolastiche. …per il bambino

13 Piano Offerta Formativa ( P.O.F.) Attività di Laboratorio in comune. Continuità infanzia– primaria. Corsi di Aggiornamento. Contatti con i servizi del Comune: Musei, Biblioteche, Laboratori, Associazioni sportive e di spettacolo, Circoscrizione e Quartiere e con Polizia Municipale e Vigili del Fuoco.. Rapporti con le famiglie. …per gli insegnanti

14 Colloqui ed assemblee Feste e Mostre Incontri e Dibattiti Partecipazioni ad attività Organi collegiali e Commissioni Direzione Didattica, Segreteria, Economa. …per le famiglie

15 Contatti con scuole Circoscrizione Mostre aperte ad altre scuole Proposte del Comune di Torino: spettacoli, mostre, musei, manifestazioni, ecc. …per il quartiere

16 1. ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA La scuola dell'infanzia è costituita da sei sezioni con bambini di età eterogenea Le sezioni sono distribuite in tre padiglioni, con dormitorio, sala igienica, spogliatoio e salone. Nellatrio della scuola è strutturato un ampio spazio adibito ad attività motoria. Nella scuola operano: 12 insegnanti di sezione 1 insegnante abilitata allinsegnamento della religione cattolica 2 insegnante di sostegno (di cui 1 a h 12,30) 5 operatori scolastici personale addetto alla cucina e alla distribuzione pasti La scuola è circondata da un ampio giardino e terrazzini.

17 2.FUNZIONAMENTO SEZIONI Lingresso va dalle ore 8.00 alle ore 9.00, con servizio di pre- scuola dalle ore 7.30 alle ore I bambini dalle ore 9.00 alle ore vengono coinvolti in giochi di gruppo in salone, in attività ludiche in sezione, in piccole attività di collage, grafico-pittoriche, manipolative, sempre allinterno del gruppo-classe. Alle inizia lorario di compresenza dei docenti ed i bambini, divisi in gruppi numericamente più piccoli, seguono le proposte descritte nel Progetto Educativo. Alle il pranzo, un momento di gioco ed il riposo fino alle Segue la merenda ed alle luscita fino alle ore Fino alle è in vigore il servizio di post-scuola gestito da cooperativa su personale richiesta.

18 3.LAVORI A GRUPPI DI ETA Nelle ore di compresenza i bambini vengono suddivisi in base letà e seguono attività particolari, talvolta anche con bambini delle altre sezioni e di conseguenza anche con altre insegnanti ( es: Paciocchificio, Progetto Teatro, Informatica, Inglese, Fasce deboli Attività motoria,Insegnamento alla religione cattolica, Atelier di pittura.).

19 4. ATTIVITA DI LABORATORIO I laboratori previsti nel Piano Offerta Formativa nellanno scolastico sono: INFORMATICA (5 anni). PROGETTO TEATRO: Gioco, corpo, emozioni. (5 anni) ATTIVITA MOTORIA: Gioco…in movimento (4 anni ) INGLESE (5 anni). PROGETTO BAMBINI SILENZIOSI integrazione alunni stranieri (3-4-5 anni ). FASCE DEBOLI ( 5 anni) LABORATORIO ESPRESSIVO: Atelier di pittura ( 4 anni) LABORATORIO attività manipolative: PACIOCCHIFICIO (3 anni).

20 5. CONTINUITA VERTICALE CON LA SCUOLA PRIMARIA. Da anni il Circolo Didattico Leone Sinigaglia ha avviato un Progetto –Ponte con i bambini di 5 anni e le classi prime dei due plessi della scuola primaria. Ogni anno vengono attuati momenti di incontro e di visite nei diversi plessi scolastici, offrendo ai bambini più grandi la possibilità di rievocare i momenti vissuti nella scuola dellinfanzia, e ai bambini di 5 anni di anticipare quelli che vivranno alla scuola primaria, venendo accolti nelle classi dai loro amici, dalle maestre, visitando la mensa, la palestra, ecc.

21 6. RAPPORTO SCUOLA- FAMIGLIA I genitori hanno diversi strumenti di partecipazione e varie occasioni di coinvolgimento nella vita scolastica: Assemblea di classe Sono riunioni periodiche (4 volte lanno ), in cui sono presentate la programmazione annuale, le attività e le varie iniziative. Ad inizio anno scolastico, è eletto tra i genitori un Rappresentante di Classe con il compito di tenere i contatti tra gli insegnanti e la famiglie. Consiglio dinterclasse E una riunione che si svolge 2 volte lanno e coinvolge tutte le sezioni della scuola. Vi partecipano le insegnanti di classe ed i rappresentanti di classe. Consiglio di Circolo E costituito dal Capo dIstituto, dai rappresentanti degli insegnanti, dai genitori e dal personale ATA. Discute e delibera in merito allorganizzazione e allamministrazione della scuola. Le sedute sono pubbliche e le convocazioni mensili. Colloqui insegnanti – genitori Ogni qualvolta se ne presenta la necessità, e sotto richiesta della famiglia, i docenti sono sempre disponibili a colloqui individuali. Vengono poi fatti colloqui individuali con i genitori dei bambini di 5 anni durante il passaggio da un ciclo scolastico allaltro. Consulenza mensile con psicologa in sede ( D.D. SINIGAGLIA ).

22 7. DOCUMENTAZIONE E VERIFICHE Avviene attraverso: Raccolta e classificazione di materiale cartaceo ( disegni, cartelloni, e lavori fatti dai bambini di particolare interesse). Raccolta di foto, video, materiale multimediale. Verifiche e valutazioni fatte in ingresso, in itinere e a conclusione di percorsi e progetti. Verifiche fatte come rapporto di collaborazione e interazione scuola e famiglia. Verifiche come testimonianza verso lesterno: il distretto, il territorio, il portale.

23 8. MODALITA' D INSERIMENTO PER I BAMBINI NUOVI ISCRITTI Per un graduale e sereno inserimento, l'ingresso dei bambini nuovi iscritti nella scuola è così organizzato: Ingresso scaglionato 2 bambini al giorno Ogni bambino prima di iniziare il tempo pieno dovrà effettuare il seguente inserimento: 3 giorni orario 10,30 – uscita 11,45 – 12 3 giorni orario 8-9 – uscita 11,45 – 12 dal settimo giorno inizio tempo pieno Diverse modalità di inserimento potranno essere modificate, in accordo con le insegnanti, tenendo conto del grado di inserimento del bambino e/o le esigenze familiari.


Scaricare ppt "Scuola dellInfanzia Statale Bruno Munari - Torino."

Presentazioni simili


Annunci Google