La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

WinEDT. E il sistema desktop e mobile per la gestione del territorio in ambiente Windows (NT, XP, 2000). Rende possibile, in maniera flessibile e veloce,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "WinEDT. E il sistema desktop e mobile per la gestione del territorio in ambiente Windows (NT, XP, 2000). Rende possibile, in maniera flessibile e veloce,"— Transcript della presentazione:

1 WinEDT

2 E il sistema desktop e mobile per la gestione del territorio in ambiente Windows (NT, XP, 2000). Rende possibile, in maniera flessibile e veloce, la gestione di informazioni (raster, vettoriali, GPS…) sul territorio. - CITECGROUP

3 WinEDT è particolarmente rivolto a quei settori che dipendono per le loro applicazioni dalla conoscenza morfologica del territorio. Utilizza al suo interno una struttura matriciale a passo variabile per i modelli altimetrici (DEM). - WinEDT

4 E progettato e realizzato interamente dalla Vector (società del Gruppo Citec) e costituisce anche la piattaforma di base per la costruzione di soluzioni specifiche. - Questo grazie alla sua struttura modulare disegnata intorno ad un nucleo di funzioni territoriali di base che racchiude il know-how ormai ventennale della Vector in questo settore. WinEDT

5 I livelli standard I livelli standard possono essere accesi o spenti direttamente tramite il pannello Visibilità Livelli. Tramite lo stesso pannello può essere modificato lattributo colore per migliorare la rappresentazione dinsieme. -

6 I livelli standard sono i seguenti: Orografia in scala tradizionale - I livelli standard

7 Shading - I livelli standard

8 Confini Amministrativi - I livelli standard

9 Contorni dei centri abitati - I livelli standard

10 I livelli aggiuntivi consentono di inserire ulteriori informazioni nel sistema come ausilio allanalisi che si sta effettuando. E possibile, tramite moduli personalizzati, accedere via ODBC a qualsiasi data base utente o via OCI direttamente ad Oracle, anche in ambienti di base eterogenei (Windows NT, UNIX). - I livelli aggiuntivi

11 I livelli che si possono aggiungere in WinEDT sono i seguenti: File Raster georeferenziati; File Vettoriali georeferenziati (DXF, SHAPEfile); File di Interscambio (ASCII) (poligonali, testi, ellissi, simboli,..); CITECGROUP Cartografia Raster DeAgostini (media e grande scala); Altra cartografia raster Dati acquisiti da dispositivi esterni (GPS); Clutter; Quadri di unione. - I livelli aggiuntivi

12 Cartografia De Agostini - I livelli aggiuntivi

13 Laghi, strade, fiumi principali, ecc.. - I livelli aggiuntivi

14 Sono le seguenti: Scelta del sistema di riferimento; Conversione di coordinate; Informazioni di punto quali coordinate; quota del modello; centra vista; analisi delle quote; Distanza e azimut; Punti notevoli. I sistemi di riferimento: GSI, GSE, Parigi, Roma, U.T.M. Km, U.T.M. ED50, Gauss Boaga, WGS84, U.T.M. WGS Le funzioni di base

15 Inoltre è possibile agire sul modello territoriale con le seguenti funzionalità: Estrazione modello; Interpolazione modello; Modifica modello: per punti; per linee; per aree; Selezione Comuni e località; Scala video, …….. Tutte le operazioni metriche richiamate sia dalle funzioni di base che dai calcoli specifici, sono affidate a strumenti intrinseci di WinEDT che effettuano i relativi calcoli con riferimento al modello solido e lungo archi di geodetica assicurando una elevata precisione ed accuratezza. - Le funzioni di base

16 La funzione 3D consente la realizzazione di un modello tridimensionale del terreno, con sovrapposti i tematismi accesi al momento sulla finestra principale. - Le funzioni di analisi La rappresentazione 3D

17 La funzione di analisi poligonale lavora sulla poligonale definita come corrente nel pannello di gestione delle poligonali. E possibile analizzare fino a 16 diverse poligonali contemporaneamente che possono essere ottenute per inserimento di punti o per conversione di file GPS. Per una poligonale è possibile calcolare la lunghezza o larea (poligonale chiusa) come modificare singoli nodi. Ogni poligonale è gestita come singolo tematismo e quindi accesa\spenta indipendentemente dalle altre. - Le funzioni di analisi Lanalisi poligonale

18 La funzione di calcolo RETICOLO consente la realizzazione di un reticolo di misura da sovrapporre al modello territoriale, con possibilità di generazione secondo coordinate geografiche (latitudine e longitudine) o terrestri (U.T.M.). Rappresentazione di un reticolo UTM - Le funzioni di analisi I reticoli

19 La funzione di calcolo CARTA consente la realizzazione per estrazione di una carta, secondo un criterio di proiezione e una scala opportunamente scelti. Loperatore può stabilire il tipo di proiezione fra quelle attualmente disponibili: Lambert (sferica oppure ellissoidale), di Mercatore (cilindrica trasversa) e Gnomonica sferica. Lestrazione riguarda esclusivamente gli elementi vettoriali appartenenti alla zona selezionata dalloperatore. La finestra di input per la preparazione di carte - Le funzioni di analisi Lestrazione delle carte

20 Consente la gestione di un dispositivo GPS collegato tramite porta seriale o PCMCIA. I dati acquisiti dal ricevitore vengono elaborati dal modulo e presentati sia in maniera tradizionale (finestra con coordinate), sia graficamente. Le coordinate acquisite in continuo vengono presentate in tempo reale e registrate in un file definito dalloperatore per essere rielaborate successivamente. - I moduli aggiuntivi Il GPS

21 Le coordinate acquisite possono essere registrate allinterno di WinEDT per essere poi utilizzate in combinazione con le altre funzioni (profili, aree in vista, ecc.). - I file di punti acquisiti possono essere gestiti come tematismo allinterno di WinEDT o trasformati in poligonali per essere analizzati allinterno dello specifico pannello. I moduli aggiuntivi Il GPS

22 Consente la gestione della cartografia raster Italia 1: della DeAgostini. Il prodotto è costituito da più di 200 file di circa 50 x 50 Km georeferenziati e trasformati per il loro uso allinterno di WinEDT, e da un modulo che ne semplifica laccesso. I singoli file possono essere accesi o spenti con il semplice click del mouse nella zona di interesse o da lista tramite il loro nome simbolico. - I moduli aggiuntivi Il Dea 250

23 Inoltre sono memorizzati più di oggetti tra: comuni, frazioni, cascine, case cantoniera, casolari, capoluoghi di provincia e regione, sobborghi e quartieri. Il modulo DeA contiene un semplice motore di ricerca per lindividuazione degli oggetti. Ad ogni oggetto sono associate le relative coordinate che possono essere utilizzate per il posizionamento veloce (centra vista) o copiate per essere utilizzate allinterno degli altri strumenti di WinEDT. - I moduli aggiuntivi Il Dea250

24 Servizi Nella pianificazione territoriale, la prevenzione dell'inquinamento e lanalisi dellimpatto ambientale, la Vector è in grado di assicurare un valido supporto. In particolare la Vector può fornire i seguenti servizi: integrazione di database con le banche dati dei clienti; servizi di conversione e migrazione di dati. servizi di correzione e georeferenziazione di dati cartografici raster e vettoriale; servizi di consulenza per la realizzazione di SIT e banche dati geocodificate; servizi di rilevamento sul campo finalizzato alla localizzazione di risorse, aree e strutture di interesse, creazione e popolamento delle relative banche dati; servizi di georeferenziazione delle stazioni radio BTS e verifica sul campo dei parametri di installazione nei siti per la comunicazione mobile (TACS, GSM, UMTS). - www. vectorweb.it CITECGROUP

25 VECTOR s.r.l. – Gruppo Citec Via di Saponara, 650 – Acilia (Rome) Ph – Fax WEB:


Scaricare ppt "WinEDT. E il sistema desktop e mobile per la gestione del territorio in ambiente Windows (NT, XP, 2000). Rende possibile, in maniera flessibile e veloce,"

Presentazioni simili


Annunci Google