La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Lofferta e i servizi di Enel Distribuzione per i Clienti del Mercato Regolato Oscar Fazzi Responsabile Canale Business Enel Distribuzione Confartigianato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Lofferta e i servizi di Enel Distribuzione per i Clienti del Mercato Regolato Oscar Fazzi Responsabile Canale Business Enel Distribuzione Confartigianato."— Transcript della presentazione:

1 1 Lofferta e i servizi di Enel Distribuzione per i Clienti del Mercato Regolato Oscar Fazzi Responsabile Canale Business Enel Distribuzione Confartigianato - Le forniture energetiche nel cantiere aperto delle liberalizzazioni: focus sul mercato Dicembre 2003

2 2 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

3 3 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

4 Milioni Lo scenario di liberalizzazione del mercato èDal Clienti non inferiori a 20 GWh/anno Clienti con dimensione minima di 1 GWh/anno organizzati in consorzi (min 20 GWh/anno) èDal Clienti non inferiori a 9 GWh/anno Clienti con dimensione minima di 1 GWh/anno organizzati in consorzi (min 9 GWh/anno) èDa Abbassamento della soglia di idoneità a 0,1 GWh/anno èDa 1° Semestre 2004 Abbassamento della soglia di idoneità a 0,05 GWh/anno èDa Liberalizzazione per tutti i Clienti con Usi non Domestici èDa Liberalizzazione per tutti i Clienti Soglie di idoneità N° Clienti Confartigianato - 17 Dicembre 03

5 5 Il Mercato dellEnergia - Italia Mercato Regolato Quota di mercato (TWh) 60%65% Mercato Libero %27% Autoconsumi %8% Var. (02-03) -1% +16% 0% Totale consumi Italia (TWh) % (*) Stima 2003 * % % 20 7% 300 Fonte Dati: GRTN Confartigianato - 17 Dicembre 03

6 6 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

7 7 La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato Fornisce il servizio di vettoriamento, ovvero il trasferimento di energia lungo la propria rete ai Clienti del mercato libero". Enel Distribuzione, società del gruppo Enel, distribuisce e vende energia elettrica ai propri Clienti a tariffa regolata nel rispetto degli standard di qualità stabiliti dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas. Confartigianato - 17 Dicembre 03

8 8 Clienti: Energia elettrica distribuita: 243 (TWh) Energia elettrica venduta: 151 (TWh) Il Mercato Regolato di Enel Distribuzione (1) Risorse: Unità Territoriali: 11 Siti di Contact Center: 25 Operazioni commerciali: 120 Milioni Fatture: 180 Milioni MERCATO ITALIA AREA COMMERCIALE Dati 2002 Confartigianato - 17 Dicembre 03

9 9 Dati 2002 Categoria N° Clienti Livello N° Clienti Energia Livello N° Clienti Energia Tensione per fasce di consumo (GWh/anno) (TWh) (GWh/anno) (TWh) Livello N° Clienti Energia Livello N° Clienti Energia Tensione per fasce di consumo (GWh/anno) (TWh) (GWh/anno) (TWh) Il Mercato Regolato di Enel Distribuzione (2) USI DOMESTICI ILLUM. PUBBL ALTRI USI TOTALE BASSA MEDIA ALTA TOTALE > Totale Confartigianato - 17 Dicembre 03

10 10 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

11 11 Le attese del Cliente Facilità di contatto Semplicità nei rapporti Rapporti personalizzati Rapidità di risposta Presenza sul territorio Nuovo modello relazionale Famiglie e Piccole Aziende Medie e Grandi Aziende Confartigianato - 17 Dicembre 03

12 12 Servizi on-line Punti Enel Il nuovo modello relazionale - 1 Medie e Grandi Aziende Business Contact Center Account Manager Confartigianato - 17 Dicembre 03

13 13 Contact Center Qui Enel Servizi on-line Punti Enel Il nuovo modello relazionale - 2 Famiglie e Piccole Aziende Confartigianato - 17 Dicembre 03

14 14 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

15 15 Nuovo sito web Pagamenti online 220 Key Account Manager dedicati ai clienti Business I canali commerciali di Enel Distribuzione MercatoBusiness Corner nel 2003 Numero Verde Nazionale operatori 148 Punti Enel per le operazioni complesse Per offrire al cliente la possibilità di parlare con Enel Distribuzione attraverso vie diverse per: Garantire rapido e facile accesso alle operazioni commerciali Dare soluzioni e servizi ai clienti Gestire informazioni, reclami e segnalazioni Mercatodomestico Confartigianato - 17 Dicembre 03

16 16 Numero Verde unico nazionale Risorse Lo sportello telefonico per il Consumer Chiamate / giorno: Tot. chiamate / anno: OPERAZIONI COMMERCIALI SVOLTE Variazioni contrattuali fino a 30 kW Comunicazione letture Informazioni su bollette, consumi e pagamenti Dichiarazione pagamenti Riallacci Contowatt e Cartawatt (domiciliazione bolletta) Segnalazione guasti 25 Cluster Confartigianato - 17 Dicembre 03

17 17 Il futuro sportello telefonico per il Business -... OPERAZIONI COMMERCIALI PREVISTE Variazioni contrattuali Comunicazione letture Informazioni su bollette, consumi e pagamenti Dichiarazione pagamenti Riallacci Contowatt e Cartawatt (domiciliazione bolletta) Segnalazione guasti Enel Distribuzione sta realizzando un Nuovo Numero Verde nazionale dedicato alla Clientela Business, prevalentemente Piccole e Medie Aziende fino a 150 kW Tale sportello telefonico sarà di supporto allattività dellAccount Manager Confartigianato - 17 Dicembre 03

18 Qui Enel Presso negozi autorizzati Wind, Enel.si, Comuni e Uffici Postali per operazioni commerciali relative alla fornitura di energia elettrica fino a 30 kW. Lo sportello sotto casa: Qui Enel Confartigianato - 17 Dicembre 03

19 19 Lo sportello tradizionale: Punto Enel Una presenza diretta in tutti i Capoluoghi di Provincia e in altre località di particolare importanza imprenditoriale. Una rete per le Aziende e le Pubbliche Amministrazioni Interfaccia verso le Unità tecniche per nuovi impianti e modifiche esistenti OPERAZIONI COMMERCIALI SVOLTE Supporto Clientela Business gestita dagli Account Informazioni e consulenza Nuovi allacciamenti di forniture con potenza impegnata > 30 kW Lottizzazioni residenziali e industriali Contratti di illuminazione pubblica Allacciamenti di edifici condominiali Elettrificazione primaria e rurale sovvenzionata 148 Punti Enel Confartigianato - 17 Dicembre 03

20 20 Lo sportello on line: Famiglie e Piccole Aziende Richieste e modifiche di contratto fino a 30 kW Pagamento bollette con carta di credito Comunicazione letture Presentazione reclami Conoscenza dei consumi Richieste di domiciliazione bollette Richiesta Carta Enel-Amex Simulazione miglior contratto a Enel Distribuzione Adottare la pompa di calore Conviene? I servizi on line Confartigianato - 17 Dicembre 03

21 21 Lo sportello on line: Aziende Richieste e modifiche di contratto Pagamenti con carta di credito Profili di prelievo Domiciliazione fatture in conto corrente I servizi on line Confartigianato - 17 Dicembre 03

22 22 Gli Account Manager 220 Account Manager dedicati alle Medie e Grandi Imprese e alle Associazioni di Categoria Portafoglio Clienti personalizzato OPERAZIONI COMMERCIALI SVOLTE Assistenza contrattuale Individuazione opzioni ottimali in funzione dei consumi Richieste preventivi Analisi gestionale sulle forniture Analisi di rifasamento Qualità del servizio Uso razionale dellenergia Adozione di elettrotecnologie 220 KAM Totale Clienti gestiti: Totale Forniture gestite: Confartigianato - 17 Dicembre 03

23 23 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

24 24 Composizione del prezzo Generazione (costi fissi) Generazione (costi variabili) Trasporto Oneri di sistema (Componenti A e UC) Imposte (IVA esclusa) Tariffa base Tariffa GTOI Prezzo finale Confartigianato - 17 Dicembre 03

25 Delibera AEEG n. 228/02 del ° Semestre Delibera 180/02 del 29/10/02 I superamenti del V sono al momento formalmente indeterminati E rimandata a data non definita la restituzione ai clienti dei superamenti del V Delibera 180/02 del 29/10/02 I superamenti del V sono al momento formalmente indeterminati E rimandata a data non definita la restituzione ai clienti dei superamenti del V Costi fissi di generazione Confartigianato - 17 Dicembre 03 Delibera AEEG n. 68/03 del ° Semestre cent/kWh -0,

26 cent/kWh 2003 Costi variabili di generazione Andamento del CT Dati bimestrali dal 2000 al 2002 Dati trimestrali nel 2003 Confartigianato - 17 Dicembre 03

27 % +2,5% +2,3% 2003 altri costi riconosciuti +0,8% Costi di trasporto Price-cap Delibera AEEG n. 152/02 Produttività Inflazione Confartigianato - 17 Dicembre 03

28 28 Opzioni tariffarie 2003 Tipologie di clienti Opzioni base BT altri usi BT FINO A 16.5 kW BT OLTRE 16.5 kW POTENZA VARIABILE BT > 16.5 kW BIORARIA BT > 30 kW BT Illuminazione pubblica Opzioni speciali ILLUMINAZIONE PUBBLICA BT MT Illuminazione pubblica ILLUMINAZIONE PUBBLICA MT AT e altissima tensione MULTIORARIA MT altri usi MT FINO A 500 kW MULTIORARIA MT OLTRE 500 kW POTENZA VARIABILE MT < 500 kW MT INFERIORI ALLANNO < 500 kW BT INFERIORI ALLANNO STRAORDINARIA BT MULTIORARIA kW MULTIORARIA 3/120, 3/300, 3/1000 BT Usi domestici D2 Tariffa residenti fino a 3 kW D3 Tariffa altri domestici UD4 DOMESTICI 4,5 kW STRAORDINARIA MT FORFAIT BT ( fino 1700 W) STRAORDINARIA IP BT STRAORDINARIA IP MT Opzioni di maggiore interesse per PMI Confartigianato - 17 Dicembre 03

29 29 Opzione CaratteristicheA chi è rivolta BT OLTRE 16,5 kW MT FINO A 500 kW –sconto allaumentare del consumo –sconto allaumentare della potenza attività economiche con fabbisogno costante nel corso dellanno BT POTENZA VARIABILE OLTRE16,5 kW MT POTENZA VARIABILE FINO A 500 kW –sconto allaumentare del consumo –prezzi differenziati inverno/estate –corrispettivi di potenza prelevata mensile attività economiche con fabbisogno stagionale di prelievo BT BIORARIA OLTRE 30 kW MT MULTIORARIA DA 300 A 500 kW –prezzi differenziati inverno/estate e ore piene/ore vuote –corrispettivi di potenza prelevata mensile attività economiche con fabbisogno stagionale e attività con modulazione ore piene/ore vuote Opzioni tariffarie 2003 Confartigianato - 17 Dicembre 03

30 30 Clienti BT Confronto opzioni B2 - SB1 Fornitura con prelievo uniforme inverno estate Fornitura con prelievo minore in inverno (20%dei prelievi sia di potenza che di energia) SB B2 Confronto spesa euro-anno ,95 Spesa Cent/kWh SB B ,42 Spesa Cent/kWh Fornitura: 25 kW kWh Fornitura con prelievo esclusivamente estivo Spesa Cent/kWh SB B ,77 Confartigianato - 17 Dicembre 03

31 31 Clienti BT > 30 kW Confronto opzioni B2 - SB1 - SB2 Confronto spesa Euro-anno Caratteristiche della fornitura : Potenza 50 kW - Energia kWh prelievo uniforme inverno estate modulazione consumi 75% OP 25% OV OP OV Confartigianato - 17 Dicembre 03

32 32 Confronto spesa Euro-anno Caratteristiche fornitura : Potenza 50 kW - Energia kWh prelievo uniforme inverno estate modulazione consumi 50% OP 50% OV OP OV Clienti BT > 30 kW Confronto opzioni B2 - SB1 - SB2 Confartigianato - 17 Dicembre 03

33 33 Clienti BT 30 kW Confronto opzioni B2 - SB1 - SB2 Caratteristiche fornitura : Potenza 50 kW - Energia kWh prelievo uniforme inverno estate modulazione consumi 60% in ore vuote OP OV Confronto spesa Euro-anno Confartigianato - 17 Dicembre 03

34 34 Confronto prezzi Fornitura BT 50 kW, kWh Tariffa base costi fissi Tariffa base costi variabili Oneri di sistema Imposte 14,33 13,0713,07 13,37 11,44 12, ,4% - 43,9% + 29,2% Confartigianato - 17 Dicembre 03

35 35 Clienti MT fino a 300 kW Confronto opzioni M1 - SM1 Fornitura con prelievo uniforme inverno estate Fornitura con prelievo minore in inverno (15%dei prelievi sia di potenza che di energia) SM M1 Confronto spesa euro-anno ,77 Spesa Cent/kWh SM M ,06 Spesa Cent/kWh Fornitura: 200 kW kWh Confartigianato - 17 Dicembre 03

36 36 Confronto prezzi Fornitura MT 150 kW, kWh Tariffa base costi fissi Tariffa base costi variabili Oneri di sistema Imposte 12,7812,72 11,75 10,94 11,75 - 8,1% - 44,8% + 84% Confartigianato - 17 Dicembre 03

37 37 Indice argomenti La missione di Enel Distribuzione nel Mercato Regolato La liberalizzazione del Mercato dellEnergia Enel Distribuzione: un nuovo rapporto con il Cliente I canali commerciali Le opzioni tariffarie per il Mercato Regolato Il Contatore Elettronico: uno strumento innovativo al servizio del Cliente Confartigianato - 17 Dicembre 03

38 38 Il contatore elettronico CosèCosè Cosa fa per il Cliente Consente tariffe multiorarie e personalizzate E uno strumento user friendly Innova e semplifica i rapporti con il Cliente Ha forti sinergie con il Contact Center Dà più trasparenza, tranquillità, sicurezza SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONEMISURA GESTIONE DEL CONTRATTO DI FORNITURA Confartigianato - 17 Dicembre 03

39 39 Il contatore elettronico Vantaggi per il Cliente Da subito il Cliente può: controllare i Suoi consumi conoscere leffettiva potenza assorbita Da subito il Cliente può: controllare i Suoi consumi conoscere leffettiva potenza assorbita Con lattivazione della telegestione: la bolletta sarà calcolata sempre sulla base dei consumi effettivi, senza più acconti e conguagli lattivazione e le modifiche contrattuali avverranno in modo più semplice e rapido sarà possibile offrire sul mercato una gamma di tariffe più rispondenti alle attese della Clientela Con lattivazione della telegestione: la bolletta sarà calcolata sempre sulla base dei consumi effettivi, senza più acconti e conguagli lattivazione e le modifiche contrattuali avverranno in modo più semplice e rapido sarà possibile offrire sul mercato una gamma di tariffe più rispondenti alle attese della Clientela Confartigianato - 17 Dicembre 03

40 40 Il contatore elettronico: la situazione attuale AnnoAnno Situazione installazione Fine 2003 Fine 2004 Fine 2005 Gennaio 2004 Fine Milioni contatori installati 23 Milioni contatori installati Completata installazione Inizio telelettura di ciclo Telelettura di ciclo a regime Confartigianato - 17 Dicembre 03

41 41 Lofferta e i servizi di Enel Distribuzione per i Clienti del Mercato Regolato Oscar Fazzi Responsabile Canale Business Enel Distribuzione Confartigianato - Le forniture energetiche nel cantiere aperto delle liberalizzazioni: focus sul mercato Dicembre 2003 FINE


Scaricare ppt "1 Lofferta e i servizi di Enel Distribuzione per i Clienti del Mercato Regolato Oscar Fazzi Responsabile Canale Business Enel Distribuzione Confartigianato."

Presentazioni simili


Annunci Google