La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EMAA 06/07 4/1 Lofferta dei prodotti agricoli ed agro-alimentari cosa succede allofferta di pomodori se aumenta il prezzo della benzina? e se aumenta il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EMAA 06/07 4/1 Lofferta dei prodotti agricoli ed agro-alimentari cosa succede allofferta di pomodori se aumenta il prezzo della benzina? e se aumenta il."— Transcript della presentazione:

1 EMAA 06/07 4/1 Lofferta dei prodotti agricoli ed agro-alimentari cosa succede allofferta di pomodori se aumenta il prezzo della benzina? e se aumenta il prezzo delle zucchine? in che cosa lofferta di pomodori è diversa da quella del grano? (deperibilità…) in che cosa lofferta di pomodori è diversa da quella delle mele? (annuale/poliannuale…) in che cosa lofferta di pomodori e di mele è diversa da quella di contenitori di alluminio o sedili per auto? (stoccabilità…)

2 EMAA 06/07 4/2 lofferta il problema del produttore: dove:q è il vettore delle quantità prodotte di ciascuno degli n prodotti che possono, teoricamente, essere prodotti; p è il vettore dei prezzi di questi n prodotti; x è il vettore delle quantità utilizzate degli m fattori produttivi; g è il vettore dei prezzi degli m fattori; x j = h j (q) è la quantità utilizzata del fattore j-esimo in funzione delle quantità prodotte Max = pq – gx = i=1,.., n p i q i - j=1,.., m g j x j soggetto a: x j = h j (q) = h j ( q 1, q 2, …, q n )

3 EMAA 06/07 4/3 lofferta Max pq – g h(q) = i=1,.., n p i q i - j=1,.., m g j h j (q) condizioni del primo ordine: / q i = p i – j=1,.., m g j h j / (q i ) = 0, i= 1, 2,.., n cioè p i = j=1,.., m g j h j / (q i ) il problema del produttore: Max = pq – gx = i=1,.., n p i q i - j=1,.., m g j x j soggetto a: x j = h j (q) = h j ( q 1, q 2, …, q n ) sostituendo h j (q) a x j : dove: h(q) è il vettore delle quantità utilizzate degli m fattori in funzione delle quantità prodotte degli n prodotti, i= 1, 2,.., n

4 EMAA 06/07 4/4 lofferta condizioni del primo ordine: / q i = p i – j=1,.., m g j h j / (q i ) = 0, i= 1, 2,.., n cioè p i = j=1,.., m g j h j / (q i ) ricavo marginale costo marginale, i= 1, 2,.., n da cui si ottengono le funzioni di offerta (dirette): q i = Φ [ p i, g, h ]

5 EMAA 06/07 4/5 lofferta q i = Φ [ p i, g, h ] la quantità offerta di ciascun bene dipende: (a)dal prezzo di quel bene (b)dal prezzo dei fattori di produzione, e (c)dalla tecnologia (funzione di produzione)

6 EMAA 06/07 4/6 offerta inversa: p i = φ i [ q i ], con prezzi dei fattori e tecnologia fisse

7 EMAA 06/07 4/7 Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto Lelasticità dellofferta di un bene rispetto al proprio prezzo Nel discreto: il rapporto tra la variazione percentuale della quantità prodotta del bene e la corrispondente variazione percentuale del suo prezzo ….la variazione percentuale della quantità prodotta del bene quando il suo prezzo aumenta dell1% (approssimazione…) ( q i / q i ) x 100 ( q i / q i ) q i p i ii = = = x ( p i / p i ) x 100 ( p i / p i ) p i q i

8 EMAA 06/07 4/8 nel continuo, se la funzione di offerta del prodotto q i è q i = Φ [ p i, g, h ] lelasticità di q i rispetto a p i è data da ii = ( q i / p i ) (p i / q i ) Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto

9 EMAA 06/07 4/9 Lelasticità dellofferta rispetto al proprio prezzo: è positiva data una funzione di offerta, varia lungo di essa in generale è definita ceteris paribus (tenendo costanti i prezzi dei fattori produttivi e la tecnologia) è un numero puro (non dipende dalle unità di misura del prezzo e della quantità): ciò rende immediate le comparazioni tra prodotti, tra paesi, etc. Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto

10 EMAA 06/07 4/10 Unione Europea (1995) Semi oleosi 0,05 Olio di semi 0,23 Carne bovina 0,37 Carne suina 0,69 Fonte: OECD, Aglink Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto

11 EMAA 06/07 4/11 Italia (1999) Mais0,21 Grano duro0,40 Grano tenero0,54 Soia 0,83 Semi di girasole 0,18 Fonte: Moro e Sckokai Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto

12 EMAA 06/07 4/12 Lelasticità dellofferta di un bene rispetto al prezzo di un fattore utilizzato nella sua produzione Nel discreto: il rapporto tra la variazione percentuale della quantità prodotta del bene e la corrispondente variazione percentuale del prezzo del fattore ….la variazione percentuale della quantità prodotta del bene quando il prezzo del fattore produttivo aumenta dell1% (approssimazione…) ( q i / q i ) x 100 ( q i / q i ) q i g j ij = = = x ( g j / g j ) x 100 ( g j / g j ) g j q i Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo di un fattore

13 EMAA 06/07 4/13 nel continuo, se la funzione di domanda del prodotto q i è q i = Φ [ p i, g, h ] lelasticità di q i rispetto a g j è data da ij = ( q i / g j ) (g j / q i ) Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo di un fattore lelasticità dellofferta di un bene rispetto al prezzo di un fattore utilizzato nella sua produzione è negativa

14 EMAA 06/07 4/14 lelasticità incrociata prodotto-fattore dipende: a)dalla tecnologia, cioè dalla possibilità di sostituire nella produzione quel fattore con un altro (maggiore è questa possibilità, minore è lelasticità), e b)dal peso della spesa per lacquisto di quel fattore nel costo unitario di produzione (maggiore il peso, maggiore lelasticità) Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo di un fattore

15 EMAA 06/07 4/15 Unione Europea (1995) elasticità della produzione di carne bovina rispetto al prezzo di semi oleosi- 0,08 mais- 0,05 orzo - 0,08 Fonte: OECD, Aglink Lelasticità dellofferta rispetto al prezzo di un fattore

16 EMAA 06/07 4/16

17 EMAA 06/07 4/17 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto lelasticità del ricavo totale (RT) al prezzo del prodotto k-esimo (p k ) è data da RT k = ( RT / p k ) (p k / RT ) ma RT = i=1,.., n p i q i, quindi RT k = ( q k + i=1,.., n p i q i / p k ) (p k / i=1,.., n p i q i ) = ( q k + p k q k / p k ) (p k / i=1,.., n p i q i ) = (q k /q k ) ( q k + p k q k / p k ) (p k / i=1,.., n p i q i ) = (1/q k ) ( q k + p k q k / p k ) q k (p k / i=1,.., n p i q i ) = ( 1 + p k /q k q k / p k ) (p k q k / i=1,.., n p i q i ) = ( 1 + k k ) (p k q k / i=1,.., n p i q i )

18 EMAA 06/07 4/18 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto RT k = ( 1 + k k ) (p k q k / i=1,.., n p i q i ) 1 + elasticità dellofferta rispetto al prezzo del prodotto quota del ricavo del prodotto k-esimo sul ricavo totale

19 EMAA 06/07 4/19 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto (un solo prodotto)

20 EMAA 06/07 4/20 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto (un solo prodotto)

21 EMAA 06/07 4/21 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto (un solo prodotto)

22 EMAA 06/07 4/22 Lelasticità del ricavo totale rispetto al prezzo del prodotto (un solo prodotto)

23 EMAA 06/07 4/23 offerta nel breve e nel lungo periodo (deperibilità del prodotto; ciclo produttivo)

24 EMAA 06/07 4/24 offerta nel breve e nel lungo periodo (deperibilità del prodotto; ciclo produttivo)

25 EMAA 06/07 4/25 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto deperibile, domanda indipendente dal tempo

26 EMAA 06/07 4/26 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto deperibile, domanda indipendente dal tempo

27 EMAA 06/07 4/27 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto deperibile, domanda indipendente dal tempo

28 EMAA 06/07 4/28 la stagionalità dellofferta di fragole in Italia ( )

29 EMAA 06/07 4/29 la stagionalità dellofferta di fragole in Italia ( )

30 EMAA 06/07 4/30 la stagionalità dellofferta di fragole in Italia ( )

31 EMAA 06/07 4/31 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto stoccabile, domanda indipendente dal tempo

32 EMAA 06/07 4/32 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto stoccabile, domanda indipendente dal tempo

33 EMAA 06/07 4/33 stagionalità dellofferta: economia chiusa, prodotto stoccabile, domanda indipendente dal tempo

34 EMAA 06/07 4/34 stagionalità dellofferta: il commercio internazionale (economia aperta)

35 EMAA 06/07 4/35 stagionalità dellofferta: il commercio internazionale (economia aperta)

36 EMAA 06/07 4/36 stagionalità dellofferta: il commercio internazionale (economia aperta)

37 EMAA 06/07 4/37 stagionalità dellofferta: il commercio internazionale (economia aperta)


Scaricare ppt "EMAA 06/07 4/1 Lofferta dei prodotti agricoli ed agro-alimentari cosa succede allofferta di pomodori se aumenta il prezzo della benzina? e se aumenta il."

Presentazioni simili


Annunci Google