La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone LItalia nella Prima guerra mondiale (lez. 18) II SEMESTRE A.A. 2008-2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone LItalia nella Prima guerra mondiale (lez. 18) II SEMESTRE A.A. 2008-2009."— Transcript della presentazione:

1 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone LItalia nella Prima guerra mondiale (lez. 18) II SEMESTRE A.A

2 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.1 LItalia nella Prima guerra mondiale Neutralismo (giolittiani, socialisti, cattolici, conservatori pro Triplice Alleanza) Per Giolitti Per Giolitti si può ottenere parecchio con le trattative diplomatiche Per i Prefetti Per i Prefetti gli italiani non vogliono la guerra PSI PSI = contro la guerra e a favore dellinternazionalismo Cattolici Cattolici = neutrali ma anche esigenze di legittimazione nazionale Né cattolici né socialisti organizzano una protesta contro la guerra

3 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.2 Interventismo Sinistra rivoluzionaria Democratici Liberali conservatori + Nazionalisti

4 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.3 Obiettivi dei Nazionalisti Ricomposizione autoritaria della nazione contro la lotta di classe Contro il suffragio universale Mano libera nella gestione delleconomia indipendentemente da accordi con i socialisti

5 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.4 Dinamica della guerra Preminenza dei settori nazionalistico-autoritari Coesistono due progetti autoritari: Tradizionale: Tradizionale: limiti al parlamento + politica estera gestita dal Re + censura e controllo dellinformazione + limiti alle libertà civili + repressione Nazionalismo sociale: Nazionalismo sociale: (dopo 1917) ricerca del consenso con attenzione alle esigenze delle classi popolari e intervento diretto dello Stato Apre la strada al Fascismo = saldare nazione e popolo in quadro autoritario ma socialmente riformatore

6 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.5 LItalia entra in guerra il 24 maggio 1915 PATTO DI LONDRA PATTO DI LONDRA Trento; Tirolo meridionale (fino al Brennero); Trieste; Istria, isole e Dalmazia meridionale; Valona in Albania; Dodecanneso; Adalia (Turchia); Parti dellimpero coloniale tedesco

7 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone : 1917: muta il quadro internazionale ma non le pretese italiane neutralismo Cresce il neutralismo Rivoluzione Sovietica Benedetto XV (Inutile strage) Treves (Il prossimo inverno non più in trincea)

8 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.7 Crescita progressiva dei morti, dei feriti e delle diserzioni: : 246 mila morti e feriti : 404 mila morti e feriti : 520 mila morti e feriti 1917diserzione 1917: 55 mila condanne per diserzione (la metà nel 1916, 1/5 nel 1915) Raautolesionismo ammutinamenti + s Raddoppiano i casi autolesionismo + forme di insubordinazione e ammutinamenti + scandali per le forniture militari; proteste delle donne Tumulti nellagosto 1917

9 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.8 CAPORETTO Ottobre 1917: CAPORETTO Cade il governo Boselli Nuovo governo Orlando Nuovo Capo supremo delle forze armate = Diaz Esasperazione del clima interno Problema = Integrazione delle masse nello Stato

10 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 18.9 Cambia la gestione dellesercito Migliore addestramento Maggiori turni di riposo e razioni di cibo Migliore assistenza a soldati e famiglie Evitati gli scontri frontali Propagandagiornali di trincea propagandisti + Comitati patriottici Propaganda: giornali di trincea + ufficiali e cappellani militari con ruolo di assistenti e propagandisti + moltiplicazione dei Comitati patriottici


Scaricare ppt "CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone LItalia nella Prima guerra mondiale (lez. 18) II SEMESTRE A.A. 2008-2009."

Presentazioni simili


Annunci Google