La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Programmazione Grafica e Laboratorio A.A. 2005-2006 Tema d’esame - specialistica Prof. Daniele Marini Dott. Davide Selmo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Programmazione Grafica e Laboratorio A.A. 2005-2006 Tema d’esame - specialistica Prof. Daniele Marini Dott. Davide Selmo."— Transcript della presentazione:

1 Programmazione Grafica e Laboratorio A.A Tema d’esame - specialistica Prof. Daniele Marini Dott. Davide Selmo

2 Programmazione Grafica a.a. 2005/20062 Descrizione del progetto Il progetto d’esame consiste nella realizzazione di un’applicazione per la gestione di impostors che utilizzi le librerie OpenGL Un impostor è la rappresentazione di un oggetto, non tramite la sua descrizione geometrica, ma tramite delle immagini che lo rappresentano Immagini dell’oggetto vengono generate a partire dalla sua rappresentazione geometrica a partire da differenti punti di vista

3 Programmazione Grafica a.a. 2005/20063 Descrizione del progetto Durante la fase di disegno della scena non viene utilizzata la rappresentazione geometrica del modello, ma le immagini generate in nella fase di preprocessamento La scelta dell’immagine da utilizzare dipende dal punto di vista assunto dall’osservatore L’utilizzo di impostor permette di visualizzare modelli ad altissima risoluzione con un costo computazionale ridotto Riferimento: F.J. Melero, P. Cano and J.C.Torres, SP-Octrees Visualization Using Impostors Eurographics 2004

4 Programmazione Grafica a.a. 2005/20064 Modalità Gli studenti, singolarmente o a gruppi di 2, devono realizzare: – Un’applicazione per la generazione di impostors – Un’applicazione per la visualizzazione degli impostors – Verificarne il funzionamento testando l’applicazione con un modello poligonale

5 Programmazione Grafica a.a. 2005/20065 Dettagli Applicazione per la generazione di impostors – Carica modelli poligonali in formato OBJ e ne permette la visualizzazione tridimensionale (eventualmente utilizzando la metodologia basata su quaternioni) – Consente all’utente di definire il numero di punti di vista per la generazione degli impostors – Salva n immagini dell’oggetto dai punti di vista definiti sulla sfera di riferimento

6 Programmazione Grafica a.a. 2005/20066 Dettagli Applicazione per la visualizzazione di impostors – Carica le texture generate dal modulo precedente – Consente all’utente di modificare il punto di vista rispetto al centro del sistema di riferimento – A seconda della posizione dell’osservatore, visualizza la texture corrispondente alla posizione di vista attuale


Scaricare ppt "Programmazione Grafica e Laboratorio A.A. 2005-2006 Tema d’esame - specialistica Prof. Daniele Marini Dott. Davide Selmo."

Presentazioni simili


Annunci Google