La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici Anno Accademico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici Anno Accademico."— Transcript della presentazione:

1 Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici Anno Accademico

2 Palazzo Pacanowski - Via Generale Parisi – Napoli

3 Perché scegliere un corso in Economia dell’Università Parthenope? 1.Lo studente è al centro dei processi formativi 2.Sviluppo di conoscenze e abilità linguistiche ed informatiche 3.Apertura ai contesti internazionali: Erasmus 4.Rapporti con le imprese e le Istituzioni: stage

4 Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

5 Corsi di laurea triennali di I livello Economia Aziendale Statistica ed Informatica per la Gestione delle Imprese Corsi di laurea di II livello (per laureati di I livello) Management e controllo d’azienda Management internazionale e del turismo Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

6 Perché un corso di Management? Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi Best Global Company (2013)Aziende Campane Start up Innovative

7 Finalità Sviluppo delle conoscenze e delle competenze per il governo, la gestione e lo svolgimento di attività nelle aree funzionali di imprese (industriali e di servizi), di aziende pubbliche e di organizzazioni non profit Sbocchi occupazionali Funzioni aziendali: organizzazione, marketing e comunicazione, produzione, finanza, logistica, gestione risorse umane, programmazione e controllo, contabilità Studi professionali, di consulenza e di revisione aziendale Creazione e start up imprese Economia aziendale (L-18) Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

8 Perché un corso di Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese? Le decisioni di impresa non sono più basate sull’intuito dell’imprenditore, ma frutto di indagini statistiche e analisi informatiche. Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

9 Statistica e informatica per la gestione delle imprese (L-41) Finalità Sviluppo delle conoscenze, delle metodologie e degli strumenti a supporto delle decisioni strategiche ed operative delle imprese (industriali e di servizi) e delle altre organizzazioni Sbocchi occupazionali Aziende in qualità di esperto in: tecnologie, elaborazione ed analisi dei dati, ricerche di marketing, qualità dei sistemi produttivi, programmazione e controllo Studi professionali e di consulenza aziendale Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

10 Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

11 Corsi di laurea triennali di I livello Economia e Commercio Management delle Imprese Internazionali Corsi di laurea di II livello (per laureati di I livello) Metodi quantitativi per le decisioni aziendali (LM-83) Scienze economiche e finanziarie (LM-56) Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

12 COSA STUDIERAI: seguirai un percorso formativo che ti consentirà di acquisire gli strumenti analitici e metodologici necessari a comprendere la struttura e il funzionamento di sistemi economici complessi COSA SAPRAI FARE: avrai le competenze specifiche per la soluzione di problemi di natura economica, gestionale e finanziaria Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Economia e commercio (L-33)

13 CHE OCCUPAZIONE POTRAI AVERE: ….POTRAI LAVORARE IN: società di consulenza economica e strategica (per imprese e istituzioni), istituti di credito società di consulenza finanziaria per famiglie e imprese uffici studi, enti di ricerca e di analisi economica nazionali ed internazionali pubbliche amministrazioni, organizzazioni sindacali e professionali Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Economia e commercio (L-33)

14 Management delle imprese internazionali (L-18) COSA STUDIERAI: le dinamiche e gli strumenti operativi relativi ai comportamenti e ai meccanismi concorrenziali dei diversi mercati internazionali e i linguaggi dei manager internazionali COSA SAPRAI FARE : -acquisirai le conoscenze necessarie per gestire l’ingresso delle aziende nei mercati esteri; -svilupperai una capacità di dialogo e di interazione con contesti culturali diversi da quello nazionale; -imparerai ad ottimizzare i rapporti con organizzazioni e attori di mercati internazionalizzati, caratterizzati da regole anche molto diverse da quelle dei mercati domestici Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

15 Management delle imprese internazionali (L-18) CHE OCCUPAZIONE POTRAI AVERE: società di import/export camere di commercio imprese ed enti che offrono servizi di supporto all’internazionalizzazione Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

16 Dipartimento di Studi Aziendali e Economici

17 Corsi di laurea triennali di I livello Economia e Amministrazione delle Aziende Management delle Imprese Turistiche Corsi di laurea di II livello (per laureati di I livello) Amministrazione e Consulenza Aziendale Economia della Cooperazione e del Commercio Internazionale Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

18 Economia e Amministrazione delle Aziende (L-18) Imparerai i principi, i sistemi e le tecniche dell’amministrazione aziendale, i necessari strumenti giuridici, economici e statistico- matematici e la lingua Inglese. Potrai scegliere percorsi opzionali per approfondire la conoscenza della professione contabile della gestione delle risorse umane, dell’amministrazione delle aziende di trasporto e delle aziende pubbliche. Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

19 Economia e Amministrazione delle Aziende - Sbocchi occupazionali Esperto junior amministrazione, contabilità e bilancio Esperto junior pianificazione e controllo, finanza, gestione del personale Esperto junior nelle società di consulenza e revisione aziendale Esperto contabile (sezione B dell’Albo professionale); revisore legale dei conti; consulente del lavoro Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

20 Management delle Imprese Turistiche (L-18) Ti preparai a svolgere funzioni manageriali e imprenditoriali nel settore turistico. Studierai per comprendere l’andamento del mercato e della concorrenza; conoscere ed utilizzare le tecniche di comunicazione e promozione del turismo; sviluppare azioni promozionali e commerciali turistiche; pianificare gli investimenti e le fonti di finanziamento per l’impresa; ricercare le soluzioni tecniche per la realizzazione del prodotto-servizio turistico. Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

21 Management delle Imprese Turistiche - Sbocchi occupazionali Junior manager o responsabile di dipartimento in aziende o enti del settore turistico ed alberghiero Agenzie pubbliche e istituti di ricerca del settore Agenzie turistiche, di viaggio e promozionali Enti locali e Amministrazioni Pubbliche Società di consulenza Agenzie per lo sviluppo Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

22 Corsi di Laurea di I e II livello: Albi Professionali Primo livello: Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili - Sezione B (Esperti Contabili ) Albo degli Attuari – Sezione B (Attuario Junior, CareerCast Best job 2013) per SIGI Secondo livello: Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili – Sezione A (Dottori Commercialisti ) Albo dei Consulenti del Lavoro

23 Ricorda il TEST! E’ obbligatorio ed utile per la tua autovalutazione Se non lo sostieni o non superi la soglia minima, dovrai superare un precorso oppure iscriverti ad un piano di studi part-time Conviene sostenere presto i test al computer (TOLC) e comunque iscriversi al test prima di Agosto Per dettagli cerca il sito «Orientamento Parthenope»

24 GRAZIE PER L’ATTENZIONE! DOMANDE? Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici - Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi - Dipartimento di Studi Economici e Giuridici -

25 Economia e Commercio: se vuoi privilegiare la comprensione del sistema economico nel suo complesso. Economia Aziendale: se vuoi privilegiare la conoscenza del management aziendale. Economia e Amministrazione delle Aziende: se vuoi privilegiare la formazione di una professionalità spendibile nella gestione amministrativa, finanziaria e di controllo nelle aziende. Scegli…

26 Economia Aziendale - Piano di Studio AnnoInsegnamento primo Economia Aziendale Microeconomia Diritto Privato Istituzioni di Diritto Pubblico Metodi Matematica Appliocata Contabilità e Bilancio Abilità Linguistica Abilità Informatica secondo Economia e Gestione delle Imprese Programmazione e controllo Intermediari e finanziamenti d'azienda Organizzazione Aziendale Statistica per l’impresa Politica Economica Opzionale terzo Marketing Sistemi informativi e applicazioni informatiche per l'azienda Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche Diritto Commerciale 2 Opzionali Opzionali Accordi e reti di imprese, Analisi finanziaria di bilancio, Comportamenti organizzativi, Comunicazione economico-finanziaria per i mercati, Contratti bancari e tutela del consumatore, Diritto bancario e degli intermediari finanziari, Diritto dell'unione europea e del mercato unico, Diritto tributario, Economia del lavoro, Economia industriale, Geografia dei trasporti e delle comunicazioni, Gestione delle risorse umane, Imprese agroalimentari e mercatiglobali, Modelli matematici per i mercati finanziari, Principi contabili internazionali, Regolamentazione del mercato e tutela del consumatore, Responsabilita' civile e impresa Revisione aziendale, Statistica aziendale, Strategie competitive delle imprese agroalimentari, Trasporto e tecnologie delle fonti energetiche Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

27 Statistica ed Informatica per la Gestione delle Imprese- Piano di Studio AnnoInsegnamento primo Diritto dell'informazione e della comunicazione Economia aziendale Fondamenti di informatica per la gestione aziendale Istituzioni di economia politica Matematica Statistica Abilità Linguistica secondo Data mining per le decisioni d'impresa Economia e gestione delle imprese Metodi matematici per l'economia Modelli di simulazione dei processi produttivi Sviluppo di software matematico per le imprese Opzionale terzo Analisi di mercato Analisi e previsione delle serie economiche e finanziarie Metodi quantitativi per la gestione delle imprese Procedure di rilevazione e strategie di qualità dei dati economici Sistemi informativi e data warehouse Statistica economica Opzionale Opzionali Controllo statistico di qualità dei processi, Diritto dei contratti, Diritto delle assicurazioni, Metodi matematici per la finanza aziendale, Metodi statistici per le decisioni aziendali, Modelli matematici per l’azienda, Statistica aziendale Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi

28 AnnoInsegnamento primo Abilità informatica Diritto privato Economia aziendale Introduzione alla matematica Istituzioni di diritto pubblico Microeconomia Storia Economica Abilità Linguistica secondo Contabilità e bilancio Economia del settore pubblico Politica economica Sistema agroalimentare: Economia e politica Statistica per l’economia Esame in alternativa Opzionale terzo Diritto commerciale Economia e gestione dell’impresa Matematica per le applicazioni economiche e finanziarie 2 opzionali Esame in alternativa Opzionali Antitrust e regolamentazione Diritto dell'economia Diritto tributario Economia applicata Economia degli intermediari finanziari Economia dello sviluppo Economia e politica dell'ambiente Economia Finanziaria Economia industriale Economia, Psicologia e Istituzioni Internazionalizzazione delle imprese agroalimentari Mercati Finanziari ed economia reale Sistema agroindustriale e sviluppo sostenibile Storia dell'impresa Economia e Commercio - Piano di Studio Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

29 AnnoInsegnamento primo Diritto privato Diritto pubblico dell’Unione europea Economia aziendale Metodi di matematica applicata Microeconomia Abilità informatiche Abilità linguistica Lingua secondo Contabilità e bilancio Diritto commerciale Economia e gestione delle imprese Integrazione regionale e politiche dell’unione europea Intermediari e finanziamenti d’azienda Statistica per l’impresa Opzionale terzo Economia e gestione delle imprese internazionali Organizzazione delle aziende internazionali Ragioneria internazionale 2 opzionali Esame in alternativa ( strategie comp. Impr.agroalimentati/impr. Agroalimentari e mercati globali) Opzionali: Accordi e reti di imprese Analisi finanziaria di bilancio Civiltà e letteratura in lingua inglese Civiltà e letterature in lingua francese Diritto dei consumatori e tecniche di conciliazione Diritto dell’informazione e della comunicazione Diritto fallimentare Diritto internazionale Economia culture e civiltà nelle fonti autentiche in lingua francese Economia internazionale Geografia economico-politica Gestione delle Risorse Umane Intern. Impr. Agroal. e Govern. Sosten. Svilup. Locale Marketing internazionale Mercati finanziari e dell’economia reale Metodi statistici per le decisioni finanziarie Politica economica Programmazione e controllo Responsabilità sociale condivisa e imprese agroalimentari Statistica economica Strategie di Rightsizing Valorizzazione delle produzioni agroalimentari e sistemi locali Management delle Imprese Internazionali Piano di Studio Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

30 Economia e Amministrazione delle Aziende Piano di Studio AnnoInsegnamento primo Economia Aziendale Microeconomia Istituzioni di Diritto Privato Istituzioni di Diritto Pubblico Metodi Matematici dell'Economia Laboratorio Informatico Lingua Inglese Ragioneria Generale secondo Macroeconomia Economia e Gestione delle Imprese (o delle Amministrazioni Pubbliche) Principi Contabili e Fiscalità Organizzazione Aziendale Analisi di Bilancio e Finanza Operativa Statistica Metodologica ed Economica terzo Diritto Commerciale Diritto del Lavoro e Gestione delle Risorse Umane Sistemi Informativo-Contabili e di Controllo Politica economica dei mercati finanziari (o Economia del settore pubblico) 3 Opzionali Opzionali Revisione aziendale Contabilità dei costi Finanza agevolata Programmazione e controllo delle aziende di trasporto Diritto dei trasporti Infrastrutture logistiche e competitività Ragioneria pubblica Organizzazione e gestione delle risorse umane e nella pubblica amministrazione Revisione degli enti locali Trasformazioni dell'impresa e relazioni di lavoro Economia del lavoro Organizzazione del lavoro e relazioni industriali Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

31 Management delle Imprese Turistiche Piano di Studi AnnoInsegnamento primo Abilità informatiche Diritto privato e comunitario del turismo Economia aziendale Contabilità e bilancio Istituzioni di diritto pubblico Istituzioni di economia e politica economica Metodi di matematica applicata Abilità linguistica 1 secondo Sviluppo ambiente e turismo Diritto commerciale Economia e gestione delle imprese turistiche Organizzazione delle imprese turistiche Politica economica del turismo Statistica per il turismo Opzionale terzo Sistemi informativi per il turismo Programmazione e controllo delle imprese turistiche Preparazione prova finale Settore agroalimentare e turismo Stage o attività sostitutiva Opzionale Opzionali Geografia del turismo Economia del non profit Amministrazione e controllo dei sistemi turistici Economia e politica dei beni culturali Diritto comunitario del turismo Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici

32


Scaricare ppt "Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Dipartimento di Studi Aziendali ed Economici Anno Accademico."

Presentazioni simili


Annunci Google