La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Milano, 12-13 Marzo 2014 Corso di Europrogettazione Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Milano, 12-13 Marzo 2014 Corso di Europrogettazione Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione."— Transcript della presentazione:

1 Milano, Marzo 2014 Corso di Europrogettazione Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione

2 2 Gli obiettivi del corso sono:  Facilitare la partecipazione italiana ai progetti europei in collaborazione con RSE  Illustrare le opportunità di finanziamento europee per la ricerca, l’innovazione e lo sviluppo della filiera delle rinnovabili e dell’efficienza energetica  Favorire la cooperazione fra ricerca di sistema e filiera industriale italiana I corsi introdurranno le PMI e le start up italiane alla progettazione europea relativa al settore energia, con particolare riferimento al nuovo programma quadro della UE per la Ricerca e l’Innovazione Horizon Obiettivi del Corso

3 3 Obiettivi GSE - RSE  Fornire strumenti alle aziende italiane operanti nel settore energetico per inserirsi a pieno titolo nell’evoluzione europea dei mercati energetici  Individuare le imprese innovative del sistema italiano delle smart grids  Portare a livello delle Istituzioni italiane ed europee le esigenze del nostro sistema produttivo Alcuni appuntamenti: Piccole aziende Confindustria : Padova 26 marzo 2014 Lancio Italian Smart Grid Italian System : Milano Innovation Cloud 8 maggio 2014 Convegno IEEE Smart Grid Comm 2014: Venezia 3-6 novembre 2014 Normazione internazionale: Riunioni IEC: Stresa settembre 2015

4 Milano, Marzo 2014 Corso di Europrogettazione HORIZON 2020: la struttura Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione

5 HORIZON 2020 – Struttura del Programma

6 6 TRL 0: Idea TRL 1: Basic Research TRL 2: Technology formulation TRL 3: Applied Research TRL 4: Small Scale Prototype Development Unit TRL 5: Large Scale Prototype Development Unit TRL 6: Prototype System TRL 7: Demonstration System TRL 8: First of the kind commercial System TRL 9: Full commercial application TRL – Technology Readiness Levels

7 7 Tipologie di Progetti Collaborativi RIA (100%) IA (70% * ) Tipi di Azioni – Research / Innovation * 100% per le non-profit organisations

8 8 Horizon 2020 and COSME sono programmi complementari per generare crescita economica ed occupazione Hanno focus diversi Horizon 2020 = innovation-driven growth COSME = support to create favourable business environment and competitiveness Sono strettamente coordinati: Usano strumenti finanziari complementari (debt and equity), con possibilità in entrambi i programmi, per affrontare problemi complementari Enterprise Europe Network è finanziato da COSME per fornire supporto alle PMI per ogni tipo di finanziamento europeo (incluso H2020) Altri strumenti : COSME

9 Milano, Marzo 2014 Corso di Europrogettazione HORIZON 2020: le piccole imprese Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione

10 10 Table 1: Rights and Obligations of the Partners Tipi specifici di Azione – SME Instrument SME : Definizione

11 11 Accesso al finanziamento inadeguato (il supporto pubblico deve essere addizionale) Accesso alle competenze e alla conoscenza inadeguato (necessità di dotarsi di una capacità di gestione dell’innovazione) Debolezza del network e difficoltà di cooperazione con partners esterni (open innovation) Scarsa internazionalizzazione SME : Barriere all’innovazione (e alla crescita)

12 12 Table 1: Rights and Obligations of the Partners Tipi specifici di Azione – SME Instrument SME Instrument Nuovo strumento indirizzato a tutte le SME/PMI innovative che presentino una forte volontà di crescere, svilupparsi e internazionalizzarsi Implemented via single centralised management structure Bottom-up approach Continuously open call Only SMEs eligible for participation (at least 1 SME in MS/AC) Implementation in 3 phases May apply to all ‘Societal Challenges’ and to ‘LEIT’ SME Instrument

13 13 SME Instrument: le tre fasi

14 14 Spese per l’innovazione nell’ultimo bilancio almeno il 20% del volume del prestito Almeno il 90 % del prestito è vincolato nel business plan dei primi due anni per spese o investimenti in R&I L’azienda ha ottenuto finanziamenti, prestiti o garanzie da programmi di sostegno alla R&I nazionali o EU negli ultimi due anni L’azienda ha avuto un premio all’innovazione negli ultimi due anni L’azienda ha registrato un brevetto negli ultimi due anni L’azienda è stata partecipata da un fondo di venture capital high tech L’azienda è localizzata in un parco scientifico (tecnologico, d’innovazione) L’azienda ha ricevuto benefici fiscali legati agli investimenti in R&I Aziende con potenziale significativo di R&I

15 15 Programma COSME

16 16 Programma COSME

17 17 H2020 vs COSME

18 18 H2020 vs COSME


Scaricare ppt "Milano, 12-13 Marzo 2014 Corso di Europrogettazione Romano Ambrogi Responsabile Sviluppo e Pianificazione."

Presentazioni simili


Annunci Google