La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2 5 5 2 2 5 10 20 8 8 8 8 8 9 9 9 9 9 9 6 6 6 6 6 6 6 7 7 77 7 7 7 8 8 8 81211 12 4 4 14 15 16 18 13 17 23 26 22 4 4 7 9 6 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2 5 5 2 2 5 10 20 8 8 8 8 8 9 9 9 9 9 9 6 6 6 6 6 6 6 7 7 77 7 7 7 8 8 8 81211 12 4 4 14 15 16 18 13 17 23 26 22 4 4 7 9 6 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435."— Transcript della presentazione:

1 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435 m Colle Lombardo 690 m Monte Caputo Punta Calamatta Lam.(2) 4s 20M 35m Lam.(3) 9s 14M Lam. 5s 12M Isola Maniglia Isola Sacra 810 m Monte Palermo POGGIO ZIZZI Santuario S. Barbara 45’066°40’W35’ 48°40’S 45’ 2 6 f f f f s f f f f f f r r r r r r r Il 29 novembre, di fronte alle coste dell’Uruguay, alle ore 1930 la nostra nave si trova sul punto costiero determinato dai seguenti rilevamenti veri: Faro di punta Calamatta 001 Colle Lombardo 036 Monte Caputo 083 La nave prosegue la navigazione con Prora Vera 057 e Velocità Propria 9,4 kts. Mettere la stima ogni 15 minuti fino alle )Mettere una squadretta con lo 0 sul meridiano e fare in modo che il meridiano stesso indichi sulla squadretta il primo rilevamento (001) 2)Traslare la squadretta, aiutandosi con la seconda fino a che non si posizioni sull’oggetto del primo rilevamento 3)Tracciare il primo rilevamento 4)Fare la stessa cosa per gli altri due rilevamenti

2 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435 m Colle Lombardo 690 m Monte Caputo Punta Calamatta Lam.(2) 4s 20M 35m Lam.(3) 9s 14M Lam. 5s 12M Isola Maniglia Isola Sacra 810 m Monte Palermo POGGIO ZIZZI Santuario S. Barbara 45’066°40’W35’ 48°40’S 45’ 2 6 f f f f s f f f f f f r r r r r r r /L Pv 057 Vp 9,4 5) Una volta messo il punto nave costiero, posizionare la squadretta nello stesso modo dei rilevamenti, sul valore della prora vera, aiutarsi con la seconda per portarla sul punto suddetto e tracciare la prora 6) Se la velocità propria è 9,4 nodi, allora in 15 minuti percorro 2,35 miglia nautiche (9,4/4). Con il compasso prendo la misura di 2,35 nodi e faccio la stima ogni 15 minuti 0 0

3 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435 m Colle Lombardo 690 m Monte Caputo Punta Calamatta Lam.(2) 4s 20M 35m Lam.(3) 9s 14M Lam. 5s 12M Isola Maniglia Isola Sacra 810 m Monte Palermo POGGIO ZIZZI Santuario S. Barbara 45’066°40’W35’ 48°40’S 45’ 2 6 f f f f s f f f f f f r r r r r r r /L Alle 2015 si controlla la posizione determinando il punto costiero con i seguenti rilevamenti: Santuario Santa Barbara 287 Faro Isola Maniglia 266 Monte Caputo 219 Come spiegato nella prima lastrina, metto i 3 rilevamenti e determino il punto costiero delle Pv 057 Vp 9,4

4 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435 m Colle Lombardo 690 m Monte Caputo Punta Calamatta Lam.(2) 4s 20M 35m Lam.(3) 9s 14M Lam. 5s 12M Isola Maniglia Isola Sacra 810 m Monte Palermo POGGIO ZIZZI Santuario S. Barbara 45’066°40’W35’ 48°40’S 45’ 2 6 f f f f s f f f f f f r r r r r r r /L Pv 057 Vp 9,4 Rv 065 Dc 198 Vp 1,8 1)Unisco il punto iniziale costiero con quello delle 2015 e determino la rotta vera (posizionando la linea di fede della squadretta sulla Rv per poi traslare la stessa sul meridiano per leggerne il valore). 2)Misuro con il compasso la distanza fra i due punti costieri 3)Nella circostanza corrisponde a 6,1 Nm. Tale distanza è stata percorsa in 45 min (0,75 ore). Per la velocità effettiva basta fare 6,1/0,75 = 8,1 nodi 4)Unisco il punto stimato a quello costiero con il simbolo della corrente, facendo attenzione a disegnare la cuspide su quello costiero 5)Con gli stessi procedimenti visti prima per la rotta vera e la velocità effettiva, determino direzione corrente e velocità corrente (lo spazio fra i due punti è pari a 1,35 nm, la velocità corrente è pari a 1,35/0,75 = 1,8 nodi) 0 0 Vp 8,1


Scaricare ppt "2 5 5 2 2 5 10 20 8 8 8 8 8 9 9 9 9 9 9 6 6 6 6 6 6 6 7 7 77 7 7 7 8 8 8 81211 12 4 4 14 15 16 18 13 17 23 26 22 4 4 7 9 6 VIETATI ANCORAGGIO E PESCA 435."

Presentazioni simili


Annunci Google