La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetti area sociale Il progetto si ripropone a livello nazionale e in via sperimentale di fornire terminali di ultima generazione svincolandosi da sistemi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetti area sociale Il progetto si ripropone a livello nazionale e in via sperimentale di fornire terminali di ultima generazione svincolandosi da sistemi."— Transcript della presentazione:

1 Progetti area sociale Il progetto si ripropone a livello nazionale e in via sperimentale di fornire terminali di ultima generazione svincolandosi da sistemi operativi chiusi a un campione di 100 minori in età anni, individuati dall’ UONPIA, dotato dei principali programmi informatici compensativi per l’intero arco del percorso evolutivo di trattamento e nei diversi contesti di vita: scuola, famiglia e tempo libero. Ogni utente coinvolto avrà un progetto Individualizzato in cui il tablet sarà uno strumento di: a)autonomia comunicativa, integrazione ed interazione socializzante coi pari; b)lavoro di rete e monitoraggio costante sul minore da parte del Sistema Curante. I tablet dovranno: avere accesso rete 3G, possibilità di aprire la navigazione in determinati siti in relazione ai centri d’interesse del minore secondo PEI e BES. Al fine di evitare un utilizzo inappropriato del tablet e riservato agli utenti (ad esempio fratelli, compagni di classe…), il dispositivo avrà una possibilità limitata di navigazione. I tablet saranno dotati di HW dedicato e personalizzato con software ed app che risponderanno alle esigenze ed ai bisogni evolutivi speciali di ogni minore (es. Brodmaker, symwriter, psictogram, tehe grid, picture this..pro, WIDGIT/ WLS, ClicKer, Free App How2cope) e adattabili ai diversi sistemi iOs e Android. Descrizione sintetica e utilizzo delle tecnologie Scenario di riferimento Poiché il SSN fornisce gli ausili multimediali, ai minori con disturbi del linguaggio/DSA, limitatamente al contesto scolastico, l’UONPIA dell’ Azienda USL di Piacenza si ripropone di incidere sui tutti i minori in carico al Servizio (2.850) accomunati dalla grave compromissione della comunicazione con diagnosi disturbi evolutivi dello sviluppo (1.476) Principali obiettivi Sviluppare un’azione complessiva, che possa avere impatto sul Sistema sanitario, attraverso il potenziamento degli strumenti tecnologici a supporto dei percorsi di riabilitazione, dando particolare risalto al ruolo della ricerca di strategie innovative di personalizzazione e trattamento per minori e all’integrazione del sistema curante organizzativo; Sviluppare un’azione di prevenzione sui minori finalizzata a ridurre il manifestarsi dei comportamenti problema in forma acuta in età evolutiva che possono trasformarsi in età giovane-adulto in disturbi psichiatrici; Progetto nuovo: Cinque Petali Ente Proponente : Azienda USL di Piacenza

2 Progetti area sociale A garanzia della replicabilità gratuita del progetto si prevede l’utilizzo di una spazio in rete su disco fisso delocalizzato ad accesso pubblico, sul quale potranno essere caricati i dati del progetto rendendoli accessibili anche a terzi. Nel rispetto della privacy degli utenti minori seguiti dalla UONPIA accomunati dalla grave compromissione della comunicazione con diagnosi disturbi evolutivi dello sviluppo, saranno condivisi le fasi e l’esperienza del percorso progettuale ( progetto, percorso formativo, monitoraggio, supervisione,valutazione finale) ma non i dati relativi ai minori soggetti fruitori del progetto. TECNOLOGIE CLOUD CON PROTOCOLLO OPEN A titolo puramente esemplificativo l’utilizzo di spazi gratuiti su “Google drive” o “Ubuntu One” potrebbero soddisfare i criteri di replicabilità, accessibilità e gratuità dell’esperienza. In alternativa potrà essere aperto un blog, con accesso controllato (ad esempio con blogger.com) in cui, caricare i dati del progetto e seguire la sua evoluzione con la possibilità di aprire uno spazio di discussione su contenuti specifici aperto a chi sarà interessato a replicare il progetto. Progetto nuovo: Cinque Petali Ente Proponente : Azienda USL di Piacenza Garanzie di replicabilità

3 100 Bambini e ragazzi in carico al UONPIA di Piacenza Contributo dato da FTI: € Progetti area sociale Progetto nuovo: Cinque Petali Ente Proponente : Azienda USL di Piacenza 100 Scuole 100 Famiglie 64 ore di formazione 19 mesi di supervisione 300 Insegnanti 70 Operatori UONPIA (NPI, PSI,EPI,LOGO, FKT, PSM) Task Force 10 Supervisori 1 blog 2 eventi 1 Rapporto di ricerca 1 Sperimentazione Triennale su 3 distretti 100 tablet


Scaricare ppt "Progetti area sociale Il progetto si ripropone a livello nazionale e in via sperimentale di fornire terminali di ultima generazione svincolandosi da sistemi."

Presentazioni simili


Annunci Google