La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un ambiente di sviluppo User Friendly per Java. Prima di Ginipad…. La dura vita del principiante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un ambiente di sviluppo User Friendly per Java. Prima di Ginipad…. La dura vita del principiante."— Transcript della presentazione:

1 Un ambiente di sviluppo User Friendly per Java

2 Prima di Ginipad…. La dura vita del principiante

3 Shell e Notepad

4 Un ambiente limitato Ambiente troppo semplice Nessun valore aggiunto Nessun supporto orientato al linguaggio Separazione tra ambiente di editing, di compilazione e di esecuzione Completamente inadatto ai principianti

5 Ambienti di sviluppo Integrati

6 L’eccesso opposto Troppo complessi per un principiante…. ….a volte anche per un utente avanzato Costo elevato Troppi controlli Troppa scelta Da dove comincio?

7 L’ambiente ideale Elevata funzionalità Massima semplicità di utilizzo Giusto grado di personalizzazione Basso costo

8 Caratteristiche principali

9 Pochi pulsanti facili da riconoscere Syntax Highlight Switch intuitivo tra un documento e l’altro Indice clickabile di metodi e attributi Impostazione grado di dettaglio indice Controlli del compilatore replicati Hyperlink verso errori di compilazione

10 Primi passi Breve guida all’uso

11 Scrivi un programma Salva Compila Correggi Ricompila Esegui

12 La console di runtime è permette all’utente di inviare input al programma in esecuzione

13 Aiuti in fase di editing Syntax Highlight del linguaggio Auto Indentazione Auto completamento delle dichiarazioni Ricerca e sostituzione

14 Syntax Highlight Parole riservate Commenti Stringhe Classi di sistema

15 Seleziona la porzione di testo da muovere…. …. Premi Tab per indentare…. Auto Indent

16 …. premi invece Shift + Tab per deindentare Auto Indent

17 Autocompletamento delle dichiarazioni Quando devo chiamare un metodo…. Ginipad fornisce l’elenco delle possibili scelte Se premo invio confermo la scelta

18 Strumenti di ricerca Ricerca incrementale Replace Chiamata da menu o da tastiera Opzioni di sostituzione a portata di mano Possibilità di ignorare maiuscole - minuscole

19 Strumenti accessori Indice di metodi e campi Navigatore ad albero per il file system Console di Runtime separata da quella del compilatore

20 Vista attiva sul filesystem Console del compilatore…. Elenco di metodi, campi e interfacce …. E console di Runtime

21 Personalizzazione dell’ambiente Controllo della vista

22 Posso nascondere la console…... ….o il pannello ad albero La console riappare automaticamente quando si compila o si esegue

23 Personalizzazione dell’ambiente Pannelli di controllo

24 Chiamata da menu

25 Impostazione del Look & Feel Swing Tre modalità di lavoro per documenti multipli Set di icone alternativo Look And Feel

26 Interfaccia multi documento a Card…...

27 …. o ad Internal Frame

28 …. colore del testo, dello sfondo e di ogni categoria sintattica del linguaggio Tipo, stile e dimensione del font…... Opzioni Editor

29 Da così….. ….a così!

30 Parametri del compilatore Directory di output Classpath aggiuntivo Posizione del JDK Opzioni del JDK

31 Problematiche di deploy Consegnare il prodotto in un’unica unità Guidare l’utente all’installazione Semplificare l’integrazione con l’ambiente preesistente L’installazione deve resistere ad eventuali modifiche dell’ambiente sottostante

32 Unità di Deploy Un unico file di installazione

33 Procedura guidata di installazione (Standard Install Anywhere)

34 Integrazione con l’ambiente Ricerca automatica della posizione del JDK

35 Resistenza al cambiamento E se qualcuno sposta il JDK?

36 Una richiesta cortese al successivo avvio…... …. e una procedura guidata di recovery

37 Tra breve, sui vostri schermi


Scaricare ppt "Un ambiente di sviluppo User Friendly per Java. Prima di Ginipad…. La dura vita del principiante."

Presentazioni simili


Annunci Google