La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VISIONE FUTURA Anno Secondo 2014 -2015 Distretto 2060 22 Novembre 2014 Cantina Borgo Rocca Sveva- Soave Gianni Pretto Presidente Commissione Distrettuale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VISIONE FUTURA Anno Secondo 2014 -2015 Distretto 2060 22 Novembre 2014 Cantina Borgo Rocca Sveva- Soave Gianni Pretto Presidente Commissione Distrettuale."— Transcript della presentazione:

1 VISIONE FUTURA Anno Secondo Distretto Novembre 2014 Cantina Borgo Rocca Sveva- Soave Gianni Pretto Presidente Commissione Distrettuale Fondazione Rotary Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation

2 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation I motivi per quali un club dovrebbe qualificarsi sono individuati nella idoneità: A.a ricevere le sovvenzioni globali (sei aree prioritarie: Pace e prev., Prev. e cura malattie, Acqua, Salute mat. e inf., Alfabetizzazione, Sviluppo ec. e com.) e le sovvenzioni predefinite (Aga Khan University, Mercy Ship, UNESCO IHE, ecc.) dalla Rotary Foundation; B. a ricevere i fondi delle sovvenzioni distrettuali.

3 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation I requisiti per ottenere la qualificazione del club, stabiliti dalla Rotary Foundation, sono: la partecipazione di un suo rappresentante al seminario distrettuale sulla gestione delle sovvenzioni; la sottoscrivere il Memorandum d’intesa (MOU), da parte del presidente in carica e del presidente eletto.

4 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation I requisiti aggiuntivi richiesti dal Distretto 2060 per ricevere i fondi delle sovvenzioni distrettuali, sono: * che il club sia qualificato; * che il club sia in regola con il pagamento delle quote semestrali al Rotary International e delle quote trimestrali al Distretto 2060.

5 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation N.B. La commissione distrettuale della Fondazione Rotary, tenuto conto dell’ammontare dei fondi a disposizione, prenderà in esame prioritariamente le domande pervenute dai club che hanno effettuato versamenti a favore della Rotary Foundation nei tre anni antecedenti alla domanda medesima.

6 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation I club devono rinnovare la qualificazione ogni anno se intendono partecipare alle sovvenzioni globali, predefinite o distrettuali. Il Memorandum d’intesa firmato in originale deve essere consegnato al responsabile della Sottocommissione Buona amministrazione o fatto pervenire alla sede della Commissione distrettuale Fondazione Rotary (attualmente sita a Treviso in Viale IV Novembre, 82/B).

7 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation Per conversare lo stato di qualificazione, il club deve uniformarsi alle condizioni del Memorandum d’intesa (MOU) e alla relativa normativa della Fondazione Rotary (FR).

8 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation Conflitti di interessi può compromettere la trasparenza e rendere vulnerabili la Fondazione e i Rotariani; può essere reale o percepito; si verifica quando un Rotariano o un suo associato può trarre vantaggi economici, finanziari o personali dalla sovvenzione o da attività ad essa connesse;

9 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation esiste un conflitto di interessi sia che i vantaggi siano diretti (beneficiario un Rotariano che partecipa alla sovvenzione) o indiretti, se rivolti a suoi associati (familiari, amici, colleghi, altri Rotariani, conoscenze, collaboratori, ecc.); i conflitti di interessi possono pregiudicare o compromettere non solo i progetti in corso, ma anche future donazioni. E’ necessario evitarli nell’interessi di tutti;

10 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation * un conflitto di interessi solamente potenziale o non legato a vantaggi economici può avere ripercussioni se percepito come tale dal pubblico; * chiunque si venga a trovare in una posizione di potenziale conflitto d’interessi, reale o percepito, diretto o indiretto, è tenuto a renderla nota;

11 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation * la presenza di un conflitto d’interessi, reale o percepito, non esclude automaticamente un Rotariano dalla partecipazione al programma della Fondazione; * le suddette situazioni saranno esaminate caso a caso.

12 Seminario di Formazione Rotary Foundation – Distretto 2060 The Rotary Foundation Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "VISIONE FUTURA Anno Secondo 2014 -2015 Distretto 2060 22 Novembre 2014 Cantina Borgo Rocca Sveva- Soave Gianni Pretto Presidente Commissione Distrettuale."

Presentazioni simili


Annunci Google