La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Seminari Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 Bassano del Grappa 23 marzo 2013 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 – A. R.2013-2014 – Governatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Seminari Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 Bassano del Grappa 23 marzo 2013 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 – A. R.2013-2014 – Governatore."— Transcript della presentazione:

1 Seminari Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 Bassano del Grappa 23 marzo 2013 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 – A. R – Governatore Roberto Xausa La Fondazione Rotary

2 Gestione Amministrativa e Finanziaria delle Sovvenzioni: La Buona Amministrazione. Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 – A. R – Governatore Roberto Xausa La Fondazione Rotary Gianni Pretto

3 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa QUALIFICAZIONE DEI CLUB Club e Distretti devono qualificarsi per ricevere fondi dalla Fondazione Rotary. Assicurare le necessarie verifiche legali, finanziarie e di corretta prassi per le sovvenzioni. Processo di qualificazione molto semplice. Obiettivo del distretto è la qualificazione di tutti i Club. Qualificazione dei Club

4 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa QUALIFICAZIONE DEI CLUB La qualificazione consente ai club con controlli finanziari e di buona amministrazione di soddisfare i requisiti della FR e di gestire con successo attività finanziate dalle sovvenzioni. I club devono qualificarsi prima di poter richiedere sovvenzioni globali e/o sovvenzioni distrettuali. In base al nuovo modello, i club devono qualificarsi ogni anno per ricevere i fondi delle sovvenzioni globali FR.

5 Qualificazione dei Club Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa REQUISITI DELLA QUALIFICAZIONE Partecipare al seminario distrettuale sulla gestione delle sovvenzioni. Leggere, firmare e presentare il MOU di Club al Distretto. Essere in regola con le contribuzioni al distretto e R.I. Dichiarazione sullassenza di conflitto di interessi. Conto Corrente dedicato al progetto.

6 Qualificazione dei Club Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa IL MEMORANDUM DINTESA Il MOU del club è un accordo vincolante tra il club e il suo distretto che delinea i requisiti della Fondazione. Con la firma di questo documento, i rappresentanti di club accettano di osservare tutti i requisiti.

7 Buona Amministrazione Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa LA BUONA AMMINISTRAZIONE La buona amministrazione rappresenta la gestione responsabile e il controllo dei fondi e assicura che le sovvenzioni saranno impiegate in progetti di servizio nelle sei aree di intervento.

8 Buona Amministrazione Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa PRASSI DI BUONA AMMINISTRAZIONE Supervisione da parte dei Rotariani. Implementazione di progetti approvati. Rispetto delle prassi in vigore. Denuncia di irregolarità. Presentazione di rapporti. Conservazione documenti.

9 Buona Amministrazione Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa ATTIVITA DI BUONA AMMINISTRAZIONE Controllo dellandamento tramite rapporti. Monitoraggio regolare. Verifiche a caso e con target specifico. Cadre di consulenti tecnici della Fondazione e revisori. Investigazione delle denunce. Seminari sulla buona amministrazione.

10 Buona Amministrazione Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa OFAC OFFICE FOR FOREIGNER ASSETS CONTROL È lufficio del Dipartimento del Tesoro americano che tratta le sanzioni verso stati e società che perseguono fini terroristici ed illegali verso gli Stati Uniti (Black List). Chi prevede di progettare interventi di Sovvenzione in tali paesi deve fornire informazioni supplementari compilando moduli recuperabili tramite il Distretto.

11 Buona Amministrazione Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa Black List Balkans Belarus Burma Ivory Coast Cuba Democratic Republic of the Congo Iran Iraq Former Liberian Regime of Charles Taylor Lebanon North Korea Somalia Sudan Syria Zimbabwe

12 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa Piano Gestione Finanziaria 1.Budget. 2.Risorse finanziarie. 3.Conto corrente bancario dedicato/progetto. 4.Rendicontazione 5.Conservazione Documentazione. 6.Inventario.

13 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 1.Budget Prevedere i costi in funzione delle risorse. Chiedere offerte competitive, meglio se a più fornitori. Verificare lassenza di conflitto di interessi, o dichiararlo se latente.

14 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 2. Risorse finanziarie Contributi raccolti dai Rotariani. Fondi non possono essere raccolti dai beneficiari in cambio della sovvenzione. Fondi non possono provenire da altre sovvenzioni. FODD parificati al 100% dal Fondo Mondiale. Contribuzioni cash dei Rotariani e dei club parificati al 50% dal FM. Contribuzioni cash di non Rotariani non parificate.

15 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 3. Conto corrente bancario - Il club capofila deve avere un c.c. dedicato/progetto. - Il c.c. deve essere a basso interesse o non fruttifero. - 2 soci devono apporre la firma sul c.c. e su tutte le transazioni.

16 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 4. Rendicontazione Relazioni sui progressi: entro 12 mesi dal primo esborso; ogni ulteriori 12 mesi per tutta la durata della sovvenzione. Rapporto finale entro 2 mesi dalla conclusione del progetto.

17 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 5. Conservazione Documentazione Tutta la documentazione deve essere conservata in un luogo accessibile per almeno 5 anni dalla data di completamento di un progetto.

18 Piano Gestione Finanziaria Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto A. R – Governatore Roberto Xausa 6. Inventario Definire un sistema per inventariare tutte le attrezzature facenti parte di un progetto.


Scaricare ppt "Seminari Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 Bassano del Grappa 23 marzo 2013 Seminario Gestione Sovvenzioni Distretto 2060 – A. R.2013-2014 – Governatore."

Presentazioni simili


Annunci Google