La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ESAME DI STATO 1999-2000 Percorso multimediale a cura di: DIPLOMA Votazione finale: 100/100.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ESAME DI STATO 1999-2000 Percorso multimediale a cura di: DIPLOMA Votazione finale: 100/100."— Transcript della presentazione:

1

2 ESAME DI STATO Percorso multimediale a cura di: DIPLOMA Votazione finale: 100/100

3 Percorso:Esci E-COMMERCE : INGLESE: BankingBanking + topic by “Financial Times” TEDESCO: Kaufrausch im World Wide Web RAGIONERIA: Aziende bancarie DIRITTO COMMERCIALE: Disciplina giuridica della borsa SCIENZA DELLE FINANZE: Aspetto fiscale TECNICA BANCARIA: La borsa La borsa GEOGRAFIA: E-Commerce e globalizzazione STORIA: Secondo dopoguerra Secondo dopoguerra FIRMA:

4 Home Banking on-line Indietro Per simulare l’acquisto on-line di azioni, fai clic sul logo sottostante

5 Home E-COMMERCE  Punto debole Punto debole  Di cosa si tratta Di cosa si tratta  Perché è nato Perché è nato  Vantaggi Vantaggi

6 HomeIndietro Carenza di una logica web all’altezza del mercato. Punto debole grosse carenze tecniche dei servizi on-line strutture “legnose” che obbligano gli utenti ad una navigazione lenta e poco intuitiva

7 Home Motivi di sviluppo dell’E-Commerce legato all’uso della rete Internet In Italia, secondo alcune statistiche, solo il 10% si collega con una certa continuità, ma il numero è destinato a crescere, anche per le più facili condizioni d’accesso. Per questo l’1% d’internauti che oggi fanno E-Shopping è destinato ad incrementarsi Indietro

8 HomeIndietro Vantaggi dell’E-Commerce  Minore, o addirittura nulla, la perdita di tempo  Maggiore velocità e semplicità d’informazione sulle novità  Maggiore rapidità nel cogliere la convenienza dei prezzi dei prodotti

9 Home Di cosa si tratta? E-shoppingBanking on-lineIndietro

10 Home E-Commerce e globalizzazione Ruolo della tecnologia nello sviluppo del commercio internazionale Vantaggio tratto dalle borse merci internazionali GATT-WTO e accordi regionali: situazioni di aspetti contradditori Ostacoli trovati dalla WTO nell’incremento dei negoziati bilaterali

11 IndietroHome E-SHOPPING IN ITALIA

12 La Borsa Mercato ufficiale dove vengono negoziati prodotti finanziari Home Operano solo intermediari finanziari specializzati Decreto “Eurosim” chiuse tutte le preesistenti 10 Borse Valori = tutti gli scambi concentrati sulla Borsa Valori di Milano Oggi un mercato di valori mobiliari è essenzialmente un sistema di comunicazione Unici intermediari nelle contrattazioni aventi per oggetto titoli quotati in Borsa diversi dai Titoli di Stato o garantiti dallo Stato = S.I.MS.I.M Sistema telematico

13 Home LE S.I.M. Indietro società per azioni o in accomandita per azioni Devono essere iscritte in un apposito Albo tenuto dalla CONSOB Attività riservate alle SIM Altre attività collegate alle attività riservate alle SIM Attività vietate Per lo svolgimento delle attività, le SIM si avvalgono dei promotori finanziari

14 Home Aspetto fiscale: metodo di tassazione IRPEFRedditi di capitale

15 Home Il sistema telematico della Borsa Valori Costituito da una rete di elaboratori e terminali che realizza il collegamento fra gli operatori Fasi della seduta di borsa sul circuito telematico: Preapertura Apertura Continua Variazione continua del prezzo di ogni azione durante la giornata A fine giornata “prezzo ufficiale” e “prezzo di riferimento” di ciascuna azione Indietro

16 Home Aziende bancarie Organizzazione territorialeamministrativa Gestione Organigramma

17 Home Organizzazione territoriale Imprese operatrici nel settore del creditoaziende divise Divisione, in base all’importanza, delle imprese di medio-grandi dimensioni: Direzione centrale; Sedi; Filiali; Succursali, Agenzie, Recapiti Collegamento interattivo tra le unità operative di vario livello intera gamma dei servizi disponibili sia presso le sedi nelle quali sono presenti dipendenti dotati delle più varie specializzazioni, sia presso le unità minori. Avanti

18 Home Organizzazione territoriale Capacità delle banche di minori dimensioni di offrire alla propria clientela un ampio ventaglio di servizi utilizzabili sulle piazze più diverse. Questo attraverso a: Rapporti di corrispondenza con altri istituti di credito di maggiori dimensioni; Costituzione di gruppi o consorzi Indietro

19 Home Organizzazione amministrativa Due punti di vista diversi: Forma sociale adottata Assemblea dei sociConsiglio di amministrazione e amministratore delegato Collegio sindacale Direzione generale Profilo funzionale Indietro

20 Avanti Disciplina giuridica della borsa In Italia, dal 1996, le borse sono organizzazioni private Differenti requisiti necessari per la quotazione tra i titoli pubblici e le azioni e obbligazioni Attualmente la borsa valori italiana è quella di Milano (Decreto Eurosim) BREVI CENNI STORICI SULLA BORSA VALORI Con la concentrazione monopolistica dell’economia La Borsa tende a essere un’istituzione che consente la raccolta nel pubblico di capitali da parte delle società per azioni il mercato di borsa è essenzialmente un mercato speculativomercato speculativo

21 Disciplina giuridica della borsa Differenti requisiti necessari per la quotazione tra i titoli pubblici e le azioni e obbligazioni BREVI CENNI STORICI SULLA BORSA VALORI Con la concentrazione monopolistica dell’economia La Borsa tende a essere un’istituzione che consente la raccolta nel pubblico di capitali da parte delle società per azioni il mercato di borsa è essenzialmente un mercato speculativomercato speculativo Le quotazioni dei titoli sono sovente il risultato di manovre di rialzo o al ribasso messe in atto da ristretti gruppi finanziari Avanti In Italia, dal 1996, le borse sono organizzazioni private Attualmente la borsa valori italiana è quella di Milano (Decreto Eurosim)

22 Ciò che ha la funzione di consentire manovre di rialzo o al ribasso sono i contratti di borsacontratti di borsa Legge del 24 giugno 1977 n. 233 ha disciplinato il funzionamento del mercato ristretto Legge 1/1991 ha attribuito alla CONSOB il potere di istituire altri mercati anche locali per la negoziazione di titoli non quotati in borsa e non negoziati nel mercato ristretto Home

23 AvantiIndietro

24 Indietro

25 Indietro

26 Indietro Funzione principale negoziazione di titoli pubblici e di azioni delle compagnie coloniali BREVI CENNI STORICI SULLA BORSA VALORI Nata a partire del Seicento Lo sviluppo ha avuto il suo apice nell’Ottocento

27 Indietro I contratti di borsa Sono sottospecie del contratto di compravendita possono compiersi per contantia termine “a mercato fermo”“a mercato libero”

28 Home Gestione Presenta caratteristiche assai particolari dal punto di vista del tipo di attività che esercita l’azienda bancaria.azienda bancaria Gestione non uniforme presso tutti gli enti creditizi BANCHE depositi a risparmioconti correnti operazioni bancarieIndietro

29 Home Gestione Presenta caratteristiche assai particolari dal punto di vista del tipo di attività che esercita l’azienda bancaria. l’azienda bancaria Gestione non uniforme presso tutti gli enti creditizi BANCHE depositi a risparmioconti correnti operazioni bancarieIndietro azienda di produzione indiretta che svolge una funzione di intermediazione nel credito.

30 Sei sicuro? SI’NO

31

32 Home BANKING General services Current accounts Deposit accounts Foreign currency accounts

33 Home Il secondo dopoguerra Il mondo nel secondo dopoguerra Sistema di alleanze e organismi internazionali all’epoca della “guerra fredda”

34 Home Kaufrausch im World Wide Web Der Bezahlungs Problem Der Sicherheitstechnik SET


Scaricare ppt "ESAME DI STATO 1999-2000 Percorso multimediale a cura di: DIPLOMA Votazione finale: 100/100."

Presentazioni simili


Annunci Google